Iscriviti alla Newsletter

Cerca nel blog

giovedì 17 ottobre 2019

Gli ingredienti altamente tossici vengono deliberatamente formulati in vaccini obbligatori in modo da essere costretti a sottoporsi ad avvelenamento

stampa la pagina
Nella foto un feto umano.



Le vaccinazioni obbligatorie sono un argomento molto controverso. Per anni, la propaganda medica ci ha condizionato a credere che i vaccini forniscano quella che è conosciuta come "immunità di gregge". Questa propaganda insegna che se una parte significativa della popolazione viene vaccinata contro una malattia, l'intera comunità sarà protetta, compresi quelli che non ricevono il vaccino.

Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Sulla base di questa premessa errata, molti stati hanno approvato leggi che rendono obbligatoria la vaccinazione, presumibilmente per il bene più grande di tutti. Molti sostenitori del vaccino arrivano al punto di accusare coloro che rifiutano di essere vaccinati di compromettere la salute dell'intera comunità.

Tuttavia, decenni dopo la creazione dei primi vaccini, la storia ha dimostrato che questi vaccini tossici non conferiscono una vita di immunità, motivo per cui i vaccini di richiamo sono ora raccomandati per molti vaccini. E il semplice fatto è che oltre ad essere inefficaci, i vaccini comportano anche seri rischi perché contengono ingredienti pericolosi ed eticamente discutibili. Tuttavia, sempre più stati stanno approvando leggi che rendono obbligatoria la vaccinazione dei bambini, anche negando l'ingresso a scuola a coloro che si rifiutano di conformarsi.

È quindi più importante che mai sapere esattamente di cosa sono fatti i vaccini e perché dobbiamo essere estremamente cauti nel consentire agli operatori sanitari di somministrarli ai nostri figli.

La scienza dietro i vaccini

C'è un malinteso comune sul fatto che essere vaccinati implichi semplicemente l'iniezione di una piccola quantità di una malattia in modo che il sistema immunitario possa produrre anticorpi contro di essa, conferendo in tal modo l'immunità permanente al ricevente.


In realtà, tuttavia, i vaccini sono fabbricati utilizzando una serie di ingredienti che hanno gravi effetti collateraliInoltre, molti sono realizzati con cellule fetali prelevate da bambini abortiti, il che sconvolgerebbe e terrorizzerebbe molte persone che acconsentono volentieri alla vaccinazione dei loro bambini.

Come riportato da Families 4 Vaccine Choice  (e confermato dal CDC ), i vaccini contengono anche siero derivato dal sangue dei feti bovini, proteine ​​dal plasma sanguigno umano, cellule epiteliali renali estratte da scimmie verdi africane, DNA di lievito, proteine ​​di lievito, Madin Darby (cellule renali canine) derivate da un cocker spaniel adulto, fibroblasti di pollo, DNA prelevato da circovirus suini e altri ingredienti disgustosi.

Quindi, naturalmente, ci sono altri controversi ingredienti del vaccino come mercurio (thimerosal), formaldeide e glutammato monosodico, che sono stati tutti collegati a una miriade di effetti negativi sulla salute.
Families 4 Vaccine Choice spiega come tutti questi ingredienti vili vengono utilizzati per creare vaccini:
Ora apprendiamo che con l'RNA ... "Le molecole di DNA di due diverse specie vengono inserite in un organismo ospite per produrre nuove combinazioni genetiche". Quindi ciò significa che stanno dividendo il DNA umano con il DNA degli animali abortendo i feti e quindi iniettandoli nuovamente nel nostro corpo con la speranza che ci causi la creazione dell'antigene necessario per immunizzarci contro un virus.

Non tutti i medici supportano le vaccinazioni obbligatorie

Mentre il governo e i media mainstream promuovono l'idea che tutti gli operatori sanitari sostengano le vaccinazioni, nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. 
I professionisti della salute naturale come i medici naturopati e gli omeopati hanno a lungo messo in guardia contro gli effetti negativi dei vaccini, e anche molti medici tradizionali si oppongono alle vaccinazioni, specialmente quando sono costretti alle persone.
Dopotutto, è un diritto umano fondamentale - come affermato dal Codice etico medico dell'American Medical Association - scegliere se accettare o meno una procedura medica rischiosa:
Il paziente deve prendere la propria decisione in merito al trattamento ... Il consenso informato è una politica di base sia in etica che in legge che i medici devono onorare, a meno che il paziente sia incosciente o altrimenti incapace di acconsentire e che il danno derivante dal mancato trattamento sia imminente.

stampa la pagina

I cittadini interessati denunciano i genitori di Greta Thunberg ai servizi per l'infanzia in Svezia per abusi su minori

stampa la pagina


Mentre sembra mancare in azione a causa del suo ritardo, la bambina arrabbiata del clima, Greta Thunberg, la ribelle famosa delle Nazioni Unite, non è fuori controllo quando si tratta delle sue discutibili discussioni climatiche, e nemmeno i suoi genitori.


Secondo i rapporti, i genitori di Greta sono oggetto di una nuova inchiesta sulla loro idoneità come genitori, in quanto sembra che abbiano abusato della figlia per guadagno politico e finanziario.


Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Recentemente è stato presentato un rapporto nel distretto di Kungsholmen di Stoccolma in cui si afferma che i genitori di Greta la stanno sfruttando per spingere l'agenda sul clima, il che sta causando una grave angoscia mentale e un disagio emotivo alla giovane Greta.

Insieme a un consulente di pubbliche relazioni, si dice che la madre di Greta abbia sfruttato sua figlia per creare isteria di massa e panico per il mondo che terminerà in pochi anni a causa dei cambiamenti climatici e del riscaldamento globale. E ora Greta sta diffondendo questa stessa malattia mentale ad altri bambini attraverso l'influenza dannosa di sua madre, il che potrebbe significare che la madre di Greta non è adatta a tenerla in custodia.

"Quando gran parte del mondo degli adulti e dei media affermati partecipano alla psicosi di massa intorno a Greta Thunberg - che ovviamente non si sente così bene - è come dover pizzicare un braccio", ha dichiarato il Presidente del Partito svedese per i conservatori sociali e i liberali dello stile di vita su questa situazione bizzarra.

"È vero?" Lo stesso individuo, che è anche avvocato, ha chiesto in un tweet. "Cosa stai facendo? Questo non è salutare."


La sorella di Greta è ora vittima di bullismo a causa dell'isteria climatica di Greta

Non è solo Greta a soffrire degli effetti di questo maltrattamento di minori. La sorella di Greta, indicano nuovi rapporti , è ora vittima di bullismo a scuola a causa della schietta isteria di Greta sul clima.

Secondo quanto riferito, la sorella di 13 anni di Greta è "costantemente scoraggiata" da altri a causa del pensiero sconcertato di sua sorella, e ora sta soffrendo una raffica di altre ripercussioni che sono il risultato della paura del clima di Greta, che sembra essere il risultato dei suoi genitori che la indottrinano e approfittano della diagnosi di Asperger.

Greta stessa ammette pienamente di essere protetta dal contraccolpo delle sue stesse azioni a causa del suo costante "viaggio", che la rende "inaccessibile" al controllo. Nel frattempo, la sorella di Greta è quella che deve sopportare il peso delle azioni di sua sorella.
"La differenza tra me e le persone che sono rimaste a casa è che sono sempre in viaggio, inaccessibili", si dice Greta.

La cosa migliore da fare quando si parla di proselitismo sul clima di Greta è semplicemente ignorarlo, che è ciò che il presidente Trump ha fatto all'arrivo alle Nazioni Unite di recente per il suo aspetto. Questa mossa di Trump ha chiaramente sconvolto Greta, che purtroppo sembra credere davvero alla propaganda che le è stata detta di recitare e diffondere in ogni occasione.
"Comincerò dicendo che spero che la bambina riceva aiuto", ha scritto una commentatrice di LeoZagami.com , esprimendo preoccupazione per il benessere di Greta. "Viene utilizzata per spingere una truffa e come sostenitrice dell'abuso di minori voglio che sia aiutata", ha aggiunto la stessa commentatrice.

Un altra ha scritto che la madre di Greta, Malena Ernman, è colpevole di aver rubato l'infanzia di Greta indottrinandola nell'agenda sul clima.
"Come madre non permetterei mai alla mia giovane figlia particolarmente vulnerabile di attraversare l'oceano da sola e di trovarsi in questa situazione veramente malsana", ha scritto ancora un altra.
“I suoi genitori e insegnanti che hanno permesso e approvato questo senza alcuna preoccupazione per il benessere di Greta sono semplicemente orribili e per una bambina autistica questo è un abuso mentale ed emotivo! Tutti gli adulti coinvolti dovrebbero vergognarsi di se stessi !! ”

stampa la pagina

giovedì 10 ottobre 2019

L'industria del cancro non sta cercando una cura; sono troppo impegnati a fare soldi!

stampa la pagina


Può sembrare ridicolmente cinico per alcuni, ma ci sono molti che credono che il cancro sia un affare troppo grande (che significa troppo redditizio) per poter davvero curare . E dicono che la prova è nei numeri.

Articolo e fonte: Naturalnews.com
Traduzione a cura di: Vivereinmodonaturale.com

Come notato da Your News Wire , se dovesse mai essere approvato uno qualsiasi dei trattamenti antitumorali esistenti, a basso costo, naturali e alternativi, il produttore di entrate chiave del settore sanitario svanirebbe in pochi mesi.

E Big Pharma non sta per lasciare che ciò accada. L'industria è ciò che ci sta trattenendo da una vera cura per il cancro.

Considera quanto è diventato grande il cancro per un'azienda. Negli anni '40, prima di tutta la tecnologia e l'innovazione che vediamo oggi, solo una persona su 16 era colpita da cancro; negli anni '70, quel rapporto è sceso a uno su 10. 

Oggi, uno su due maschi è a rischio di sviluppare una qualche forma di cancro , e per le donne tale rapporto è uno su tre .
Aggiunge "Health Impact" , " Abbiamo perso la guerra contro il cancro ". Il sito osserva inoltre:
L'industria del cancro è probabilmente l'attività più prospera negli Stati Uniti. Nel 2014, sono stati diagnosticati 1.665.540 nuovi casi di cancro e 585.720 decessi per cancro negli Stati Uniti. $ 6 miliardi di fondi per contribuenti vengono riciclati attraverso varie agenzie federali per la ricerca sul cancro, come il National Cancer Institute (NCI). L'NCI afferma che i costi medici dell'assistenza per il cancro sono di $ 125 miliardi, con un aumento del 39% previsto a $ 173 miliardi entro il 2020. " 

La convinzione tra gli scettici è che il trattamento del cancro è diventato un'industria in sé e per sé, impiegando troppe persone e producendo troppe entrate per consentire di trovare (o approvare) una cura. In effetti, l'attuale ricerca sui farmaci antitumorali si basa sulla presunzione che la malattia crescerà (così come il mercato), non si ridurrà.

Un documentario del 2010 intitolato, Cut Poison Burn , del regista Wayne Chesler, ha presentato una serie di importanti fatti riguardanti la corruzione nel settore dei trattamenti convenzionali per il cancro (chirurgia, chemioterapia e radiazioni) negli Stati Uniti. Ecco alcune citazioni tratte dal documentario che rivela perché oggi non siamo più vicini che mai a una cura per il cancro, come riportato da Your News Wire :

“Dal 1920 ad oggi, abbiamo fatto pochi progressi nel trattamento dei tumori negli adulti. Quindi, una persona che oggi ha un tumore alla prostata o un carcinoma mammario vivrà quanto una persona che lo ha ricevuto nel 1920. ”- Charles B. Simone, M.MS., MD, Fondatore, Simone del Protection Cancer Center.
Perché le persone sono terrorizzate quando sentono la parola cancro? Perché sanno che [il trattamento convenzionale del cancro] non funziona. ”- Dr. Julian Whitaker, MD Founder, Whitaker Wellness Institute

"Tutti dovrebbero sapere che la maggior parte della ricerca sul cancro è in gran parte una frode". - Dr. Linus Pauling 1986, premio Nobel."

Ci sono altri, inclusa l'ammissione del governo degli Stati Uniti nel brevettare qualcun altro potenziale rimedio per il cancro, che gli attuali trattamenti " sono essi stessi cancerogeni " e possono effettivamente promuovere recidive del cancro.
Ma ottieni il punto: non esiste un vero incentivo per curare qualcosa che generi così tanto lavoro e profitto; immagina solo tutti gli specialisti della cura del cancro e i loro membri dello staff, sarebbero senza lavoro se questa malattia fosse mai curata.
Come ha affermato il fondatore di Natural News Mike Adams, Health Ranger, non c'è nulla nel trattamento "moderno" del cancro che si traduca in una vera guarigione. 


"Il trattamento del cancro con qualsiasi cosa effettivamente funzioni è stato completamente vietato negli Stati Uniti" dove "la guarigione è diventata un crimine", affermano osservatori indipendenti. 
"L'industria del cancro convenzionale non è interessata a curare la malattia; è interessata a trarre profitto dalla sua continuazione . "
stampa la pagina

sabato 5 ottobre 2019

ORRORE MEDICO: il sequenziamento genetico del vaccino comune trova l'intero genoma umano maschile da un bambino umano abortito ... "un genoma individuale completo" con geni modificati e anormali ... 560 geni collegati al cancro

stampa la pagina


Il sequenziamento genetico del vaccino comune trova l'intero genoma umano maschile da un bambino umano abortito ... "un genoma individuale completo" con geni modificati e anormali ... 560 geni collegati al cancro.


I vaccini sono regolarmente formulati con cellule fetali umane abortite note come MRC-5 e WI-38.

Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Il CDC elenca apertamente alcuni dei vaccini che usano queste cellule "diploidi umane", tra cui Twinrix (Hep A / Hep B), ProQuad (MMRV) e Varivax (Varicella). 

Anche i fogli illustrativi del vaccino pubblicati dalla FDA come questo per Varivax ammettono apertamente l'uso di linee cellulari fetali umane abortite come MRC-5:

Il prodotto contiene anche componenti residui di cellule MRC-5 tra cui DNA e proteine ​​e tracce di neomicina e siero di vitello bovino da terreni di coltura MRC-5.

Anche questo foglio di inserzione del vaccino GlaxoSmithKline discute apertamente dell'uso di cellule fetali umane abortite nel suo vaccino Priorix-Tetra (MMRV):

Ogni ceppo virale viene prodotto separatamente nelle cellule embrionali di pulcino (parotite e morbillo) o nelle cellule diploidi umane MRC5 (rosolia e varicella).

Tuttavia, sorprendentemente, quasi nessun membro del pubblico è consapevole che le cellule fetali umane abortite vengono abitualmente utilizzate nei vaccini. 
I falsi media insistono sul fatto che tali discorsi siano una "teoria della cospirazione", anche se i produttori di CDC, FDA e vaccini dichiarano apertamente che l'ingrediente viene utilizzato in numerosi vaccini. 
(Vedi Vaccines.news per la copertura quotidiana delle ultime notizie sui vaccini.)

Ora, un laboratorio in Italia ha effettuato un sequenziamento completo del genoma di questa linea cellulare MRC-5 che è stata deliberatamente inserita in più vaccini. 
Ciò che hanno trovato oltre lo shock ... è terrificante. Come spiegato dalla difesa della salute dei bambini :

Il team di Corvelva ha riassunto i risultati ottenuti nel modo seguente:

1- È stato scoperto che la linea cellulare fetale appartiene a un feto maschio.

2- La linea cellulare si presenta in modo tale da essere probabilmente molto antica, quindi coerente con la linea dichiarata degli anni '60.

3- Il DNA umano fetale rappresentato in questo vaccino è un genoma individuale completo, cioè il DNA genomico di tutti i cromosomi di un individuo è presente nel vaccino.

4- Il DNA genomico umano contenuto in questo vaccino è chiaramente, senza dubbio anormale, presentando importanti incongruenze con un tipico genoma umano, cioè con quello di un individuo sano.
Sono stati testati 5- 560 geni noti per essere associati a forme di cancro e tutti hanno subito importanti modifiche.

6- Esistono variazioni le cui conseguenze non sono neppure note, non ancora presenti in letteratura, ma che incidono ancora sui geni coinvolti nell'induzione del cancro umano.

7- Ciò che è anche chiaramente anormale è l'eccesso di genoma che mostra cambiamenti nel numero di copie e varianti strutturali.


560 geni cancerosi, DNA anormale, "modifica" genetica di geni potenzialmente pericolosi, ma obbligatoria per essere iniettata in ogni bambino

Ciò che emerge da questo sequenziamento genetico è che l'industria dei vaccini sta inoculando i bambini con tumori ingegnerizzati . 

Come spiega CHD, i vaccini sono deliberatamente formulati con geni cancerogeni che sono stati specificamente modificati per promuovere i tumori:

[I [a parte i vaccini che sono stati somministrati per decenni è la presenza di un DNA progressivamente più geneticamente modificato e le quantità incontrollate sono state autorizzate ...

… [T] Il DNA contenuto in questi vaccini è potenzialmente TUMORIGENICO e che le linee guida alle quali fanno appello gli organi di controllo NON SONO ADEGUATE. Inoltre, stiamo denunciando pubblicamente una SERIA OMISSIONE nell'adottare le misure PRECAUZIONALI che, d'altro canto, sono urgentemente richieste per i farmaci antiacidi.

Non solo questo codice genetico infetto dal cancro viene inserito in tutti questi vaccini somministrati ai bambini, ma la dose del DNA infetto dal cancro è pericolosamente alta . Come spiega CHD:

… [T] il DNA fetale contaminante presente in tutti i campioni analizzati in quantità variabili (quindi non controllati) è fino a 300 volte superiore al limite imposto dall'EMA per il DNA cancerogeno (10 ng / dose, corrispondente al DNA contenuto in circa 1000 cellule tumorali, derivate da un calcolo statistico, mentre il limite precauzionale è di 10 pg / dose), un limite che deve essere applicato anche al DNA fetale di MRC-5 che inevitabilmente contamina Priorix tetra.

"Modifiche" di geni associati a cancri e tumori.

Il sequenziamento del genoma ha anche scoperto che centinaia di geni collegati ai tumori del cancro sono stati modificati. Come spiegato dagli autori dello studio:

... [I] importanti modificazioni di geni noti per essere associati a varie forme tumorali sono state identificate, per tutti i 560 geni verificati; inoltre, ci sono varianti le cui conseguenze non sono note, ma che tuttavia influenzano i geni coinvolti nell'induzione del cancro umano.

Ciò indica che le cellule fetali umane abortite dall'MRC-5 sembrano essere state deliberatamente modificate per renderle più tumorigeniche ... vale a dire più probabilità di causare tumori nei ricevitori umani delle iniezioni di vaccino.

Ciò, ovviamente, garantirebbe entrate a lungo termine per i farmaci antitumorali che sono anche prodotti e venduti dagli stessi giganti farmaceutici che producono e commercializzano vaccini. 
Ripetere gli affari, dopo tutto, è un modello di business molto redditizio e se puoi allacciare i vaccini con i progetti genetici per il cancro a lungo termine, puoi assicurarti che un'alta percentuale dei bambini di oggi alla fine venga diagnosticato un cancro, dopo di che diventare clienti redditizi per i farmaci antitumorali di Big Pharma.

Il sequenziamento del genoma delle cellule "diploidi umane" MRC-5 utilizzate nei vaccini è persino descritto dai ricercatori come "anomalo" rispetto a un essere umano sano. Dalle conclusioni dello studio :

Il DNA genomico umano contenuto nel vaccino del lotto Priorix. n. A71CB256A è evidentemente anomalo, presentando importanti incongruenze rispetto a un tipico genoma umano, cioè quello di un essere umano sano. Esistono diverse varianti sconosciute (non annotate nelle banche dati pubbliche) e alcune si trovano nei geni coinvolti nel cancro. Ciò che è anche apparentemente anomalo, è l'eccesso di genoma che mostra cambiamenti nel numero di copie (CNV) e varianti strutturali (SV), come traslocazioni, inserimenti, cancellazioni, duplicazioni e inversioni, molte delle quali coinvolgono geni.

Questa conclusione sembra confermare che le linee cellulari MRC-5 utilizzate nei vaccini sono state geneticamente modificate per renderle più propense a causare il cancro nei soggetti vaccinati . 

Successivamente, i mandati di vaccino stanno effettivamente costringendo i bambini a essere iniettati con i geni del cancro in modo che diventino futuri clienti delle "soluzioni" a scopo di lucro di Big Pharma che sono incredibilmente tossiche per la salute umana.
I bambini umani, in altre parole, vengono iniettati con il DNA geneticamente modificato di un altro bambino umano abortito al fine di causare il cancro su scala nazionale, tutto a beneficio della linea di fondo dell'industria farmaceutica che spinge la censura totale su qualsiasi critica ai vaccini o ingredienti del vaccino.

Vaccini "difettosi" che sono "potenzialmente pericolosi per la salute umana"

Il risultato è che questi vaccini che sono deliberatamente contaminati da geni umani anormali infetti da cancro sono "difettosi", secondo un'analisi del CHD:

Di conseguenza, questo vaccino deve essere considerato difettoso e potenzialmente pericoloso per la salute umana, in particolare per la popolazione pediatrica che è molto più vulnerabile al danno genetico e autoimmune.

Guarda questo scioccante riassunto video ... un video di lunga durata più dettagliato arriverà la prossima settimana

Ecco un riassunto di questi risultati, in un breve video che verrà ampliato la prossima settimana in una lezione completa.


stampa la pagina

venerdì 4 ottobre 2019

Vaccino antinfluenzale. Notizia BOMBA: il 630% in più di "particelle di virus aerosolizzati dell'influenza " sono emesse da persone che hanno ricevuto vaccini antinfluenzali ... i vaccini antinfluenzali in realtà hanno diffuso l'influenza!!

stampa la pagina
Foto tratta dal bellissimo film "L'esercito delle dodici scimmie"


Un nuovo studio scientifico bomba pubblicato negli Atti della National Academy of Sciences (PNAS) rileva che le persone che ricevono vaccini antinfluenzali emettono nell'aria particelle del virus dell'influenza per  il 630% in più, rispetto agli individui non vaccinati. 
In effetti, questa scoperta documenta che i vaccini antinfluenzali diffondono l'influenza, e che la cosiddetta "immunità di gregge" è una beffa medica perché "il gregge" viene in realtà trasformato in portatore e in diffusore di influenza.

La scoperta bomba è documentata in uno studio intitolato Virus infettivo nel respiro espirato da casi di influenza stagionale sintomatica da una comunità universitaria . Gli autori dello studio sono Jing Yan, Michael Grantham, Jovan Pantelic, P. Jacob Bueno de Mesquita, Barbara Albert, Fengjie Liu, Sheryl Ehrman, Donald K. Milton e EMIT Consortium.

I dettagli di questo studio bomba sono stati rivelati da Sayer Ji a Green Med Info , un sito che sta rapidamente diventando una delle fonti più autorevoli al mondo sull'analisi intelligente della scienza reale. Green Med Info ha pubblicato 500 studi che documentano gli effetti avversi (e le lesioni) dei vaccini. Trovate l'elenco completo a questo link.

Il 630% in più di particelle di virus dell'influenza aerosollizzati rilasciati da soggetti vaccinati

Lo studio, che ha esaminato 355 volontari che erano malati da sintomi simil-influenzali, ha scoperto che le persone che in precedenza avevano ricevuto vaccini antinfluenzali emettevano quantità nettamente più elevate di particelle di virus influenzale che possono infettare altre persone. Dallo studio:

L'RNA virale di aerosol fine è stato anche associato positivamente alla vaccinazione antinfluenzale sia per la stagione corrente che per quella precedente ... Forniamo prove schiaccianti che gli esseri umani generano aerosol infettivi e dati quantitativi per migliorare i modelli matematici di trasmissione e interventi di sanità pubblica ... La nostra osservazione di un'associazione tra vaccinazioni ripetute e aumento della generazione di aerosol virale hanno dimostrato la potenza del nostro metodo, ma necessitano di conferma.

Sorprendentemente, le persone che hanno ricevuto vaccinazioni antinfluenzali precedenti hanno scoperto di emettere 6,3 volte (o 630%) il numero di particelle del virus dell'influenza emesse da individui non vaccinati.

Ciò significa - preparatevi per questa realizzazione - che il modo più responsabile per evitare di infettare altre persone è EVITARE di essere vaccinati con vaccini antinfluenzali .
Le persone ricevono vaccini antinfluenzali, in altre parole, sono irresponsabili spargitori di influenza. Sono quelli che fanno ammalare altre persone, proprio come abbiamo osservato per anni.


Fig. 2 dello studio: Versamento virale: (A) virus dell'influenza infettiva (conteggi di messa a fuoco fluorescenti) in tamponi NP e aerosol fini e (B) copie di RNA in tamponi NP, aerosol grossolani e fini. (C e D) Grafici a dispersione e coefficienti di correlazione di Spearman del virus infettivo tracciati rispetto alle copie di RNA per tamponi (C) NP e per campioni (D) di aerosol fine. (E) L'effetto del giorno dopo l'insorgenza dei sintomi sulle copie di RNA osservate in tamponi NP, aerosol grossolani e fini tracciati come GM rettificati per i dati mancanti usando l'analisi di Tobit con barre di errore che indicano IC al 95%. (F – H) L'effetto della frequenza della tosse sulle copie di RNA osservate nei tamponi (F) NP, (G) aerosol grossolani e (H) negli aerosol fini. Grossa: goccioline di aerosol> 5 µm; Fine: goccioline di aerosol - 5 µm di diametro aerodinamico.

Gli "anti-vaccinisti" sono cittadini responsabili perché non rilasciano virus e non diffondono malattie

Anche dallo studio:

La vaccinazione auto-segnalata per la stagione in corso è stata associata a una tendenza (P <0,10) verso un maggiore spargimento virale nei campioni di aerosol fine; la vaccinazione con i vaccini stagionali sia dell'anno corrente sia dell'anno precedente, tuttavia, è stata significativamente associata a una maggiore diffusione dell'aerosol fine in modelli non aggiustati e aggiustati (P ​​<0,01). Nei modelli adattati, abbiamo osservato una dispersione dell'aerosol 6,3 (95% 1,9-21,5) volte maggiore tra i casi con vaccinazione nella stagione corrente e precedente rispetto a non avere alcuna vaccinazione in quelle due stagioni.

In altre parole - solo per ripeterlo - le persone che hanno evitato i vaccini diffondono meno di 1/6 del numero di particelle del virus dell'influenza rispetto a coloro che hanno ricevuto vaccini antinfluenzali. Pertanto, le persone non vaccinate sono quelle che non diffondono l'influenza. Gli "anti-vaccinisti", si scopre, dopo tutto, che sono quelli che proteggono i bambini.
Eppure, per sentire i propagandisti dei vaccini come Jimmy Kimmel dirlo, le persone che non ottengono i vaccini sono quasi “assassini di bambini”. Questa è la falsa narrativa del settore dei vaccini corrotto delle pseudoscienze .

Prove scientifiche che il vaccino antinfluenzale diffonde l'influenza

Questi risultati rivelano la sconvolgente verità sui vaccini antinfluenzali che pochi hanno osato pronunciare, per paura di essere bollati come "anti-vaccinisti:" I vaccini antinfluenzali diffondono l'influenza

"Chiaramente, se questo risultato è accurato e riproducibile, la vaccinazione antinfluenzale può effettivamente aumentare la probabilità di infettare gli altri", spiega Sayer Ji nel suo articolo di Green Med Info . "Abbiamo riferito sulla cospicua mancanza di prove per l'efficacia (e la sicurezza) del vaccino antinfluenzale per oltre un decennio, in gran parte basato sul fallimento sottostimato del Cochrane Database Review per mostrarle efficaci (e sicure), nonostante centinaia di studi finanziati dall'industria dei vaccini che hanno tentato di farlo.

Lontano dall'attuale tattica dell'industria dei vaccini che incolpa le persone non vaccinate per la diffusione di malattie, questo studio rivela perché sono in realtà i bambini e gli adulti vaccinati che continuano a diffondere malattie infettive. Sono quelli che "spargono" le particelle del virus dell'influenza che infettano gli altri! (Questo spiega anche perché spesso si verificano epidemie di influenza nei bambini che sono già stati vaccinati con vaccini antinfluenzali.)

La bufala "Immunità di gregge" crolla di fronte alla vera scienza

Inoltre, il cosiddetto effetto "immunità di gregge" che è spesso propagandato per spingere più vaccini su tutti è stato esposto come una bufala completa da questo studio. Se le persone vaccinate sono proprio quelle che diffondono nell'aria le particelle del virus dell'influenza, il gregge sta diffondendo l'influenza , non prevenendola.

L '"immunità di gregge", si scopre, diventa in realtà la "moltiplicazione del gregge" del ceppo virale, dal momento che il gregge viene "armato" nei virus dell'influenza. Questo spiega finalmente perché così tanti bambini che vengono infettati dall'influenza (o dal morbillo, dalla parotite e da altre malattie infettive) tendono ad essere gli stessi bambini che sono stati vaccinati contro tali malattie. I vaccini trasformano i bambini in portatori della malattia, infettando altri e contribuendo all'epidemia. Questo, a sua volta, provoca panico tra i media, il che spinge tutti a correre fuori e farsi vaccinare il più rapidamente possibile. Entro pochi giorni, una seconda ondata di infettivi inizia a diffondersi, causata dal vaccino stesso .

I vaccini, in altre parole, sono auto-perpetuanti spargitori di malattie infettive. Il loro ruolo nella società, come attualmente strutturato, è quello di  provocare epidemie di malattie infettive che creano un aumento della domanda di vendita di vaccini . Il ruolo dei media è cruciale in tutto ciò, poiché è compito dei media creare paura e panico tra i genitori, quindi esortarli a vaccinare i propri figli. Questo perpetua la diffusione della malattia e imposta l'intera truffa per un altro giro di focolai, panico e vendita di vaccini.

La commercializzazione dei vaccini si basa sui vaccini che diffondono malattie infettive

Il prodotto si commercializza, in altre parole. Mentre il crack e la cocaina si basano sulla dipendenza per il marketing che si autoalimenta, i vaccini in realtà causano le stesse condizioni che pretendono di prevenire. Ogni focolaio diventa quindi un'altra spinta di marketing e il ciclo si ripete a ondate (poiché i bambini vengono danneggiati e uccisi dai vaccini in tutta l'America).

Per mantenere attiva la truffa medica, ogni persona che osa citare legittime scoperte scientifiche che mettono in discussione il dogma del vaccino del moderno cartello medico viene immediatamente bollato come "anti-vaccinista" ed emarginato dai media. Pertanto, i vaccini non sono mai sottoposti a controllo scientifico , poiché tutta la scienza che osserva gli effetti che contrastano il dogma del vaccino viene messa da parte, attaccata o ignorata. Solo i risultati che supportano la narrativa sul vaccino contro la pseudoscienza sono "accettati" dall'establishment medico, garantendo così che nessuna sfidi la sicurezza o l'efficacia del vaccino, cosi che la verità non possa mai vedere la luce del giorno.
È così che l'industria dei vaccini continua a svolgere quello che è stato spesso definito un " olocausto medico " mentre soffoca lo scetticismo, la scienza e il pensiero critico che osa evidenziare i rischi associati alle diffuse politiche di immunizzazione.


Salva vite rimanendo informato sui veri rischi associati ai vaccini. 
Leggi Vaccines.news e Medicine.news per aggiornamenti quotidiani radicati nella scienza e nella medicina basate sull'evidenza.

Ci scusiamo ma non possiamo reperire i video, sono stati certamente censurati da hacker professionisti.

Per dovere di cronaca, dobbiamo informarvi che siamo stati attaccati ultimamente da persone che credevamo alleate nella lotta contro i crimini all'umanità, per questo motivo è stato stilato un sondaggio dal nostro autore principale per sapere se le nostre pagine di informazione, questo blog ed altri in nostro possesso debbano continuare ad esistere oppure no. Fatecelo sapere tramite questo sondaggio.  
Per noi è molto importante. Grazie.

stampa la pagina