sabato 19 maggio 2018

Sperimentazione medica umana negli Stati Uniti: la sconvolgente vera storia della medicina moderna e della psichiatria (1833 - 2005)

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;
stampa la pagina

Sperimentazione medica umana negli Stati Uniti: la sconvolgente vera storia della medicina moderna e della psichiatria (1833 - 2005)



Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Introduzione di Health Ranger: 

Gli Stati Uniti affermano di essere i leader mondiali nella medicina. 
Ma c'è un lato oscuro della medicina occidentale che pochi vogliono riconoscere: gli orribili esperimenti medici condotti su persone povere e sui loro figli in nome del progresso scientifico. 
Molti di questi esperimenti medici sono stati condotti su persone a loro insaputa e la maggior parte sono stati condotti nell'ambito di uno sforzo per ottenere profitti da farmaci o tecnologie mediche recentemente approvate.

Oggi, gli esperimenti medici continuano sulla popolazione degli Stati Uniti e sui suoi bambini. 
Dalla massa di bambini drogati e diagnosticati con disturbi comportamentali fittizi inventati dalla psichiatria per l'approvazione della FDA di farmaci commercializzati su larga scala che non hanno subito studi clinici legittimi, la nostra popolazione è attualmente sottoposta a esperimenti medici su una scala sbalorditiva. 

Oggi quasi il 50% degli americani ha meno di un farmaco su prescrizione e quasi il 20% degli scolari si trova in anfetamine che alterano la mente come il Ritalin o antidepressivi come il Prozac.
Questa medicina di massa della nostra nazione è, in ogni modo, un grande esperimento medico che sta avvenendo proprio ora.
Ma per capire veramente come è nata questa sperimentazione di massa sui moderni americani, devi dare un'occhiata da vicino alla terrificante storia dello sfruttamento delle persone con medicina convenzionale per crudeli esperimenti medici.

ATTENZIONE: quello che stai per leggere è davvero scioccante. 

Non ti è mai stata data questa informazione dall'American Medical Association, né dalle case farmaceutiche, né dai telegiornali della sera. 
Non hai mai imparato la verità sulla medicina convenzionale nella scuola pubblica o persino in nessuna università. 
Questo è l'oscuro segreto del sistema di medicina statunitense, e una volta che hai letto i veri resoconti riportati qui, potresti non fidarti mai più delle case farmaceutiche. 
Queste immagini sono profondamente inquietanti. 
Le stampiamo qui non come una forma di intrattenimento, ma come un severo monito contro ciò che potrebbe accadere a noi e ai nostri figli se non teniamo il passo alle terrificanti azioni disumane di Big Pharma e della moderna psichiatria.
Ora, vi presento questa cronologia sconvolgente, ricercata e scritta da Dani Veracity, uno dei nostri scrittori di talento qui a Truth Publishing.
Leggi a proprio rischio. - La guardia forestale

La vera storia americana della sperimentazione medica umana

La sperimentazione umana - cioè sottoporre esseri umani vivi a esperimenti scientifici che a volte sono crudeli, a volte dolorosi, a volte mortali e sempre a rischio - è una parte importante della storia degli Stati Uniti che non troverete nella maggior parte dei libri di storia o di scienza. 
Gli Stati Uniti sono indubbiamente responsabili di alcune delle più incredibili scoperte scientifiche. 
Questi progressi, in particolare nel campo della medicina, hanno cambiato la vita di miliardi di persone in tutto il mondo - a volte per il meglio, come nel caso di trovare una cura per la malaria e altre malattie epidemiche, e talvolta per il peggio (considerare moderna "psichiatria" e droghe di scolari).
Tuttavia, queste scoperte arrivano con un pesante prezzo: gli esseri umani usati negli esperimenti che hanno reso possibili questi progressi. 
Negli ultimi due secoli, alcuni di questi soggetti sono stati compensati per il danno arrecato alla loro salute emotiva e fisica, ma per la maggior parte non l'hanno fatto. 

Molti hanno perso la vita a causa degli esperimenti a cui spesso hanno volontariamente e talvolta anche involontariamente partecipato, e naturalmente non possono mai essere risarciti per aver perso il loro bene più prezioso di tutti: la loro salute.

Mentre leggi questi esperimenti scientifici, imparerai le storie di neonati iniettati con sostanze radioattive, persone malate di mente collocate in frigoriferi giganti, personale militare esposto alle armi chimiche dallo stesso governo che hanno servito e bambini mentalmente sfidati e intenzionalmente infetti da epatite . 
Queste storie sono fatti, non finzione: ogni account, non importa quanto orribile, è supportato da un collegamento o citazione a una fonte attendibile.
Queste storie devono essere ascoltate perché la sperimentazione umana continua ancora oggi. Le ragioni dietro agli esperimenti possono essere diverse, ma le solite cavie umane sono sempre le stesse: membri di gruppi minoritari, poveri e svantaggiati. 
Queste sono le vite che sono state messe in gioco in nome della medicina "scientifica". 

(1833)

Il dottor William Beaumont, un medico chirurgo dell'esercito, pioniere della medicina gastrica con il suo studio di un paziente con ferita da arma da fuoco permanentemente aperta all'addome,scrive un codice di sperimentazione medica umana che asserisce l'importanza dei trattamenti sperimentali, ma elenca anche i requisiti che stabiliscono che i soggetti devono dare il consenso volontario e informato ed essere in grado di terminare l'esperimento quando vogliono. Il Codice di Beaumont elenca il consenso verbale, piuttosto che solo scritto, come consentito ( Berdon ).

(1845)

(1845 - 1849) J. Marion Sims, in seguito salutato come il "padre della ginecologia", esegue esperimenti medici su donne africane asservite senza anestesia. 
Queste donne di solito muoiono di infezione subito dopo l'intervento. 
Basandosi sulla sua convinzione che il movimento delle ossa del cranio dei neonati durante le nascite protratte causa il trisma, usa anche il punteruolo di un calzolaio, uno strumento appuntito che i calzolai usano per fare buchi nella pelle, per praticare lo spostamento delle ossa del cranio dei bambini nati da madri schiavizzate ( Brinker ).

(1895)

Il pediatra di New York Henry Heiman infetta un bambino di 4 anni che definisce "un idiota con epilessia cronica" con gonorrea come parte di un esperimento medico ( "Sperimentazione umana: prima dell'era e del dopo nazismo" ).

(1896)

Il dottor Arthur Wentworth trasforma 29 bambini al Children's Hospital di Boston in cavie umane quando esegue colpetti spinali (punture lombari) su di loro, solo per verificare se la procedura è dannosa ( Sharav ).

(1900)

Medici dell'esercito degli Stati Uniti che lavorano nelle Filippine contagiano cinque prigionieri filippini con la peste e trattengono un'alimentazione corretta per creare la malattia Beriberi in 29 prigionieri; quattro soggetti dei test muoiono ( Merritte, et al. , Cockburn and St. Clair, eds. ).
Sotto la commissione del chirurgo generale degli Stati Uniti, il Dr. Walter Reed si reca a Cuba e usa 22 lavoratori immigrati spagnoli per dimostrare che la febbre gialla è contratta attraverso le punture di zanzara. Così facendo, introduce la pratica dell'uso di soggetti di test sani e anche il concetto di un contratto scritto per confermare il consenso informato di questi soggetti. Mentre fa questo studio, il Dr. Reed dice chiaramente ai soggetti che, anche se farà tutto il possibile per aiutarli, potrebbero morire come risultato dell'esperimento. Paga $ 100 in oro per la loro partecipazione, più $ 100 extra se contraggono la febbre gialla ( Berdon , Sharav ).

(1906)

Un professore di Harvard Dr. Richard Strong infetta i prigionieri nelle Filippine con il colera per studiare la malattia; 13 di loro muoiono.
Compensa i sopravvissuti con sigari e sigarette. Durante i processi di Norimberga, i medici nazisti citano questo studio per giustificare i propri esperimenti medici ( Greger , Sharav ).

(1911)

Il dott. Hideyo Noguchi del Rockefeller Institute for Medical Research pubblica dati sull'iniezione di una preparazione di sifilide inattiva nella pelle di 146 pazienti ospedalieri e bambini normali nel tentativo di sviluppare un test cutaneo per la sifilide. 
Più tardi, nel 1913, molti dei genitori di questi bambini denunciano il Dr. Noguchi per aver presumibilmente infettato i loro bambini con la sifilide ( "Recensioni e note: Storia della medicina: sottoposto a scienza: sperimentazione umana in America prima della seconda guerra mondiale" ).

(1913)

Gli sperimentatori medici "testano" 15 bambini alla casa dei bambini della St. Vincent's House di Philadelphia con la tubercolina, causando cecità permanente in alcuni bambini. Anche se la Camera dei rappresentanti della Pennsylvania registra l'incidente, i ricercatori non sono puniti per gli esperimenti ( "Sperimentazione umana: prima dell'era e del dopo il nazismo" ).

(1915)

Il Dr. Joseph Goldberger, su ordine dell'US Public Health Office, produce Pellagra, una malattia debilitante che colpisce il sistema nervoso centrale, in 12 detenuti nel Mississippi per cercare di trovare una cura per la malattia. 
Un soggetto di prova in seguito afferma di aver attraversato "un migliaio di inferni". 
Nel 1935, dopo la morte di milioni di persone, il direttore dell'US Public Health Office avrebbe finalmente ammesso che i funzionari sapevano che era causata da una carenza di niacina da un po 'di tempo, ma non ne fece nulla perché colpiva soprattutto i poveri afroamericani . 
Durante i processi di Norimberga, i medici nazisti hanno usato questo studio per cercare di giustificare i loro esperimenti medici sui detenuti dei campi di concentramento ( Greger , Cockburn e St. Clair, eds. ).

(1918)

In risposta all'uso di armi chimiche da parte dei tedeschi durante la prima guerra mondiale, il presidente Wilson crea il Chemical Warfare Service (CWS) come una branca dell'esercito degli Stati Uniti. Ventiquattro anni dopo, nel 1942, la CWS iniziò a eseguire esperimenti di gas mostarda e lewisite su oltre 4000 membri delle forze armate ( Global Security , Goliszek).

(1919)

(1919 - 1922) I ricercatori eseguono esperimenti di trapianto testicolare su detenuti nella prigione statale di San Quentin in California, inserendo i testicoli di detenuti e capre recentemente giustiziati negli addominali e nello scroto dei prigionieri viventi ( Greger ).

(1931)

Cornelius Rhoads, patologo del Rockefeller Institute for Medical Research, infetta volutamente soggetti di test umani a Portorico con cellule cancerose; 13 di loro muoiono. Anche se un medico portoricano scopre in seguito che Rhoads ha coperto di proposito alcuni dettagli del suo esperimento e Rhoads stesso fornisce una testimonianza scritta affermando che crede che tutti i portoricani dovrebbero essere uccisi, in seguito andrà a stabilire le strutture militari dell'esercito americano nel Maryland , Utah e Panama, ed è stato nominato dalla US Atomic Energy Commission, dove ha iniziato una serie di esperimenti di esposizione alle radiazioni su soldati americani e pazienti ospedalieri civili ( Sharav , Cockburn e St. Clair, eds. ).
(1931 - 1933) I pazienti mentali all'ospedale statale di Elgin in Illinois vengono iniettati con il radium-266 come terapia sperimentale per la malattia mentale (Goliszek).

(1932)

(1932-1972) Il servizio sanitario pubblico degli Stati Uniti a Tuskegee, Ala, diagnostica 400 mezzadri neri e poveri con la sifilide, ma non li informa della loro malattia né li tratta; invece i ricercatori usano gli uomini come cavie umane per seguire i sintomi e la progressione della malattia. Alla fine tutti muoiono per la sifilide e alle loro famiglie non viene mai detto che avrebbero potuto essere curati (Goliszek, Biblioteca di Scienze della Salute del Sistema Sanitario dell'Università della Virginia ).

(1937)

Gli scienziati della Cornell University Medical School pubblicano uno studio sui farmaci contro l'angina che utilizza sia tecniche di valutazione con placebo che ciechi su soggetti umani. Scoprono che i soggetti trattati con il placebo hanno riscontrato un miglioramento dei sintomi rispetto a quelli a cui è stato somministrato il farmaco. Questo è il primo resoconto dell'effetto placebo pubblicato negli Stati Uniti ( "Effetto Placebo" ).

(1939)

Al fine di testare la sua teoria sulle radici della balbuzie, il patologo del linguaggio prominente Dr. Wendell Johnson esegue il suo famoso "Monster Experiment" su 22 bambini all'Iowa Soldiers 'Orphans' Home di Davenport. 
Il dottor Johnson e i suoi studenti laureati mettono i bambini sotto un'intensa pressione psicologica, facendoli passare dal parlare normalmente alla balbuzie pesantemente. 
All'epoca, alcuni degli studenti avrebbero avvertito il dottor Johnson che, "all'indomani della seconda guerra mondiale, degli osservatori potrebbero fare paragoni con gli esperimenti nazisti su soggetti umani, che potrebbero distruggere la sua carriera" ( Alliance for Human Research Protection ).

(1941)

Il Dr. William C. Black infetta un bambino di 12 mesi con herpes come parte di un esperimento medico. All'epoca, il redattore del Journal of Experimental Medicine , Francis Payton Rous, lo definisce "un abuso di potere, una violazione dei diritti di un individuo, e non scusabile perché la malattia che seguì aveva implicazioni per la scienza" ( Sharav ) .
Un articolo di Archives of Pediatrics del 1941 descrive studi medici sulla grave malattia gengivale dell'angina di Vincent in cui i medici trasmettono la malattia da bambini malati a bambini sani con tamponi orali (Goliszek).
Drs. Francis e Salk e altri ricercatori dell'Università del Michigan spruzzano grandi quantità di virus dell'influenza selvaggia direttamente nei passaggi nasali dei "volontari" delle istituzioni mentali del Michigan. 
I soggetti del test sviluppano l'influenza entro un periodo di tempo molto breve ( Meiklejohn ).
I ricercatori danno a 800 donne incinte colpite dalla povertà in un "cocktail" della clinica prenatale della Vanderbilt University, incluso il ferro radioattivo, per determinare il fabbisogno di ferro delle donne incinte ( Pacchioli ).

George Merck

(1942) 
Gli Stati Uniti creano Fort Detrick, una struttura di 92 acri, che impiega quasi 500 scienziati che lavorano per creare armi biologiche e sviluppare misure difensive contro di loro. 
Gli obiettivi principali di Fort Detrick comprendono lo studio di eventuali malattie trasmesse per inalazione, digestione o assorbimento cutaneo; naturalmente, questi esperimenti di guerra biologica si basavano pesantemente sull'uso di soggetti umani (Goliszek).

I medici dell'esercito e della marina degli Stati Uniti infettano 400 prigionieri a Chicago con la malaria per studiare la malattia e, auspicabilmente, sviluppare un trattamento per questo. 
Ai prigionieri viene detto che stanno aiutando lo sforzo bellico, ma non che saranno infettati dalla malaria. Durante i processi di Norimberga, i medici nazisti citano in seguito questo studio americano per difendere i propri esperimenti medici in campi di concentramento come Auschwitz ( Cockburn and St. Clair, eds. ).
Il Chemical Warfare Service inizia gli esperimenti di gas mostarda e lewisite su 4.000 membri dell'esercito americano. Alcuni soggetti di test non si rendono conto che stanno facendo volontariato per esperimenti sull'esposizione chimica, come il diciassettenne Nathan Schnurman, che nel 1944 pensa di fare volontariato solo per testare "abiti estivi della Marina USA" (Goliszek).
In un esperimento sponsorizzato dalla US Navy, il biochimico di Harvard Edward Cohn inietta 64 detenuti delle prigioni statali del Massachusetts con sangue di mucca ( Sharav ).
Il presidente della Merck Pharmaceuticals George Merck è nominato direttore del War Research Service (WRS), un'agenzia creata per supervisionare l'istituzione di un programma di guerra biologica (Goliszek).


(1943)

Al fine di "studiare l'effetto della temperatura frigida sui disturbi mentali", i ricercatori dell'ospedale dell'Università di Cincinnati tengono 16 pazienti con disabilità mentale in armadi refrigerati per 120 ore a 30 gradi Fahrenheit ( Sharav ).

(1944)

Come parte del Progetto Manhattan che alla fine avrebbe creato la bomba atomica, i ricercatori iniettano 4,7 microgrammi di plutonio in soldati presso lo stabilimento di Oak Ridge, a 20 miglia a ovest di Knoxville, Tennessee ( "Progetto Manhattan: Oak Ridge" ).
Il capitano AW Frisch, un microbiologo esperto, inizia gli esperimenti su quattro volontari della prigione di stato di Dearborn, in Michigan, inoculando i prigionieri con campioni infetti da epatite ottenuti in Nord Africa. Un prigioniero muore; altri due sviluppano l'epatite ma vivono; il quarto sviluppa sintomi ma in realtà non sviluppa la malattia ( Meiklejohn ).
Gli operatori di laboratorio dell'Università del Minnesota e dell'Università di Chicago iniettano soggetti con test del fosforo-32 per studiare il metabolismo dell'emoglobina (Goliszek). (1944 - 1946) Al fine di sviluppare rapidamente una cura per la malaria - una malattia che ostacola il successo degli alleati nella seconda guerra mondiale - Il professor Alf Alving dell'Università di Chicago insegna ai pazienti psicotici presso l'Illinois State Hospital la malattia attraverso trasfusioni di sangue e poi sperimenta le cure contro la malaria su di loro ( Sharav ).
Un capitano del corpo medico affronta un memorandum dell'aprile 1944 al colonnello Stanford Warren, capo della Sezione medica del Progetto Manhattan, esprimendo le sue preoccupazioni sugli effetti del sistema nervoso centrale (CNS) del fluoride della bomba atomica e chiedendo che venga fatta la ricerca sugli animali per determinare l'entità di questi effetti: "L'evidenza clinica suggerisce che l'esafluoruro di uranio può avere un effetto del sistema nervoso centrale piuttosto marcato ... Sembra molto probabile che il componente F [codice per fluoruro] piuttosto che il T [codice per uranio] sia il fattore ... Poiché il lavoro con questi composti è essenziale, sarà necessario sapere in anticipo quali effetti mentali potrebbero verificarsi dopo l'esposizione. " L'anno seguente, il Progetto Manhattan iniziò gli studi basati sugli umani, sugli effetti del fluoro ( Griffiths e Bryson ).
Il team medico del progetto Manhattan, guidato dal famigerato radiologo dell'Università di Rochester, Col. Safford Warren, inietta il plutonio in pazienti presso l'ospedale universitario di Strong Memorial ( Burton Report ).

(1945)

Continuando il Progetto Manhattan, i ricercatori iniettano il plutonio in tre pazienti presso il Billings Hospital dell'Università di Chicago ( Sharav ).
Il Dipartimento di Stato americano, l'intelligence dell'esercito e la CIA iniziano l'operazione Paperclip, offrendo agli scienziati nazisti l'immunità e le identità segrete in cambio del lavoro sui progetti governativi top-secret sull'aerodinamica e sulla medicina bellica chimica negli Stati Uniti ( "Progetto Paperclip" ).
I ricercatori infettano 800 prigionieri ad Atlanta con la malaria per studiare la malattia ( Sharav ).
(1945 - 1955) A Newburgh, New York, i ricercatori legati al Progetto Manhattan iniziano il più ampio studio americano mai condotto sugli effetti sulla salute della fluorizzazione dell'acqua potabile pubblica ( Griffiths and Bryson ).

(1946)

Il generale Douglas MacArthur stringe un accordo segreto con il medico giapponese Dr. Shiro Ishii per trasformare 10.000 pagine di informazioni raccolte dalla sperimentazione umana in cambio di concedere a Ishii l'immunità dall'azione giudiziaria per gli orribili esperimenti condotti su prigionieri di guerra cinesi, russi e americani, tra cui eseguire vivisezioni su esseri umani vivi (Goliszek, Sharav ).
Ai soggetti di test maschili e femminili dei Laboratori Nazionali di Argonne di Chicago vengono somministrate iniezioni endovenose di arsenico-76 in modo che i ricercatori possano studiare in che modo il corpo umano assorbe, distribuisce ed espelle l'arsenico (Goliszek).
Continuando lo studio di Newburg del 1945, il Progetto Manhattan commissiona all'Università di Rochester lo studio degli effetti del fluoruro su animali ed esseri umani in un progetto in codice "Programma F." Con l'aiuto del Dipartimento della Salute dello Stato di New York, i ricercatori del Programma F raccolgono e analizzano segretamente campioni di sangue e di tessuto dai residenti di Newburg. 
Gli studi sono sponsorizzati dalla Commissione per l'energia atomica e si svolgono presso il Strong Memorial Hospital dell'Università del Rochester Medical Center ( Griffiths and Bryson ).
(1946 - 1947) Ricercatori dell'Università di Rochester iniettano quattro soggetti umani maschi e due femmine con uranio-234 e uranio-235 in dosi da 6.4 a 70.7 microgrammi per un chilogrammo di peso corporeo per studiare la quantità di uranio che potevano tollerare prima che i loro reni si danneggino (Goliszek).
Sei dipendenti maschi di un laboratorio metallurgico di Chicago ricevono acqua contaminata dal plutonio 239, in modo che i ricercatori possano imparare come il plutonio viene assorbito nel tratto digestivo (Goliszek).
I ricercatori iniziano a utilizzare i pazienti negli ospedali VA come soggetti di test per esperimenti medici umani, formulati intelligentemente come "indagini" o "osservazioni" in rapporti di studio medici per evitare connotazioni negative e cattiva pubblicità ( Sharav ).
Il pubblico americano apprende finalmente degli esperimenti sulla guerra biologica fatti a Fort Detrick da un rapporto pubblicato dal Dipartimento della Guerra (Goliszek).
(1946 - 1953) La Commissione per l'energia atomica degli Stati Uniti sponsorizza studi in cui i ricercatori della Harvard Medical School, Massachusetts General Hospital e della Boston University School of Medicine nutrono studenti disabili mentalmente della Fernald State School. I nutrizionisti possono studiare come i conservanti si muovono attraverso il corpo umano e se bloccano l'assorbimento di vitamine e minerali. Successivamente, i ricercatori del MIT conducono lo stesso studio alla Wrentham State School ( Sharav , Goliszek).
Le materie del test umano vengono somministrate da una a quattro iniezioni di arsenico-76 presso il Dipartimento di Medicina dell'Università di Chicago. I ricercatori prendono biopsie tissutali dai soggetti prima e dopo le iniezioni (Goliszek).


(1947)

Il colonnello EE Kirkpatrick della US Atomic Energy Commission (AEC) pubblica un documento top-secret (707075) datato 8 gennaio. In esso, scrive che "alcune sostanze radioattive vengono preparate per somministrazione endovenosa a soggetti umani come parte di  lavoro del contratto "(Goliszek).
Un documento AEC segreto datato 17 aprile recita: "È auspicabile che non venga rilasciato alcun documento che faccia riferimento a esperimenti con esseri umani che potrebbero avere una reazione avversa sull'opinione pubblica o risultare in cause legali", rivelando che il governo degli Stati Uniti era a conoscenza della salute che i suoi test nucleari ponevano al personale militare che conduceva il test ai civili vicini (Goliszek).
La CIA inizia a studiare il potenziale dell'LSD come arma usando soggetti di prova militari e civili per esperimenti senza il loro consenso o persino conoscenza. Alla fine, questi studi sull'LSD si evolveranno nel programma MKULTRA nel 1953 ( Sharav ).
(1947 - 1953) La US Navy avvia Project Chatter per identificare e testare i cosiddetti "sieri della verità", come quelli usati dall'Unione Sovietica per interrogare le spie. La mescalina e il sistema depressivo del sistema nervoso centrale scopolamina sono tra i molti farmaci testati su soggetti umani (Goliszek).

(1948)

Sulla base degli studi segreti condotti su residenti di Newburgh, NY a partire dal 1945, i ricercatori del Progetto F pubblicano un rapporto nell'agosto 1948 del Journal of the American Dental Association , che descrive i pericoli per la salute del fluoruro. La Commissione statunitense per l'energia atomica (AEC) la censura rapidamente per ragioni di "sicurezza nazionale" ( Griffiths e Bryson ).

(1950)

(1950 - 1953) La CIA e successivamente l'Office of Scientific Intelligence iniziano il Progetto Bluebird (ribattezzato Project Artichoke nel 1951) per trovare il modo di "estrarre" informazioni dagli agenti della CIA, controllare gli individui "attraverso speciali tecniche di interrogatorio", "migliorare la memoria "e utilizzare" tecniche non convenzionali, tra cui l'ipnosi e la droga "per misure offensive (Goliszek).
(1950 - 1953) L'esercito americano rilascia nubi chimiche su sei città americane e canadesi. I residenti a Winnipeg, in Canada, dove viene rilasciata una sostanza chimica altamente tossica chiamata cadmio, sperimentano successivamente alti tassi di malattie respiratorie ( Cockburn and St. Clair, eds. ).
Al fine di determinare quanto una città americana possa essere sensibile all'attacco biologico, la Marina degli Stati Uniti spruzza una nube di batteri Bacillus globigii dalle navi lungo la costa di San Francisco. Secondo i dispositivi di monitoraggio situati in tutta la città per testare l'entità dell'infezione, gli ottomila abitanti di San Francisco inalano cinquemila o più particelle di batteri, molti dei quali si ammalano di sintomi simili alla polmonite (Goliszek).
Il Dr. Joseph Strokes dell'Università della Pennsylvania infetta 200 donne detenute con epatite virale per studiare la malattia ( Sharav ).
I medici del Cleveland City Hospital studiano i cambiamenti nel flusso sanguigno cerebrale iniettando i soggetti del test con anestesia spinale, inserendo aghi nelle loro vene giugulari e arterie brachiali, inclinando la testa in basso e, dopo una massiccia perdita di sangue causano paralisi e svenimenti, misurando la pressione sanguigna. Eseguirono spesso questo esperimento più volte sullo stesso argomento (Goliszek).
Il dott. D. Ewen Cameron, più tardi infamato di MKULTRA a causa degli esperimenti del 1957-1964 sui canadesi, pubblica un articolo nel British Journal of Physical Medicine , in cui descrive gli esperimenti che comportano, costringere i pazienti schizofrenici all'ospedale mentale Brandon di Manitoba a giacere nudi sotto Lampade rosse da 15 a 200 watt per un massimo di otto ore al giorno. Altri suio esperimenti includono il posizionamento di pazienti mentali in una gabbia elettrica che surriscalda le loro temperature interne del corpo a 103 gradi Fahrenheit e induce coma dando ai pazienti grandi iniezioni di insulina (Goliszek).

(1951)

Il Progetto Bluebird della US Navy è stato rinominato Project Artichoke e inizia con esperimenti medici umani che testano l'efficacia di LSD, sodio pentothal e ipnosi per gli scopi dell'interrogatorio descritti negli obiettivi del Progetto Bluebird (1950) (Goliszek).
L'Esercito degli Stati Uniti contamina segretamente il Centro di rifornimento navale della Norfolk in Virginia e l'aeroporto nazionale di Washington, DC, con un ceppo di batteri scelto perché gli afro-americani erano ritenuti più sensibili ai caucasici. L'esperimento provoca intossicazione alimentare, problemi respiratori e avvelenamento del sangue ( Cockburn and St. Clair, eds. ).
(1951 - 1952) I ricercatori trattengono l'insulina dai pazienti diabetici per un massimo di due giorni al fine di osservare gli effetti del diabete; alcuni soggetti del test vanno in coma diabetico (Goliszek).
(1951 - 1956) Sotto contratto con la School of Aviation Medicine (SAM) dell'Aeronautica militare, l'Università del Texas MD Anderson Cancer Center di Houston si iniziano a studiare gli effetti delle radiazioni sui pazienti affetti da cancro - molti dei quali appartenenti a gruppi o indigenti minoritari, secondo le fonti - al fine di determinare sia la capacità delle radiazioni per trattare il cancro sia i possibili effetti a lungo termine delle radiazioni dei piloti che volano sugli aerei a propulsione nucleare. Lo studio dura fino al 1956, coinvolgendo 263 pazienti oncologici. A partire dal 1953, i soggetti sono tenuti a firmare un modulo di rinuncia, ma non soddisfa ancora le linee guida sul consenso informato stabilite dal memo di Wilson pubblicato quell'anno. Gli studi sul TBI continuerebbero in quattro diverse istituzioni: il Baylor University College of Medicine, il Memorial Sloan-Kettering Institute for Cancer Research,Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti , Goliszek).
Funzionari militari e di intelligence americani, canadesi e britannici riuniscono un piccolo gruppo di eminenti psicologi in un incontro segreto al Ritz-Carlton Hotel di Montreal sulle "tecniche di controllo del pensiero" comuniste. Hanno proposto un programma di ricerca top secret sulla modificazione del comportamento - che coinvolge test su droghe, ipnosi, elettroshock e lobotomie sull'uomo ( Barker ).

(1952)

Gli scienziati militari usano il Dugway Proving Ground - che si trova a 87 miglia a sud-ovest di Salt Lake City, nello Utah - in una serie di esperimenti per determinare come la Brucella suis e la Brucella melitensis si diffondono nelle popolazioni umane. Oggi, più di mezzo secolo dopo, alcuni esperti affermano che siamo stati tutti infettati da questi agenti a seguito di questi esperimenti (Goliszek).
In un esperimento sponsorizzato dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, Henry Blauer muore dopo essere stato iniettato con mescalina presso l'Istituto Psichiatrico di New York ( Sharav ) della Columbia University .
Nel famoso Sloan-Kettering Institute, Chester M. Southam inietta cellule cancerogene vere in prigionieri nella prigione statale dell'Ohio per studiare la progressione della malattia. La metà dei prigionieri in questo studio sponsorizzato dal National Institutes of Health (NIH) è nera, destando sospetti razziali derivanti da Tuskegee, che era anche uno studio sponsorizzato dal NIH ( Merritte, et al. ).

(1953)

(1953 - 1970) La CIA avvia il progetto MKNAOMI per "accumulare materiali inabilitanti e letali, per sviluppare gadget per la diffusione di questi materiali e per testare gli effetti di determinati farmaci su animali e esseri umani". Come parte di MKNAOMI, la CIA e la divisione delle operazioni speciali del laboratorio biologico dell'esercito a Fort Detrick cercano di sviluppare due alternative di pillola suicida alla pillola standard di suicidio al cianuro somministrata agli agenti della CIA e ai piloti U-2. 
Gli agenti della CIA e i piloti U-2 hanno lo scopo di prendere queste pillole quando si trovano in situazioni nelle quali ( tutte le informazioni che hanno nel cervello) sono nelle mani dei nemici. Sviluppano anche un "microbioinoculatore", un dispositivo che gli agenti possono utilizzare per sparare piccole freccette rivestite con agenti biologici che possono rimanere potenti per settimane o addirittura mesi. Queste freccette possono essere sparate attraverso l'abbigliamento e, soprattutto, non sono rilevabili durante l'autopsia. Alla fine degli anni '60, MKNAOMI consente alla CIA di avere una scorta di tossine biologiche - virus infettivi, tossina di molluschi paralitici, tossina di botulismo letale, veleno di serpente e grave agente che produce malattie della pelle Mircosporum gypseum . Naturalmente, lo sviluppo di tutti questi "gadget" richiede la sperimentazione umana (Goliszek).
(1953 - 1974) Il direttore della CIA Allen Dulles autorizza il programma MKULTRA per produrre e testare farmaci e agenti biologici che la CIA potrebbe usare per il controllo della mente e la modificazione del comportamento. In seguito, MKULTRA è ben noto per i suoi studi pionieristici sull'LSD, che vengono spesso eseguiti su prigionieri o protettori di bordelli e istituiti gestiti dalla CIA. Gli esperimenti sui bordelli, noti come "Operazione Midnight Climax", sono dotati di specchietti a due vie installati nei bordelli in modo che gli agenti della CIA possano osservare gli effetti dell'LSD sul comportamento sessuale. Ironia della sorte, le figure governative a volte trascinano l'LSD nei drink degli altri come parte del programma, provocando il suicidio indotto dalla psicosi LSD del Dr. Frank Olson indirettamente per mano del famigerato giocatore chiave MKULTRA, il Dott. Sidney Gottlieb. Di tutte le centinaia dei soggetti di test umani utilizzati durante MKULTRA, solo 14 sono mai stati informati del coinvolgimento, e solo uno è stato mai risarcito ($ 15.000). La maggior parte dei file MKULTRA viene infine distrutta nel 1973 (Elliston ; Merritte, et al. Barker ).
La US Atomic Energy Commission (AEC) sponsorizza studi sullo iodio presso l'Università dello Iowa. Nel primo studio, i ricercatori danno alle donne incinte da 100 a 200 microcurie di iodio-131 e poi studiano gli embrioni abortiti delle donne per apprendere in che fase e in quale misura lo iodio radioattivo attraversa la barriera placentare. Nel secondo studio, i ricercatori hanno somministrato 12 maschi e 13 femmine di età inferiore a 36 ore e un peso compreso tra 5 e 5,5 libbre di iodio 131 sia per via orale o tramite iniezione intramuscolare, misurando successivamente la concentrazione di iodio nelle ghiandole tiroidee dei neonati (Goliszek ).
Il Segretario alla Difesa Charles Wilson pubblica il memorandum Wilson, un documento top secret che istituisce il Codice di Norimberga come politica del Dipartimento della Difesa sulla sperimentazione umana. Il memorandum Wilson richiede il consenso volontario e scritto di un soggetto di ricerca medica umana dopo che è stato informato della natura, della durata e dello scopo dell'esperimento, del metodo e dei mezzi con cui deve essere condotto, di tutti gli inconvenienti e i rischi ragionevolmente da aspettarsi e effetti sulla salute o sulla persona che potrebbero derivare dalla sua partecipazione all'esperimento. " Insiste anche sul fatto che i medici usano solo trattamenti sperimentali quando altri metodi hanno fallito ( Berdon ).
Come parte di uno studio AEC, i ricercatori alimentano 28 bambini sani presso l'Università del Nebraska College of Medicine iodio-131 attraverso un tubo gastrico e quindi testano la concentrazione di iodio nelle ghiandole tiroide dei bambini 24 ore dopo (Goliszek).
(1953 - 1957) Undici pazienti al Massachusetts General Hospital di Boston vengono iniettati con uranio come parte del Progetto Manhattan ( Sharav ).
In uno studio sponsorizzato da AEC all'Università del Tennessee, i ricercatori iniettano a neonati sani di due-tre-giorni di età  con circa 60 rad di iodio-131 (Goliszek).
Il neonato Daniel Burton diventa cieco quando i medici del Brooklyn Doctors Hospital eseguono un trattamento sperimentale con ossigeno elevato per la fibroplasia retiniforme, una malattia della retina che colpisce i neonati prematuri, su di lui e su altri neonati prematuri. I medici eseguono il trattamento sperimentale nonostante studi precedenti dimostrino che alti livelli di ossigeno causano cecità. Testimonianze su Burton contro Brooklyn Doctors Hospital (452 NYS2d875) rivelano in seguito che i ricercatori hanno continuato a dare a Burton e ad altri neonati un eccesso di ossigeno anche dopo che i loro occhi si erano gonfiati a livelli pericolosi (Goliszek, Sharav ).
La CIA inizia il Progetto MKDELTA per studiare l'uso di sostanze biochimiche "per molestie, discredito e scopi disabilitanti" (Goliszek).
Un articolo del 1953 in Scienze cliniche descrive un esperimento medico in cui i ricercatori blisterano intenzionalmente gli addominali di 41 bambini, di età compresa tra 8 e 14 anni, con la cancride per studiare quanto severamente la sostanza irriti la pelle (Goliszek).
L'AEC esegue una serie di test sul campo noti come "Green Run", facendo cadere radiodine 131 e xenon 133 sul sito di Hanford, Wash. - 500.000 acri che comprendono tre piccole città (Hanford, White Bluffs e Richland) lungo il fiume Columbia ( Sharav ).
In uno studio sponsorizzato da AEC per sapere se lo iodio radioattivo colpisce i bambini prematuri in modo diverso da quelli a termine, i ricercatori dell'Harrper Hospital di Detroit somministrano dosi orali di iodio da 131 a 65 neonati prematuri e a tempo pieno di peso compreso tra 2,1 e 5,5 libbre (Goliszek ).

(1954)

La CIA inizia il Progetto QKHILLTOP per studiare le tecniche di lavaggio del cervello del Partito Comunista Cinese e usarle per promuovere i metodi interrogativi della CIA. 
La maggior parte degli esperti ipotizza che il programma di studi sull'ecologia umana della Cornell University Medical School abbia condotto i primi esperimenti del progetto QKHILLTOP (Goliszek).
(1954 - 1975) Gli ufficiali medici dell'Aeronautica USA assegnati al laboratorio biologico del Corpo chimico di Fort Detrick iniziano l'operazione Whitecoat - esperimenti che comportano l'esposizione di soggetti umani all'epatite A, peste, febbre gialla, encefalite equina venezuelana, febbre della Rift Valley, rickettsia e microbi intestinali . Questi soggetti di test includono 2.300 membri del personale militare avventista del Settimo Giorno, che scelgono di diventare cavie umane anziché uccidere potenzialmente altri in combattimento. 
Solo due dei 2.300 reclamano complicazioni mediche a lungo termine dalla partecipazione allo studio ( "Operazione Whitecoat" .) 


Sodati usati per testare dei vaccini


In un promemoria generale ai ricercatori universitari sotto contratto con l'esercito, il Surgeon General dell'esercito americano afferma le linee guida sulla sperimentazione umana - incluso il consenso informato - stabilito nel memorandum Wilson classificato (Goliszek).

(1955)

Negli esperimenti sponsorizzati dall'esercito statunitense effettuati presso l'Università di Tulane, ai malati di mente vengono somministrati l'LSD e altri farmaci e poi gli elettrodi impiantati nel cervello per misurare i livelli ( Barker, "Gli esperimenti sulla guerra fredda" ).
(1955 - 1957) Per scoprire come il clima freddo influenzi la fisiologia umana, i ricercatori danno un totale di 200 dosi di iodio 131, un tracciante radioattivo che si concentra quasi immediatamente nella ghiandola tiroidea, a 85 sani eschimesi e a 17 indiani Athapascan che vivono in Alaska. Studiano il tracciante all'interno del corpo da campioni di sangue, tessuto tiroideo, urina e saliva dai soggetti del test. A causa della barriera linguistica, nessuno dice ai soggetti del test cosa viene loro fatto, quindi non c'è un consenso informato (Goliszek).
(1955 - 1965) Come risultato del loro lavoro con gli esperimenti di controllo mentale della CIA nel Progetto QKHILLTOP, i neurologi di Cornell Harold Wolff e Lawrence Hinkle iniziano la Società per l'investigazione dell'ecologia umana (in seguito ribattezzata Fondo per l'ecologia umana) per studiare "la relazione dell'uomo al suo ambiente sociale come percepito da lui "(Goliszek).

(1956)

(1956 - 1957) I ricercatori di armi biologiche nascoste dell'esercito americano rilasciano zanzare infettate da febbre gialla e febbre dengue su Savannah, in Ga e Avon Park, in Florida, per testare la capacità degli insetti di portare malattie. Dopo ogni test, gli agenti dell'esercito si pongono come funzionari della sanità pubblica per testare le vittime per gli effetti e scattare foto degli inconsapevoli soggetti del test. Questi esperimenti provocano un'alta incidenza di febbri, problemi respiratori, nati morti, encefalite e tifo tra i residenti delle due città, oltre a diversi decessi ( Cockburn e St. Clair, eds. ).

(1957)

L'esercito americano conduce l'operazione Plumbbob nel Nevada Test Site, 65 miglia a nord-ovest di Las Vegas. 
L'operazione Pumbbob consiste in 29 detonazioni nucleari, che alla fine creano radiazioni che dovrebbero provocare un totale di 32.000 casi di cancro alla tiroide tra i civili della zona. Circa 18.000 membri delle forze armate statunitensi partecipano all'operazione Pumbbob Desert Rock VII e VIII, che sono progettati per vedere come il soldato di piede medio risponde fisiologicamente e mentalmente a un campo di battaglia nucleare ( "Operazione Plumbbob" , Goliszek).
(1957 - 1964) Come parte di MKULTRA, la CIA paga al dott. D. Ewen Cameron, fondatore del Dipartimento di Psichiatria dell'Università McGill, $ 69.000 per eseguire studi sull'LSD e esperimenti potenzialmente letali sui canadesi trattati per disturbi minori come depressione post-partum e ansia al Allan Memorial Institute, che ospita il Dipartimento di Psichiatria del Royal Victoria Hospital di Montreal. 
La CIA incoraggia il Dr. Cameron a esplorare pienamente il suo concetto di "guida psichica" di correggere la follia cancellando completamente la memoria e riscrivendo la psiche. 
Questi esperimenti "guida" comportano di mettere soggetti di test umani in stati vegetativi indotti da droghe, elettroshock e deprivazioni sensoriali per un massimo di tre mesi, e quindi la riproduzione di loop di rumore o semplici dichiarazioni ripetitive per settimane o mesi al fine di ""Donald Ewan Cameron" ).
Per studiare come il sangue scorre attraverso il cervello dei bambini, i ricercatori del Children's Hospital di Philadelphia eseguono il seguente esperimento su bambini sani, di età compresa tra tre e 11 anni: inseriscono aghi nell'arteria femorale (coscia) e nella vena giugulare di ciascun bambino (collo) , portando il sangue giù dal cervello. 
Quindi, costringono ogni bambino a inalare un gas speciale attraverso una maschera facciale. 
Nel loro successivo articolo del Journal of Clinical Investigation su questo studio, i ricercatori osservano che, per eseguire l'esperimento, hanno dovuto trattenere alcuni dei soggetti bambini del test legandoli ai tavoli (Goliszek).

(1958)

Circa 300 membri della Marina degli Stati Uniti sono esposti alle radiazioni quando il cacciatorpediniere della Marina, Mansfield, fa esplodere 30 bombe nucleari dalle coste delle Isole del Pacifico durante l'operazione Hardtack (Goliszek).
La Commissione per l'energia atomica degli Stati Uniti (AEC) lascia cadere materiali radioattivi su Point Hope, in Alaska, sede degli Inupiats, in un test sul campo noto con il nome in codice "Project Chariot" ( Sharav ).

(1961)

In risposta alle Prove di Norimberga, lo psicologo di Yale Stanley Milgram inizia il suo famoso Obedience to Authority Study per rispondere alla sua domanda "Potrebbe essere che (Adolf) Eichmann e il suo milione di complici dell'Olocausto stavano solo seguendo gli ordini? Potremmo chiamarli tutti complici?" Ai soggetti di test di sesso maschile, di età compresa tra i 20 e i 40 anni e provenienti da tutti i contesti educativi, è stato detto di dare scosse elettriche ai "discenti" per ogni risposta errata che gli studenti danno in risposta alle domande delle coppie di parole. In realtà, gli studenti sono attori e non ricevono scariche elettriche, ma ciò che conta è che i soggetti del test non lo sappiano. Sorprendentemente, continuano a seguire gli ordini e continuano a somministrare livelli sempre più alti di "shock").

(1962)

I ricercatori del Laurel Children's Center nel Maryland sperimentano antibiotici sperimentali contro l'acne sui bambini e continuano i loro test anche dopo che metà dei soggetti giovani hanno sviluppato gravi danni al fegato a causa del farmaco sperimentale (Goliszek). 
Il Deseret Test Center dell'esercito degli Stati Uniti inizia il Progetto 112. Questo include SHAD (Shipboard Hazard and Defense), che espone il personale della Marina e dell'Esercito degli Stati Uniti a vivere con tossine e veleni chimici per determinare la vulnerabilità delle navi navali alle armi chimiche e biologiche. 
Il personale militare non è soggetto di test; condurre i test li espone. 
Molti di questi partecipanti lamentano effetti negativi sulla salute in quel momento e, decenni dopo, soffrono di gravi problemi medici a seguito della loro esposizione (Goliszek, Veterans Health Administration ).
La FDA ha iniziato a richiedere che un nuovo farmaco venga sottoposto a tre studi clinici sull'uomo prima di approvarlo. Dal 1962 al 1980, le aziende farmaceutiche soddisfano questo requisito eseguendo studi di Fase I, che determinano la tossicità di un farmaco, sui detenuti, dando loro piccole somme di denaro per il risarcimento ( Sharav ).


Chester M. Southam

(1963)

Chester M. Southam, che ha iniettato nel 1952 detenuti carcerari dello Stato dell'Ohio con cellule cancerose vive, esegue la stessa procedura su 22 pazienti donne afro-americane senili presso l'Ospedale delle Malattie Croniche Ebree di Brooklyn, al fine di osservare la loro risposta immunologica. Southam dice ai pazienti che stanno ricevendo "alcune cellule", ma lascia fuori il fatto che sono cellule tumorali. 
Afferma di non ottenere il consenso informato dai pazienti perché non vuole spaventarli dicendo loro quello che sta facendo, ma a causa di ciò, tuttavia, perde temporaneamente la sua licenza medica. Ironia della sorte, alla fine diventa presidente dell'American Cancer Society ( Greger , Merritte, et al. ).
I ricercatori dell'Università di Washington hanno irradiato direttamente i testicoli di 232 detenuti per determinare gli effetti delle radiazioni sulla funzione testicolare. 
Quando questi detenuti in seguito lasciano la prigione e hanno figli, almeno quattro hanno bambini nati con difetti alla nascita. Il numero esatto è sconosciuto perché i ricercatori non seguono mai gli uomini per vedere gli effetti a lungo termine del loro esperimento (Goliszek).
In uno studio del National Institute of Health (NIH), un ricercatore trapianta un rene di uno scimpanzé in un essere umano. L'esperimento fallisce ( Sharav ).
(1963 - 1966) La ricercatrice dell'Università di New York Saul Krugman promette ai genitori con bambini mentalmente disabili l'iscrizione definitiva alla Willowbrook State School di Staten Island, New York, un'istituzione mentale residente per bambini mentalmente ritardati, in cambio delle loro firme su un modulo di consenso per le procedure presentato come "vaccinazioni". In realtà, le procedure coinvolgono deliberatamente l'infezione da bambini con epatite virale fornendo loro un estratto ricavato dalle feci dei pazienti infetti, in modo che Krugman possa studiare il corso dell'epatite virale e l'efficacia di un vaccino contro l'epatite ( Hammer Breslow ).
(1963 - 1971) Il principale endocrinologo, il dott. Carl Heller, dà a 67 detenuti nel carcere statale dell'Oregon a Salem $ 5 al mese e $ 25 di compenso per biopsia tissutale testicolare per consentirgli di eseguire esperimenti di irradiazione sui loro testicoli. 
Se ricevono vasectomie alla fine dello studio, ai prigionieri viene dato un extra di $ 100 ( Sharav , Goliszek).
I ricercatori iniettano un composto genetico chiamato timidina radioattiva nei testicoli di oltre 100 detenuti del Penitenziario dello Stato dell'Oregon per sapere se la produzione di sperma è influenzata dall'esposizione agli ormoni steroidei ( Greger ).
In uno studio pubblicato su Pediatrics , i ricercatori del Dipartimento di Pediatria della University of California utilizzano 113 neonati di età compresa tra un'ora e tre giorni in una serie di esperimenti utilizzati per studiare i cambiamenti della pressione sanguigna e del flusso sanguigno. In uno studio, i medici inseriscono un catetere attraverso le arterie ombelicali dei neonati e nei loro aorta e poi immergono i piedi dei neonati in acqua ghiacciata mentre registrano la pressione aortica. In un altro esperimento, i medici legano 50 neonati a una tavola da circoncisione, inclinano il tavolo in modo che tutto il sangue si riversi sulla loro testa e poi misurano la pressione sanguigna (Goliszek).


(1964)

(1964 - 1968) L'esercito americano paga 386.486 dollari (la più grande somma mai pagata per la sperimentazione umana) ai professori dell'Università Albertina Albert Kligman e Herbert W. Copelan per condurre esperimenti medici su 320 detenuti della prigione di Holmesburg per determinare l'efficacia di sette farmaci che alterano la mente. 
L'obiettivo dei ricercatori è di determinare la dose minima efficace di ciascun farmaco necessario per disabilitare il 50 percento di una data popolazione (MED-50). 
Sebbene i professori Kligman e Copelan sostengano di non essere a conoscenza di effetti a lungo termine che gli agenti che alterano la mente potrebbero avere sui prigionieri, i documenti rivelati in seguito proverebbero il contrario ( Kaye ).
(1964 - 1967) La Dow Chemical Company paga al Professor Kligman $ 10.000 per imparare come la diossina - un componente altamente tossico e cancerogeno dell'Agent Orange - e altri erbicidi colpiscano la pelle umana, visto che i lavoratori della fabbrica chimica hanno sviluppato una condizione simile all'acne chiamato Chloracne, e la società vorrebbe sapere se le sostanze chimiche che stanno trattando siano da biasimare. Come parte dello studio, il professor Kligman applica approssimativamente la quantità di diossina a cui i dipendenti di Dow sono esposti sulla pelle di 60 prigionieri, ed è delusa quando i prigionieri non mostrano sintomi di Chloracne. Nel 1980 e nel 1981, le cavie umane usate in questo studio iniziarono a denunciare il professor Kligman per complicazioni tra cui il lupus e il danno psicologico ( Kaye ).

(1965)

Il Dipartimento della Difesa usa soggetti umani che indossano indumenti di gomma e maschere M9A1 per condurre 35 prove vicino a Fort Greely, Ala., Come parte dei test Elk Hunt, sono progettati per misurare la quantità di agente nervino VX indossato sulle persone. spostarsi attraverso aree contaminate da VX o toccare veicoli contaminati e la quantità di vapore VX che sale da queste aree. 
Dopo i test, i soggetti vengono decontaminati utilizzando vapore umido e acqua fredda ad alta pressione (Goliszek).
Come parte di una prova chiamato "Big Tom", il Dipartimento della Difesa spruzza Oahu, l'isola più popolata delle Hawaii, con Bacillus globigii per simulare un attacco a un complesso di isole. Il bacillus globigii causa infezioni in persone con un sistema immunitario indebolito, ma all'epoca non era noto agli scienziati (Goliszek, Martin ).



(1966)

La CIA continua un numero limitato di piani MKULTRA iniziando dal Progetto MKSEARCH per sviluppare e testare modi per utilizzare materiali biologici, chimici e radioattivi nelle operazioni di intelligence e anche per sviluppare e testare farmaci in grado di produrre cambiamenti prevedibili nel comportamento umano e nella fisiologia ( Goliszek).
Il dott. Henry Beecher scrive: "Il benessere, la salute, anche la vita reale o potenziale di tutti gli esseri umani, nati o non nati, dipendono dalla continua sperimentazione nell'uomo. Procedere, deve farlo, procedere lo farà." 
Lo studio appropriato dell'umanità è l'uomo "nella sua" esposizione "sulla sperimentazione medica umana Research and the Individual ( " Sperimentazione umana: prima dell'era e dopo il nazismo " ).
Scienziati degli Stati Uniti rilasciano delle lampadine riempite di Bacillus subtilis attraverso i cancelli di ventilazione e nella metropolitana di New York, esponendo più di un milione di civili ai batteri (Goliszek).
La Commissione nazionale per la protezione dei soggetti di ricerca pubblica le sue politiche per la protezione dei soggetti umani, che alla fine creano ciò che ora conosciamo come schede di revisione istituzionale (IRB) ( Sharav ).

(1967)

Proseguendo nel suo studio di diossina sponsorizzato dalla Dow Chemical Company senza la conoscenza o il consenso dell'azienda, il professor Albert Kligman dell'Università della Pennsylvania aumenta il dosaggio di diossina che applica a 10 prigionieri a 7.500 microgrammi, 468 volte il dosaggio che il funzionario Dow Gerald K. Rowe avesse autorizzato a amministrare. Di conseguenza, i prigionieri subiscono lesioni dell'acne che si sviluppano in pustole infiammatorie e papule ( Kaye ).
La CIA inserisce una sostanza chimica nella fornitura di acqua potabile presso il quartier generale della FDA a Washington, DC, per vedere se è possibile aumentare l'acqua potabile con l'LSD e altre sostanze ( Cockburn e St. Clair, a cura di ).
In uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Investigation , i ricercatori iniettano donne incinte con cortisolo radioattivo per vedere se il materiale radioattivo attraverserà le placente e inciderà sui feti (Goliszek).
L'Esercito USA paga il Professor Kligman per applicare sostanze chimiche anti-vesciche ai volti e alle spalle dei detenuti di Holmesburg, queste le parole del professor Kligman, "imparare come la pelle si protegge dall'assalto cronico di sostanze chimiche tossiche, il cosiddetto processo di indurimento "informazioni che avrebbero sia applicazioni offensive che difensive per l'esercito americano ( Kaye ).
I laboratori di ricerca della CIA e di Edgewood Arsenal iniziano un vasto programma per lo sviluppo di farmaci in grado di influenzare il comportamento umano. Questo programma include Project OFTEN - che studia la tossicologia, la trasmissione e gli effetti comportamentali dei farmaci in soggetti animali e umani - e Project CHICKWIT, che raccoglie informazioni sullo sviluppo di farmaci europei e asiatici (Goliszek).
Il professor Kligman sviluppa il Retin-A come crema per l'acne (e infine una crema antirughe), trasformandolo in un multi-milionario ( Kaye ).
I ricercatori paralizzano 64 detenuti in carcere in California con un composto neuromuscolare chiamato succinilcolina, che produce una respirazione soppressa simile all'annegamento. Quando cinque detenuti rifiutano di partecipare all'esperimento medico, il comitato speciale di trattamento del carcere dà ai ricercatori il permesso di iniettare i prigionieri con il farmaco contro la loro volontà ( Greger ).

(1968)

Planned Parenthood di San Antonio e South Central Texas e Southwest Foundation for Research and Education iniziano uno studio di contraccettivi orali su 70 donne messicane americane povere, dando solo la metà dei contraccettivi orali che pensano di ricevere e l'altra metà di un placebo. Quando i risultati di questo studio verranno pubblicati pochi anni dopo, suscitano tremende polemiche tra i messicani-americani ( Sharav , Sauter ).

Richard Nixon

(1969)

Il presidente Nixon termina il programma offensivo di guerra biologica degli Stati Uniti, compresa la sperimentazione umana fatta a Fort Detrick. 
L'esercito americano conduce il test DTC 69-12, che è un test a cielo aperto di VX e agenti nervini come il sarin presso l'Edgewood Arsenal dell'Esercito nel Maryland, probabilmente esponendo personale militare (Goliszek, Martin ).
I farmaci sperimentali sono testati su bambini con disabilità mentali a Milledgeville, in Ga., Senza alcun consenso istituzionale di sorta ( Sharav ).
Il dott. Donald MacArthur, vicedirettore per la ricerca e la tecnologia del Dipartimento della Difesa statunitense, chiede al Congresso 10 milioni di dollari per sviluppare un agente biologico sintetico resistente ai processi immunologici e terapeutici da cui dipendiamo per mantenere la nostra relativa libertà da malattie infettive "( Cockburn e St. Clair, eds. ).
Il dissenso del giudice Sam Steinfield in Strunk v. Strunk, 445 SW2d 145 segna la prima volta che un giudice ha mai suggerito che il codice di Norimberga venga applicato nei casi giudiziari americani ( Sharav ).

(1970)

Un anno dopo la sua richiesta, sotto HR 15090, il Dr. MacArthur riceve finanziamenti per iniziare la ricerca sul micoplasma controllato dalla CIA con la Divisione Operazioni Speciali di Fort Detrick e, si spera, crei un agente immunosoppressivo sintetico. Alcuni esperti ritengono che questa ricerca possa aver inavvertitamente creato l'HIV, il virus che causa l'AIDS (Goliszek).
Su ordine del National Institute of Health (NIH), che ha anche sponsorizzato l'esperimento Tuskegee, il programma gratuito per l'infanzia presso la Johns Hopkins University raccoglie campioni di sangue da 7.000 giovani afro-americani, dicendo ai genitori che stanno controllando l'anemia ma in realtà controllano un cromosoma Y in più (XYY), ritenuto una predisposizione biologica al crimine. Il direttore del programma, Digamber Borganokar, fa questo esperimento senza il permesso della Johns Hopkins University ( Greger , Merritte, et al. ).

(1971)

Il presidente Nixon converte Fort Detrick da un laboratorio offensivo di guerra biologica al Centro di ricerca e sviluppo sul cancro di Frederick, ora noto come il National Cancer Institute di Frederick. 
La Stanford University conduce l'esperimento della prigione di Stanford su un gruppo di studenti universitari per apprendere la psicologia della vita carceraria. 
Ad alcuni studenti viene assegnato il ruolo di guardie carcerarie, mentre agli altri viene assegnato il ruolo di prigionieri. Dopo soli sei giorni, lo studio di due settimane proposto deve concludersi a causa dei suoi effetti psicologici sui partecipanti. Le "guardie" avevano iniziato a comportarsi in modo sadico, mentre i "prigionieri" iniziarono a mostrare segni di depressione e grave stress psicologico ( Università del New Hampshire ).
Un articolo intitolato "Infezioni virali nell'uomo associato agli stati di carenza immunologica acquisita" appare negli atti della Federazione . La divisione Operazioni speciali del dott. MacArthur e Fort Detrick ha condotto a questo punto la ricerca sul micoplasma per creare un agente immunosoppressore sintetico per circa un anno, suggerendo nuovamente che questa ricerca potrebbe aver prodotto l'HIV (Goliszek).

(1972)

Negli studi sponsorizzati dall'Aeronautica statunitense, il dott. Amedeo Marrazzi consegna l'LSD a pazienti mentali presso l'Istituto di Psichiatria dell'Università del Missouri e l'Ospedale dell'Università del Minnesota per studiare la "forza dell'ego" ( Barker ).

(1973)

Un gruppo consultivo ad hoc pubblica la sua relazione finale sullo studio sulla sifilide di Tuskegee, scrivendo: "La società non può più permettersi di lasciare il bilanciamento dei diritti individuali contro il progresso scientifico alla comunità scientifica" ( Sharav ).

(1974)

Il Congresso attua la National Research Act, creando la Commissione nazionale per la protezione dei soggetti umani della ricerca biomedica e comportamentale e definendo finalmente gli standard per la sperimentazione umana sui bambini ( Breslow ).

(1975)

Il Dipartimento della Salute, dell'Istruzione e del Welfare fornisce lo statuto regolamentare del National Institutes of Health per la protezione dei soggetti umani (1966). 
Il titolo 45, noto come "The Common Rule", crea ufficialmente board di revisione istituzionale (IRB) ( Sharav ).

(1977)

Il Kennedy Hearing avvia il processo verso l'ordine esecutivo 12333, proibendo alle agenzie di intelligence di sperimentare sugli umani senza consenso informato ( Merritte, et al. ).
Il governo degli Stati Uniti pubblica scuse ufficiali e da 400.000 dollari a Jeanne Connell, l'unica sopravvissuta delle iniezioni di plutonio del Col. Warren, ora al famigerato Memorial Hospital, e le famiglie degli altri soggetti di test umani ( Burton Report ).
La National Urban League tiene la sua conferenza nazionale sulla sperimentazione umana, affermando: "Non vogliamo uccidere la scienza, ma non vogliamo che la scienza uccida, ci laceri e ci abusi" ( Sharav ).

(1978)

Il CDC inizia gli studi sul vaccino contro l'epatite B sperimentale a New York. I suoi annunci per soggetti di ricerca richiedono specificamente uomini omosessuali promiscui. 
Il professor Wolf Szmuness della Columbia University School of Public Health ha prodotto il siero infettivo del vaccino dal siero di sangue aggregato di omosessuali infetti da epatite e lo ha sviluppato negli scimpanzé, l'unico animale suscettibile all'epatite B, portando alla teoria che l'HIV sia originato dagli scimpanzé prima di essere trasferiti agli umani tramite questo vaccino. Alcuni mesi dopo che 1.083 uomini omosessuali ricevono il vaccino, i medici di New York iniziano a notare casi di sarcoma di Kaposi, Mycoplasma penetrans e un nuovo ceppo di virus dell'herpes tra la comunità omosessuale di New York - malattie che di solito non si vedono tra i giovani, uomini americani, ma che in seguito sarebbero diventati malattie comuni opportunistiche associate all'AIDS (Goliszek).

(1979)

La Commissione nazionale per la protezione dei soggetti umani di ricerca biomedica e comportamentale rilascia il Rapporto Belmont, che stabilisce le basi per la sperimentazione di ricerca sugli esseri umani. Il Rapporto di Belmont stabilisce che i ricercatori seguono tre principi di base: 1. Rispettare i soggetti come persone autonome e proteggere quelli con limitata capacità di indipendenza (come i bambini), 2. Non nuocere, 3. Scegliere i soggetti del test con giustizia - essere sicuri di non indirizzare determinati gruppi perché sono facilmente accessibili o facilmente manipolabili, piuttosto che per ragioni direttamente correlate ai test ( Berdon ).

(1980)

Uno studio rivela un'alta incidenza di leucemia tra i 18.000 militari che hanno partecipato all'operazione Plumbbob del 1957 
(a href = "http://en.wikipedia.org/wiki/Operation_Plumbbob"> "Operazione Plumbob").
Secondo i campioni di sangue testati anni dopo per l'HIV, il 20% di tutti gli uomini omosessuali di New York che hanno partecipato all'esperimento del vaccino contro l'epatite B del 1978 sono HIV-positivi a questo punto (Goliszek).
Medici americani danno vaccini di ormone sperimentale a centinaia di uomini haitiani confinati nei campi di detenzione di Miami e Portorico, causando agli uomini lo sviluppo di una condizione nota come ginecomastia, in cui gli uomini sviluppano seni grandi ( Cockburn e St. Clair, a cura di ) . .
Il CDC continua il suo esperimento sul vaccino contro l'epatite B del 1978 a Los Angeles, San Francisco, Chicago, St. Louis e Denver, reclutando oltre 7.000 uomini omosessuali nella sola San Francisco (Goliszek).
La FDA proibisce l'uso di detenuti carcerari nelle sperimentazioni di farmaci, portando all'avvento dell'industria sperimentale dei centri di analisi dei farmaci ( Sharav ).
Il primo caso di AIDS appare a San Francisco (Goliszek).

(1981)

(1981 - 1993) La Genetic Systems Corporation di Seattle inizia un esperimento medico in corso chiamato Protocol No. 126, in cui i pazienti oncologici del Centro di Ricerca sul Cancro Fred Hutchinson di Seattle ricevono trapianti di midollo osseo contenenti otto proteine ​​sperimentali prodotte da Genetic Systems. , piuttosto che trapianti standard di midollo osseo; 
Un esperimento di immersione profonda alla Duke University fa sì che il soggetto del test Leonard Whitlock subisca un danno cerebrale permanente ( Sharav ).
Il CDC riconosce che esiste una malattia conosciuta come AIDS e conferma 26 casi di malattia - tutti in omosessuali precedentemente sani che vivono a New York, San Francisco e Los Angeles - ancora una volta a sostegno della speculazione secondo cui l'AIDS ha avuto origine dagli esperimenti dell'epatite B del 1978 e 1980 (Goliszek).

(1982)

Il trenta percento dei soggetti del test usati nell'esperimento del vaccino contro l'epatite B del CDC sono positivi all'HIV da questo punto (Goliszek).

(1984)

La clinica di ricerca SFBC Phase I è stata fondata a Miami, in Florida. Nel 2005 diventerà il più grande centro sperimentale di test antidroga in America del Nord con centri a Miami e Montreal, conducendo studi clinici di fase I a fase IV ( Drug Development-Technology.com ).

(1985)

Un ex sergente dell'esercito degli Stati Uniti cerca di citare in giudizio l'esercito per aver usato droghe su di lui senza il suo consenso o persino la sua conoscenza negli Stati Uniti contro Stanley, 483 US 669 . 
Il giudice Antonin Scalia scrive la decisione, liberando l'esercito americano da ogni responsabilità in esperimenti medici passati, presenti o futuri senza consenso informato ( Merritte, et al .

(1987)

La residente di Filadelfia Doris Jackson scopre che i ricercatori hanno rimosso il cervello post-mortem del figlio per gli studi medici. Successivamente apprende che lo stato della Pennsylvania ha una dottrina di "consenso implicito", il che significa che, a meno che un paziente non firmi un documento che dichiari altrimenti, il consenso per la rimozione di organi è automaticamente implicito ( Merritte, et al. ).

(1988)

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti paga nove sopravvissuti canadesi della CIA e gli esperimenti di "guida psichica" del Dr. Cameron (1957 - 1964) a 750.000 dollari in insediamenti extragiudiziali, per evitare ulteriori indagini su MKULTRA (Goliszek).
(1988 - 2001) La New York City Administration for Children's Services inizia a permettere ai bambini in affido che vivono in circa due dozzine di case per bambini di essere utilizzati negli studi sperimentali sulla droga sperimentale AIDS sponsorizzati dal National Institutes of Health (NIH). Questi bambini - per un totale di 465 anni dalla fine del programma - sperimentano gravi effetti collaterali, tra cui l'incapacità di camminare, la diarrea, il vomito, le articolazioni gonfie e i crampi. I dipendenti della casa dei bambini non sono consapevoli di somministrare farmaci sperimentali ai bambini affetti da HIV, piuttosto che trattamenti standard per l'AIDS ( New York City ACS , Doran ).

(1990)

Gli Stati Uniti inviano 1,7 milioni di membri delle forze armate, il 22% dei quali afro-americani, nel Golfo Persico per la Guerra del Golfo ("Desert Storm"). Più di 400.000 di questi soldati hanno l'ordine di assumere un farmaco sperimentale di agente nervino chiamato piridostigmina, che in seguito si crede sia la causa della Sindrome della Guerra del Golfo - sintomi che vanno da disturbi della pelle, disturbi neurologici, incontinenza, sbavature incontrollabili e problemi di vista - che colpiscono i veterani della Guerra del Golfo (Goliszek, Merritte, et al. ).
Il CDC e il Kaiser Pharmaceuticals della California meridionale iniettano 1.500 bambini di sei mesi neri e ispanici a Los Angeles con un vaccino "sperimentale" per il morbillo che non era mai stato autorizzato per l'uso negli Stati Uniti. Se si aggiunge al rischio, i bambini di età inferiore a un anno potrebbero non avere una quantità adeguata di mielina intorno ai loro nervi, con possibile conseguenza di uno sviluppo neurale compromesso a causa del vaccino. Il CDC in seguito ammette che i genitori non sono mai stati informati che il vaccino iniettato nei loro bambini era sperimentale (Goliszek).
La FDA consente al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti di rinunciare al Codice di Norimberga e utilizzare droghe e vaccini non approvati in Operation Desert Shield ( Sharav ).

(1991)

Nel numero del 27 maggio del Los Angeles Times , l'ex operatore radiofonico della Marina statunitense Richard Jenkins scrive che soffre di leucemia, affaticamento cronico e malattie ai reni e al fegato a seguito dell'esposizione alle radiazioni che ha ricevuto nell'operazione Hardtack (Goliszek) del 1958.
Mentre partecipa a uno studio UCLA che ritira gli schizofrenici dai loro farmaci, Tony LaMadrid si suicida ( Sharav ).

(1992)

L'Istituto Psichiatrico dello Stato di New York della Columbia University e la Scuola di Medicina del Monte Sinai danno a 100 maschi - per lo più afroamericani e ispanici, tutti di età compresa tra i sei e i dieci anni e tutti i fratelli minori di giovani delinquenti - 10 milligrammi di fenfluramina (fen -fen) per chilogrammo di peso corporeo al fine di testare la teoria che bassi livelli di serotonina sono legati a comportamenti violenti o aggressivi. 

(1993)

I ricercatori della West Haven VA in Connecticut danno a 27 schizofrenici - 12 degenti e 15 volontari funzionanti - una sostanza chimica chiamata MCPP che aumenta significativamente i loro sintomi psicotici e, come notano i ricercatori, influisce negativamente sui soggetti del test a lungo termine ( " Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D. " ).


Eileen Welsome

(1994)

In un esperimento in doppio cieco presso il VA Hospital di New York, i ricercatori prendono 23 pazienti schizofrenici dai loro farmaci per una mediana di 30 giorni. Danno poi a 17 di loro 0,5 mg / kg di anfetamina e sei un placebo come controllo, seguito da scansioni PET presso i Laboratori Brookhaven. Secondo i ricercatori, lo scopo dell'esperimento era "valutare specificamente gli effetti metabolici in soggetti con vari gradi di esacerbazione psicotica indotta da anfetamina" ( "Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D." ).
La giornalista della Albuquerque Tribune Eileen Welsome riceve un premio Pulitzer per i suoi rapporti investigativi sugli esperimenti di plutonio del Col. Warren sui pazienti al Strong Memorial Hospital nel 1945 ( Burton Report ).
In un esperimento finanziato a livello federale presso il VA Medical Centre di New York, i ricercatori danno anfetamine a veterani schizofrenici, anche se gli stimolanti del sistema nervoso centrale peggiorano i sintomi psicotici nel 40% degli schizofrenici ( "Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D." ).
I ricercatori del Bronx VA Medical Center reclutano 28 veterani schizofrenici che lavorano nella società e danno loro L-dopa per indurre deliberatamente ricaduta psicotica ( "Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D." ).
Il presidente Clinton nomina la Commissione consultiva sugli esperimenti sulle radiazioni umane (ACHRE), che alla fine rivela gli orribili esperimenti condotti durante l'era della guerra fredda nel suo rapporto ACHRE .

(1995)

Una studentessa dell'Università di Rochester, 19 anni, di nome Nicole Wan, muore dopol la partecipazione a un esperimento sponsorizzato dal MIT che testa sostanze chimiche inquinanti nell'aria sugli esseri umani. L'esperimento paga $ 150 a soggetti di test umani ( Sharav ).
Nel 15 marzo, il Comitato consultivo del Presidente per gli esperimenti sulle radiazioni umane (ACHRE), ex soggetti umani, compresi quelli che sono stati utilizzati in esperimenti da bambini, fornisce testimonianze giurate che affermano di essere stati sottoposti a esperimenti di radiazioni e / o di lavaggio del cervello, ipnotizzati, drogati, psicologicamente torturati, minacciati e persino violentati durante gli esperimenti della CIA. Queste dichiarazioni giurate includono:
  • La dichiarazione di Christina DeNicola che, a Tucson, in Arizona, dal 1966 al 1976, "Dr. B" ha condotto esperimenti di controllo mentale usando droghe, iniezione post-ipnotica, dramma e esperimenti di irradiazione sul collo, gola, petto e utero. Aveva solo quattro anni quando iniziarono gli esperimenti.
  • La testimonianza di Claudia Mullen che il Dr. Sidney Gottlieb (di fama MKULTRA) ha usato prodotti chimici, radiazioni, ipnosi, droghe, isolamento in vasche d'acqua, privazione del sonno, shock elettrico, lavaggio del cervello ed abuso emotivo, sessuale e verbale come parte degli esperimenti di controllo mentale che l'obiettivo ultimo di trasformarla, che era solo una bambina in quel momento, nella "spia perfetta". Dice al comitato consultivo che i ricercatori hanno giustificato questo abuso dicendole che stava servendo il suo paese "nel loro audace tentativo di combattere il comunismo".
  • L'affermazione di Suzanne Starr che "un medico, che era in pensione dall'esercito, ha avuto bambini dalle montagne del Colorado per fare esperimenti". Dice di essere stata una di quelle bambine e di essere stata vittima di esperimenti di deprivazione ambientale fino a psicosi forzata, programmazione di torazione, iniezioni, stupro e frequenti elettroshock e sessioni di controllo mentale. "Ho combattuto messaggi programmati autodistruttivi usati per uccidermi, e so che erano dei messaggi  programmati, e non agivo su di loro", dice al comitato consultivo degli effetti duraturi degli esperimenti, anche nella sua età adulta (Goliszek).

Il presidente Clinton si scusa pubblicamente con le migliaia di persone che sono state vittime di MKULTRA e di altri programmi sperimentali di controllo mentale ( Sharav ).
Nello studio del dott. Daniel P. van Kammen, "Predizione comportamentale contro biochimica della stabilità clinica dopo il ritiro dell'eloperidolo nella schizofrenia", i ricercatori reclutano 88 veterani che sono stabilizzati dai loro farmaci abbastanza per renderli funzionali nella società, e li ospedalizzano da otto a 10 settimane. 
Durante questo periodo, i ricercatori smettono di somministrare ai veterani i farmaci che consentono loro di vivere in società, rimettendoli a un regime di due o quattro settimane della dose standard di Haldol. 
Quindi, i veterani sono "sbiaditi", date punture lombari e posti sotto osservazione di sei settimane per vedere chi ricadrebbe e soffrirà ancora una volta di schizofrenia sintomatica; 50 per cento ( "Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D.").
Il presidente Clinton nomina il comitato consultivo nazionale per la bioetica ( Sharav ).
Il giudice Edward Greenfield della Corte Suprema dello Stato di New York stabilisce che i genitori non hanno il diritto di offrire volontariamente i loro bambini mentalmente incapaci a studi di medicina non terapeutica e che nessuna persona mentalmente incapace può essere utilizzata in un esperimento medico senza il consenso informato ( Sharav ).


Adil E. Shamoo

(1996)

Il professor Adil E. Shamoo dell'Università del Maryland e l'organizzazione Citizens for Responsible Care and Research manda una testimonianza scritta sull'uso non etico dei veterani nella ricerca medica alla commissione per gli affari governativi del Senato degli Stati Uniti, affermando: "Questo tipo di ricerca è su a livello nazionale nei centri medici e negli ospedali VA supportati da decine di milioni di dollari di denaro dei contribuenti.
Questi esperimenti sono ad alto rischio e sono abusivi, causando non solo danni fisici e psichici ai gruppi più vulnerabili ma anche degradando il sistema di base umano della nostra società valori Probabilmente decine di migliaia di pazienti sono stati sottoposti a tali esperimenti "( " Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D. " ).
Il Dipartimento della Difesa ammette che i soldati della Guerra del Golfo erano esposti ad agenti chimici; tuttavia, il 33% di tutto il personale militare afflitto dalla sindrome della guerra del Golfo non ha mai lasciato gli Stati Uniti durante la guerra, screditando la diffusa opinione diffusa che questi sintomi sono il risultato dell'esposizione alle armi chimiche irachene ( Merritte, et al. ).
In un esperimento finanziato a livello federale a West Haven VA nel Connecticut, i ricercatori della Yale University danno anfetamine a veterani schizofrenici, anche se gli stimolanti del sistema nervoso centrale peggiorano i sintomi psicotici nel 40% degli schizofrenici ( "Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D." ).
Il presidente Clinton rilascia scuse formali ai soggetti dello studio sulla sifilide Tuskegee e alle loro famiglie ( Sharav ).

(1997)

Per esporre esperimenti medici non etici che provocano una ricaduta psicotica in pazienti schizofrenici, il Boston Globe pubblica una serie in quattro parti intitolata "Fare del male: ricerca sui malati mentali" ( Sharav ).
I ricercatori hanno dato a 26 veterani in un ospedale VA una sostanza chimica chiamata Yohimbina per provocare intenzionalmente un disturbo da stress post-traumatico ( "Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D." ).
Per creare un "modello di psicosi", i ricercatori dell'Università di Cincinnati consegnano 16 pazienti schizofrenici all'anfetamina di Cincinnati VA allo scopo di provocare ripetizioni di attacchi di psicosi e alla fine produrre "sensibilizzazione comportamentale" ( Sharav ).
I ricercatori del National Institutes of Mental Health (NIMH) somministrano anfetamine a veterani schizofrenici, anche se gli stimolanti del sistema nervoso centrale peggiorano i sintomi psicotici nel 40% degli schizofrenici ( "Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D." ).
In un esperimento sponsorizzato dal governo degli Stati Uniti, i ricercatori hanno sospeso le cure mediche a donne incinte afro-positive sieropositive, dando loro un placebo piuttosto che farmaci per l'AIDS ( Sharav ).
I ricercatori hanno somministrato anfetamina a 13 pazienti schizofrenici in una ripetizione della "sfida delle anfetamine" del 1994 al New York VA Hospital. Di conseguenza, i pazienti sperimentano psicosi, delusioni e allucinazioni. I ricercatori affermano di avere un consenso informato ( "Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D." ).
Il 18 settembre, le vittime di esperimenti medici non etici nei principali centri di ricerca statunitensi, tra cui il National Institutes of Mental Health (NIMH), testimoniano davanti al Comitato consultivo nazionale sulla bioetica ( Sharav ).

(1999)

Adil E. Shamoo, Ph.D. testimonia su "L'uso non etico degli esseri umani negli esperimenti di ricerca ad alto rischio" prima nella Camera dei deputati poi nella Camera degli affari dei veterani, allertando l'Assemblea sull'uso dei veterani americani negli ospedali VA come cavie umane e chiedendo riforme ( "Testimonianza di Adil E. Shamoo, Ph.D." ).
I medici dell'Università della Pennsylvania iniettano il diciottenne Jesse Gelsinger con una terapia genica sperimentale nell'ambito di uno studio clinico approvato dalla FDA. Muore quattro giorni dopo e suo padre sospetta che non sia stato pienamente informato del rischio dell'esperimento (Goliszek)
Durante uno studio clinico che studia l'efficacia di Propulsid per il reflusso acido infantile, Gage Stevens di nove mesi muore al Children's Hospital di Pittsburgh ( Sharav ).

(2000)

Il Dipartimento della Difesa inizia declassificando le registrazioni del Progetto 112, incluso SHAD, e localizzando e assistendo i veterani che sono stati esposti a tossine vive e agenti chimici come parte del Progetto 112. Molti di loro sono già morti (Goliszek).
Il presidente Clinton autorizza la legge sul risarcimento dei disturbi professionali dei dipendenti dell'energia, che compensa i lavoratori del Dipartimento dell'energia che hanno sacrificato la loro salute per costruire le difese nucleari degli Stati Uniti ( Sharav ).
L'US Air Force e il produttore di razzi Lockheed Martin sponsorizzano uno studio dell'Università Loma Linda che paga 100 californiani $ 1.000 per mangiare una dose di perclorato - un componente tossico del carburante per razzi che causa il cancro, danneggia la ghiandola tiroide e ostacola lo sviluppo normale nei bambini e nei feti - ogni giorno per sei mesi. La dose consumata dai soggetti del test è 83 volte la dose sicura di perclorato stabilita dallo Stato della California, che ha perclorato in alcune delle sue acque potabili. Questo studio di Loma Linda è il primo studio su vasta scala a utilizzare soggetti umani per testare gli effetti nocivi di un inquinante dell'acqua ed è "intrinsecamente non etico", secondo il direttore della ricerca del gruppo di lavoro ambientale Richard Wiles (Goliszek, Envirnomental Working Group ).

(2001)

La sana 27enne Ellen Roche muore in uno studio di sfida alla Johns Hopkins University nel Maryland ( Sharav ).
Sul suo sito web, la FDA ammette che la sua politica di includere bambini sani in esperimenti umani "ha portato a un numero crescente di proposte per studi di sicurezza e farmacocinetica, compresi quelli in bambini che non hanno la condizione per cui il farmaco è destinato" (Goliszek).
Durante un esperimento di Alzheimer finanziato dall'industria del tabacco presso la Case Western University di Cleveland, Elaine Holden-Able muore dopo aver bevuto un bicchiere di succo d'arancia contenente un supplemento dietetico disciolto ( Sharav ).
Il radiologo Scott Scheer della Pennsylvania muore per insufficienza renale, anemia grave e probabilmente lupus, tutti causati da farmaci per la pressione sanguigna che stava assumendo come parte di una sperimentazione clinica di cinque anni. Dopo la sua morte, la sua famiglia ha fatto causa all'Institutional Review Board of Main Line Hospitals, all'ospedale che ha supervisionato lo studio e a due medici. Gli investigatori dell'Ufficio federale per la protezione delle ricerche umane, che fa parte del Dipartimento della salute e dei servizi umani, concludono in una lettera del 20 dicembre 2002 alla figlia maggiore di Scheer: "A quanto pare a tuo padre non è stato detto del rischio di idralazina- lupus indotto ... L'OHRP ha riscontrato che alcuni problemi imprevisti che comportavano rischi per i soggetti o per altri non erano prontamente segnalati a funzionari istituzionali appropriati "(Willen e Evans, "Il dottore che è morto nel test antidroga è stato tradito da System He Trusted".)
In Higgins e Grimes v. Kennedy Krieger Institute La Court of Appeals del Maryland prende una decisione storica sull'uso dei bambini come soggetti di prova, proibendo la sperimentazione non terapeutica sui bambini sulla base del "miglior interesse del singolo bambino" ( Sharav ).

(2002)

Il presidente George W. Bush firma la Best Pharmaceuticals for Children Act (BPCA), offrendo alle case farmaceutiche l'esclusività di sei mesi in cambio dell'esecuzione di sperimentazioni cliniche di farmaci sui bambini. Ciò ovviamente aumenterà il numero di bambini usati come soggetti umani ( Hammer Breslow ).

(2003)

A due anni Michael Daddio del Delaware muore per insufficienza cardiaca congestizia. 
Dopo la sua morte, i suoi genitori apprendono che i medici avevano eseguito un intervento chirurgico su di lui quando aveva cinque mesi, piuttosto che usare il metodo chirurgico stabilito per riparare il suo difetto cardiaco congenito detto ai genitori di eseguire. 
La procedura stabilita ha una percentuale di successo del 90-95%, mentre l'inventore della procedura eseguita sul piccolo Daddio sarebbe stato successivamente licenziato dal suo ospedale nel 2004 ( Willen ed Evans, "I genitori dei bambini morti nei test Delaware non erano Avvertito " ).

(2004)

Nel suo documentario della BBC "Guinea Pig Kids" e nell'omonimo articolo di BBC News, il giornalista Jamie Doran rivela che i bambini coinvolti nel sistema di affidamento di New York erano soggetti umani involontari in sperimentazioni sperimentali su droga nel 1988, a suo avviso, tempi attuali ( Doran ).

(2005)

In risposta al documentario e all'articolo della BBC "Guinea Pig Kids" , l'Amministrazione dei Servizi per l'infanzia di New York (ACS) invia un comunicato stampa del 22 aprile che ammette che i bambini affidatari sono stati utilizzati in sperimentazioni sperimentali contro l'AIDS, ma afferma che l'ultimo processo si è svolto nel 2001 e quindi i processi non stanno continuando, come sostiene il giornalista della BBC Jamie Doran. 
L'ACS fornisce l'estensione e le statistiche delle prove sperimentali sui farmaci, basate sui propri dati, e contrae l'Istituto di giustizia Vera per condurre "una revisione indipendente della politica e della pratica dell'ACS in merito all'arruolamento dei bambini sieropositivi in ​​affidamento in clinica con sperimentazione di farmaci durante la fine degli anni '80 e '90 "( New York City ACS).
In cambio di ricevere $ 2 milioni dalla American Chemical Society, l'EPA propone lo studio di ricerca sull'esposizione ambientale per bambini (CHEERS) per apprendere come i bambini, dall'infanzia a tre anni, ingeriscono, inalano e assorbono i prodotti chimici esponendo i bambini a un'area nera della contea di Duval, in Florida, a queste tossine. 
A causa delle pressioni esercitate da gruppi di attivisti, copertura mediatica negativa e due senatori democratici, l'EPA alla fine decide di abbandonare lo studio l'8 aprile 2005 ( Organic Consumers Association ).
Bloomberg rilascia una serie di rapporti che suggeriscono che SFBC, il più grande centro sperimentale di test anti-droga del suo tempo, sfrutta soggetti di test a basso reddito e immigrati, e conduce test con limitata credibilità a causa delle violazioni delle linee guida di test della FDA e della CFB ( Bloomberg ) .

Lavori citati:
Alleanza per la protezione della ricerca umana. "'Mostro Esperimento' ha insegnato agli orfani a balbettare".11 giugno 2001.
Barker, Allen. "Gli esperimenti sulla guerra fredda". Controllo mentale .
Berdon, Victoria. "Codici di etica della sperimentazione medica e umana". The Least of My Brothers .
Brinker, Wendy. "James Marion Sims: Father Butcher." Spettacolo di semi .
Cockburn, Alexander e Jeffrey St. Clair, eds. "Germ War: il record degli Stati Uniti." Counter Punch .
"Donald Ewan [ sic ] Cameron." Wikipedia .
Doran, Jamie. "Guinea Pig Kids". notizie della BBC . 30 novembre 2004.
Drug Development-Technology.com. "CFB."
Elliston, Jon. "MKULTRA: CIA Mind Control." Dossier: governo paranormale .
Gruppo di lavoro ambientale. "Stati Uniti: i test di Lockheed Martin sugli umani." CorpWatch .
Sicurezza globale. Corpo chimico . Del 2005.
Goliszek, Andrew. Nel nome della scienza . New York: St. Martin's, 2003.
Griffiths, Joel e Chris Bryson. "Segreti tossici: il fluoruro e la bomba atomica". Nexus Magazine 5: 3 . Apr. - Maggio 1998.
Hammer Breslow, Lauren. "Il miglior atto farmaceutico per bambini del 2002: l'aumento della struttura di incentivi volontari e il rifiuto del Congresso di richiedere i test pediatrici". Harvard Journal of Legislation Vol. 40 .
"Sperimentazione umana: prima dell'era nazista e dopo". Libri di Michea .
Kaye, Jonathan. "Il passato rugoso di Retin-A." Mind Control . Orig. pub. Penn History Review Spring 1997.
"Progetto Manhattan: Oak Ridge." World Socialist Web Site . 18 ottobre 2002.
Meiklejohn, Gordon N., MD "Commissione sull'influenza". Storie delle Commissioni . Ed. Theodore E. Woodward, MD The Armed Forced Epidemiological Board. 1994.
Merritte, LaTasha, et al. "The Banality of Evil: Human Medical Experimentation negli Stati Uniti". Il giornale online di diritto pubblico . Primavera 1999.
Milgram, Stanley. "Esperimento di Milgram." Wikipedia . 2006.
Amministrazione di New York dei servizi per l'infanzia. comunicato stampa . 22 aprile 2005.
"Operazione Plumbbob." Wikipedia . Del 2005.
"Operazione Whitecoat." Religione ed etica (episodio n ° 708) . 24 ottobre 2003.
Pacchioli, David. Sottoposto a Scienza . Marzo 1996.
"Effetto placebo." Enciclopedia di medicina alternativa . 2006.
"Progetto Paperclip." Wikipedia . Del 2005.
"Recensioni e note: Storia della medicina: soggetto alla scienza: sperimentazione umana in America prima della seconda guerra mondiale". Annals of Internal Medicine 123: 2 . 15 luglio 1995.
Sharav, Vera Hassner. "Esperimenti umani: una cronologia della ricerca umana". Alleanza per la protezione della ricerca umana .
Sauter, Daniel. Guida alla MS 83 [Planned Parenthood of San Antonio e South Central Texas Records, 1931 - 1999] . Biblioteca dell'Università del Texas. Aprile 2001.
Università del New Hampshire. "Cronologia dei casi che coinvolgono il trattamento non etico dei soggetti umani". Comportamento Responsabile della Ricerca .
Biblioteca di Scienze della Salute del Sistema Sanitario dell'Università della Virginia. "Sangue cattivo: lo studio della sifilide di Tuskegee". Del 2004.
Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti. "Capitolo 8: Esperimenti sugli effetti del TBI del dopoguerra: continuazione del ricorso ai pazienti malati al posto dei" normali "sani. Relazione finale del comitato consultivo sugli esperimenti sulle radiazioni umane (ACHRE).
Veterans Health Administration. Progetto 112 / Progetto SHAD . 26 maggio 2005.
Willen, Liz e David Evans. "Il dottore che è morto nel test antidroga è stato tradito da System He Trusted". Bloomberg . 2 novembre 2005.
---. "I genitori dei bambini che morirono nei test del Delaware non furono avvertiti". Bloomberg . 2 novembre 2005.

L'articolo è stato tratto e tradotto da vivereinmodonaturale.com dai seguenti siti:

 https://www.naturalnews.com/019189_human_medical_experimentation_ethics.html

https://www.naturalnews.com/019187.html

Noto che molte delle fonti di questo lungo articolo sono state cancellate dai relativi siti di collegamento, molto probabilmente a causa della forte influenza delle criminali case farmaceutiche. 
Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Nessun commento:

Posta un commento