Per sostenere questo blog clicca sulle pubblicità correlate e certificate. Grazie



IpCeI-Pagina-Facebook

sabato 24 novembre 2018

Italia: la morte in culla o della culla aka sindrome della morte infantile improvvisa (SIDS) di una giovane ragazza era il risultato della connessione causale con la somministrazione di un vaccino esavalente

stampa la pagina
Una bambina nata nel settembre 2002 è stata vaccinata con un vaccino esavalente il 17 gennaio 2003 ed è morta il mese successivo dalla morte in culla o della culla, nota anche come SIDSUna legge italiana del 1998 stabilisce che il governo deve erogare compensi a persone danneggiate da complicazioni irreversibili dovute a vaccini obbligatori.
Un tribunale di Pesaro, in Italia, ha ritenuto  responsabile il Ministero della Sanità italiano e ha stabilito un indennizzo di 200.000 euro più 700 euro al mese per la famiglia della ragazza. Il consulente familiare riteneva che la morte del bambino fosse probabilmente dovuta alla somministrazione del vaccino dato il 17 gennaio 2003 e il giudice lo ha assunto esattamente per i seguenti motivi:
- Il Ministero della salute italiano non ha contestato le affermazioni della famiglia. 

- La bambina, nei primi tre mesi della sua vita, era cresciuta in modo costante e quindi il suo benessere dato prima della somministrazione del vaccino era inconfutabile, 
- Solo dopo la vaccinazione, si sono verificati problemi di salute che erano adeguatamente documentati per venti giorni dopo la vaccinazione e che hanno provocato la morte.

La notizia è stata ripresa da diverse riviste, tra cui "Il Resto del Carlino", nelle pagine di Pesaro e "Viverepesaro".
L'argomento della morte della culla o della culla o SIDS è affrontato in un interessante riassunto di:
Thomas Bajanowski, Åshild Plant, et al. , accettato il 10 maggio 2006, pubblicato online il 28 giugno 2006.
Dice:
Sudden infant death syndrome (SIDS) still accounts for considerable numbers of unexpected infant deaths in many countries. While numerous theories have been advanced to explain these events, it is increasingly clear that this group of infant deaths results from the complex interaction of a variety of heritable and idiosyncratic endogenous factors interacting with exogenous factors. This has been elegantly summarised in the “three hit” or “triple risk” model. Contradictions and lack of consistencies in the literature have arisen from diverse autopsy approaches, variable applications of diagnostic criteria and inconsistent use of definitions. An approach to sudden infant death is outlined with discussion of appropriate tissue sampling, ancillary investigations and the use of controls in research projects. Standardisation of infant death investigations with the application of uniform definitions and protocols will ensure optimal investigation of individual cases and enable international comparisons of trends.
Gli studiosi hanno ancora un'intera serie di domande sui metodi di indagine per spiegare la morte in culla o della culla o SIDS e sono giunti a una ragionevole conclusione che l'evento è una "conseguenza di una complessa interazione di fattori endogeni che interagiscono con fattori esogeni." Le vaccinazioni sono uno di questi.

Comprendiamo quanto sia importante la condivisione in ogni modo e in ogni dove visti gli argomenti trattati, ma preghiamo gli altri blogger che la riproduzione venga attuata senza che l'articolo sia modificato in nessuna parte, indicando l'autore e il link attivo a questo sito visto che l'articolo è stato tradotto dai nostri collaboratori. Grazie per l'attenzione, dallo staff di Vivereinmodonaturale.com che per ragioni di sicurezza preferisce rimanere anonimo.
Se ti piace questo post ti bastano 3 secondi per condividerlo
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

Nessun commento:

Posta un commento