Vivere in modo naturale: A proposito del patto trasversale per la scienza di Glaxo…

Iscriviti alla Newsletter

domenica 2 giugno 2019

A proposito del patto trasversale per la scienza di Glaxo…

stampa la pagina













Mentre infuria la primavera più invernale di sempre "Una pazza primavera da decifrare" che ci dovrebbe fare riflettere sull’origine e le possibili cure delle bizze climatiche a cui oltre muri e frontiere siamo tutti sottoposti, si scalda la campagna per le europee.Molte luci e qualche ombra che viene illuminata come in Austria, dove si vede che non basta predicare la purezza né sinistra, né destra, ma che errori ed orrori sono un fatto trasversale.


Come il PATTO TRASVERSALE PER LA SCIENZA DI GLAXO, a fronte del quale si nota una certa cedevolezza trasversale per l’appunto, sull’altare posticcio della lotta alle epidemie di guerra Lorenzin di Londra inventate criminosamente o peggio altre epidemie inventate dagli strateghi di glaxo e c. con cui vengono lanciati affari miliardari che pantalone, il nostro pantalone, paga.

Il peggio della legge di guerra Lorenzin, l’esclusione dei bambini da scuola si comincia a realizzare,

E tutti i grandi leader zitti, o a parlare sottovoce per non rompere le uova nel paniere governativo di glaxo.

Si perché nella fondazione Smith Kline (glaxo e stata depennata forse per vergogna…), Ci sono i rappresentanti dei ministeri chiave. Solo Il non povero Raniero Guerra è stato promosso altrove, mentre sale in cda il segretario particolare non del Ministro della salute, ma di quello dell’istruzione…..che vigila sull’espulsione dei bimbetti non vaccinati dalle scuolette d’infanzia per proteggere la salute di chi…? Degli immuno depressi o di Glaxo….? Altre “balle mortali” morbillose per la salute di Glaxo?

Ci si può domandare chi sta alla tavola imbandita di Glaxo Smith Kline che comprarono Sclavo con il quarto vaccino obbligatorio….di Poggiolini e de Lorenzo.
Attendiamo conferme o smentite per questo giorni di campagna elettorale, anche per capire chi dovremmo votare sulla base degli impegni reali presi, e non solo delle chiacchiere pre elettorali .
Poi sarebbe utile parlarne nel Parlamento Europeo per fare una strategia europea sulle politiche di salute pubblica e di prevenzione e sulla lotta al crimine Uso improprio delle procure e squilibrio tra accusa e difesa

e alle cupole vaccine che minacciano l’Italia e l’Europa intera

Una sfida arcobaleno per tutti …per difendere la libertà e la salute pubblica del gregge europeo dai lupi di Glaxo che pagheranno bene ma non portano benissimo ai commensali della tavola Glaxata, come la vicenda Poggiolini ci ricorda…

Vincenzo Valenzi
CIRCOLO IT PSE

Articolo e fonte: Corrierepl.it
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento