Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

sabato 14 ottobre 2017

Il "divulgatore scientifico contro le Bufale" Andrea Grignolio interpreterà il ruolo di Freddy Krueger nel nuovo Nightmare

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
E' un giovane storico il "divulgatore scientifico" Andrea Grignolio" compare da sempre del noto Roberto Burioni in questi anni si è sbizzarrito anch'esso a parlare bene, sempre e comunque dei vaccini,l'ultima sua interpretazione è state insieme all'amico Burioni al Wired Next Fest, come dire, si lodano e si imbrodano.
Il senso di questo festival (registrato) è quello di giustificare a modo loro l'indegna e pericolosa legge Lorenzin sui vaccini, visto che l'OMS (Famiglia Rockefeller) dichiara che c'è una scarsa copertura vaccinale anche nel nostro paese, ovviamente in questo festival ci sono una marea di bufale come piace a loro chiamarle, a partire da quello che dice all'inizio il conduttore, ad esempio che dall'inizio dell'anno si sono verificati tantissimi casi di morbillo, un 230% in più di casi, quando invece se si vuole una piccola ricerca, si scopre esattamente l'opposto, e ovviamente, non c'è nessuna epidemia di morbillo,ma  c'è solo una bella mazzetta della Glaxo per sponsorizzare e addirittura sperimentare più vaccini nel primo anno ai bambini italiani. (cavie umane)
 E adesso ci prova anche Bill Gates a "investire" sempre sull'Italia.
Si sta cercando di fermare questi folli corrotti anche tramite un' interrogazione parlamentare visti i primi casi di morte improvvisa.
Ma torniamo alla notizia...
Andrea Grignolio dichiara: 
Dopo essere stato al fianco di Burioni nella lotta delle bufale, adesso mi sento pronto anche ad interpretare il ruolo di Freddy Krueger! E da alcuni testimoni giornalisti sembra questi avrebbe detto dopo anche a voce bassa; "tanto peggio di cosi, si muore".
Per l'occasione noi di Medic gli abbiamo già preparatola locandina per il film.

Andrea-Grignolio-bufale
Nella foto Andrea Grignolio nel ruolo di Freddy Krueger del nuovo Nightmare
Ci sarebbe da capirlo all'Andrea, ha una vita squallida, basata sul bipolarismo e sulla menzogna... una vita che piano piano lo divorerà, e se devo confessare una mia opinione personale, in certe foto mi sembra che sia già affetto da demenza senile in stato avanzato.
Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento