Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

sabato 29 luglio 2017

Roberto Burioni; Candidato per il sequel "Fracchia contro Dracula"

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
roberto-burioni-fracchia-contro-dracula
Roberto Burioni
in

"Fracchia contro Dracula"

E' ormai buffo vedere delle persone cosi infime come Roberto Burioni ricevere premi per niente, certi personaggi invece che essere puniti dalla legge vengono premiati dalla classe politica (illegittima) attuale... (PD)
Prima elogiato per una medaglia al valore dalla Lorenzin :) Adesso lo vediamo candidato per il "Macchia Nera Internet award" ma non è che forse volevano candidarlo per le "Macchiette", o per meglio dire "Marchette" verso le case farmaceutiche? Una cosa è certa, costui ambiguo personaggio completamente sconosciuto all'estero e sponsorizzato con soldi nostri e certamente anche delle case farmaceutiche sponsorizza sempre e comunque i vaccini negando con ogni mezzo le loro reazioni avverse, vaccini poi oggigiorno appunto pericolosissimi... 
Scribacchiano anche che costui sia un  ricercatore? 
Forse ricerca le lezioni che di certo pigramente (visto il tipo) darà nella sua cattedra all'università ai suoi poveri alunni...ed è inutile dire che non merita un bel niente, anzi, qualche annetto di carcere per falsità e plagio magari sarebbe l'ideale...
Ah, sarebbe bello che qualche onesto magistrato facesse qualche bella indagine, questa certamente  rivelerebbe gli interessi personali che ha costui e altri politicanti suoi "compari" verso le sponsorizzazioni vaccinali, chissà... mai dire mai...
Intanto io personalmente lo candiderei al sequel di Fracchia Contro Dracula", visti i suoi connotati, non lo vedrei male in quel film, almeno a qualcosa servirebbe... a strapparci qualche risata.


Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento