Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

domenica 30 agosto 2020

Robert F. Kennedy, Jr. parla alla manifestazione di Berlino per la libertà e la pace

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Robert F. Kennedy, Jr. parla al Rally di Berlino per la libertà e la pace



Robert F. Kennedy, Jr. ha parlato a centinaia di migliaia di persone per le strade di Berlino, in Germania, il 29 agosto 2020. Con la piazza Großer Stern e il monumento Siegesäule come sfondo, il signor Kennedy ha parlato della paura del controllo del governo e si è espresso contro il totalitarismo.

Robert F. Kennedy, Jr ha detto che il governo e quelli con la maggior ricchezza e controllo hanno fatto un pessimo lavoro sulla salute pubblica e ci sposteranno tutti verso il 5G e una società senza contanti. 


A cura del team di difesa della salute dei bambini 
(Children’s Health Defense Team
Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Robert F. Kennedyh a riferito che il 5G ci viene spinto come una buona cosa, ma verrà utilizzato per la sorveglianza e la raccolta dei dati. Kennedy ha aggiunto che la pandemia COVID 19 è una crisi di convenienza che sta distruggendo la classe media, impoverendo tutti noi, e sta rendendo la potente élite ancora più potente. Ha concluso con il messaggio che dobbiamo proteggere i nostri simili, i nostri bambini vulnerabili e la nostra libertà e democrazia!

Senta Depuydt, Ufficiale del Nuovo Capitolo CHD-Europe, Discorso del Rally di Berlino

Cari amici venuti da tutta Europa. Oggi siamo qui per dare al mondo un messaggio potente.
L'umanità non può e non sarà più governata da un modello basato sulla minaccia e sul controllo.
Proprio qui, adesso, possiamo tutti rifiutare questo. Proprio qui, adesso, possiamo cambiare la "narrativa". Possiamo creare la "NOSTRA nuova normalità".
Continuiamo a sentire le parole "Solidarietà", compassione e pari diritti in bocca ai politici che cercano di separarci e dividerci. Persone che ordinano multe, isolamento, sperimentano sulla nostra salute e limitano tutte le nostre libertà. Quelle persone non sono filantropi. Ci chiedono di credere in una nuova religione chiamata "il consenso scientifico", un dogma fabbricato usato da un cast corrotto chiamato "esperti" che non servono altro che il proprio interesse ..
Tracciamento e rintracciabilità sono gli strumenti di questa inquisizione. Sappiamo dove questo alla fine ci ha portato: isolamento, punizione e schiavitù.
Possiamo scegliere di vedere le cose come sono, con i pericoli e le opportunità che sopportano.
Credo che la storia abbia dato al popolo tedesco questa capacità e questa responsabilità.
Quindi, ho delle ottime notizie da condividere, perché oggi sono circondato da persone coraggiose.
Sono in piedi accanto a un uomo che sta letteralmente acchiappando serpenti a mani nude. Serpenti a sonagli che si nascondono tra i cespugli delle valli californiane, ma anche specie più velenose che producono droghe tossiche e pesticidi e li sperimentano sull'uomo e sulla natura.
Quest'uomo agisce con coraggio, passione, servizio e fede. Questa è la vera leadership, la capacità di ispirare gli altri con le proprie azioni. Questo è ciò che hanno fatto i Kennedy, questa è la loro eredità.
E oggi, oggi quest'uomo incontra altri uomini e donne con gli stessi valori. Tutti voi qui che siete venuti per mostrare il vostro vero coraggio, la vostra vera solidarietà, la vostra vera umanità. Tutti voi che individualmente e collettivamente state manifestando pacificamente la vostra sovranità.
Vi chiamerò tutti berlinesi.
E come europea, come madre, come individuo che chiede il rispetto dei miei diritti umani, dico che sono orgoglioso di "una berlinese".
Children's Health Defense Europe vuole diventare un'alleanza berlinese.
Thank you so much for joining us.
Grazie a tutti per la vostra presenza.
Hartelijk dank voor jullie aanwezigheid
Merci a tous de votre présence.
Gracias por su presencia.
Vielen Danke fur Ihren Anwesenheit

Foto di Berlino



macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento