giovedì 30 novembre 2017

Non avevano voce. Non avevano scelta.

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;
stampa la pagina
Vaccini-non-avevano-voce-non-avevano-scelta

Traduzione di a cura di Vivere in modo naturale

Sono gli uomini, le donne e i bambini che sono morti o sono stati feriti dai vaccini nelle nazioni di tutto il mondo negli ultimi 200 anni. Questo è un Memoriale virtuale dedicato a coloro le cui vite sono state cambiate per sempre dai vaccini che erano spesso richiesti dalla legge per l'uso.
Il National Vaccine Information Center, con sede negli Stati Uniti, ha creato questo Memorial per onorare le vittime di vaccini individuali. Il Memorial offre inoltre alle famiglie di tutto il mondo l'opportunità di pubblicare storie e foto su ciò che è accaduto ai loro cari in modo che altri possano essere istruiti sui segni e sui sintomi delle reazioni vaccinali al fine di prevenire ferite e decessi da vaccino.

Il Testimone

Se sei venuto su questo sito per testimoniare cosa ti è successo o a  un membro della tua famiglia, ti diamo il benvenuto. Fai parte di una grande e crescente comunità di persone in tutto il mondo le cui vite sono state profondamente influenzate da reazioni avverse alla vaccinazione che possono causare disturbi del sistema immunitario e del cervello. La comunità di feriti del vaccino è composta da persone, giovani e anziani, che soffrono di una serie di malattie croniche e disabilità, tra cui disabilità dell'apprendimento e ritardo dello sviluppo, disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), autismo, disturbi convulsivi, ritardo mentale, diabete, asma, malattia infiammatoria intestinale (IBD), artrite reumatoide, sclerosi multipla e altri tipi di disfunzione neuroimmune e autoimmune.
Se tuo figlio adulto è stato ferito dal vaccino DPT da bambino, o il tuo neonato è morto dopo aver ricevuto sette vaccini in un giorno, o sei diventato disabile dopo esserti vaccinato dall'antrace come soldato, o tua nonna è stata paralizzata dal vaccino antinfluenzale, questo Memorial ti dà l'opportunità di essere testimone per il mondo della tua esperienza con la vaccinazione. Ti dà o una persona a cui tieni a una voce in modo che, un giorno, gli altri possano scegliere.

La nostra speranza

La nostra speranza è che, onorando coloro che sono vittime di politiche di vaccinazione di massa, ci sarà una maggiore consapevolezza pubblica della necessità di valutare e preoccuparsi tanto di coloro che sono danneggiati dalle complicazioni dei vaccini come ci preoccupiamo di coloro che sono danneggiati dalle complicazioni delle malattie infettive. Questo monumento internazionale per le vittime di vaccini viene offerto al mondo come testimonianza della necessità di proteggere l'integrità biologica della vita su questo pianeta.
Proteggi la vita: crea un video commemorativo sulla reazione ai vaccini

Barbara Loe Fisher presenta l'International Vaccine Victim Memorial Collection e invita alla partecipazione del pubblico.
Proteggi la vita condividendo la tua esperienza personale di reazione al vaccino e testimoniando pubblicamente con la tua creazione di un video di report sulla reazione vaccinale. L'aggiunta della tua storia nella Raccolta video del Vaccino vittimario internazionale promuoverà la comprensione del pubblico sull'impatto che cambia la vita delle ferite e delle morti dei vaccini e sosterrà la loro prevenzione.




Nessun commento:

Posta un commento