Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

sabato 9 dicembre 2017

Nasce TVIVO

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
tvivo-tommix-tommaso-minniti-


Sito Internet TVIVO.NET
Pagina Facebook 
Gruppo Facebook
Canale YouTube 


Nasce TVIVO   Nasce il nuovo canale video, il nuovo canale internet, il nuovo sito, il nuovo portale che ospiterà contenuti che sono stati recentemente censurati dal sistema orwelliano gestito da Boldrini e company. 
Quindi se bene la legge sulle fake news non sia stata ancora definitivamente approvata in realtà da un punto di vista pratico i portali come Facebook YouTube e compagnia cantante seguono quelle che sono le indicazioni i diktat del governo italiano per cui un eventuale profilo o canale scomodo vengono segnalati e di lì a poco i video o addirittura l'intero canale, vengono cassati, come è accaduto a tanti ma più recentemente il caso è saltato agli onori della cronaca all'interno dell'ambito della controinformazione, è stato cancellato senza alcuna motivazione reale e seria il canale YouTube di Tommaso Minniti (Tommix) che aveva commissionato milioni e milioni di visualizzazione tra tutti i suoi video che si occupavano di argomenti scomodi come i vaccini obbligatori, come la guerra climatica, come i falsi attentati quindi i "False Flag" "Inside Job". 
Ovviamente il livello di visualizzazione,il livello di attenzione relativamente a questo canale che aveva assunto un notevole successo, e aveva milioni di iscritti, costituiva un pericolo per il regime del governo italiano, e si tratta di regime effettivamente, ed è stato fatto cancellare, ordine è partito dal ministero dell'interno e immediatamente i galoppini di YouTube hanno eseguito l'ordine. Ovviamente lo hanno eseguito perchè il governo ha minacciato più volte di iniziare una super tassazione dei network di questo tipo, cosa che guarda caso è stata procrastinata al 2019, evidentemente ci sono degli accordi sottobanco che promettono un trattamento di favore se i gestori di Google Facebook e via discorrendo faranno i buoni e quindi eseguiranno gli ordini che verranno via via erogati dalle autorità governative relativamente alla cancellazione di profili e canali video e non, si parla anche ovviamente di Facebook. 
Rosario Marcianò.


macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento