Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

sabato 15 febbraio 2020

Il "Coronavirus" è in realtà una malattia da microonde da radiazioni 4G e 5G?

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Risultato immagini per microwave world cina map 5g gif


Il "Coronavirus" è in realtà una malattia da microonde da radiazioni 4G e 5G?


Traduzione per l'Italia a cura di -Vivereinmodonaturale.com-


Su Internet circolano molte informazioni sulla presunta "pandemia di coronavirus" iniziata in Cina.

I titoli di allarmisti abbondano come quelli delle Infowars di Alex Jones:


"I modelli di computer mostrano 183 milioni di infettati da Coronavirus il 29 febbraio"


e questo da Mike Adams di Natural News:


"Negli ultimi 7 giorni, le infezioni da coronavirus sono aumentate del 1000%"


I nomi più importanti del movimento per la salute si stanno affrettando a scrivere articoli su ciò che dobbiamo fare per proteggerci da questo "virus" imminente e potenzialmente letale (vedi qui e qui ). E, proprio in coda, l'Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato una " pandemia globale del coronavirus " (vedi anche qui ) e gli Stati Uniti hanno anche dichiarato pubblicamente che il coronavirus è una "emergenza sanitaria pubblica".


Tutto ciò è accaduto in pochi giorni.

Sulla base della velocità con cui questo terribile "virus" sembra "diffondersi" intorno alla Terra, sembra che ora sia un momento eccellente per fare qualche passo indietro per vedere se possiamo determinare cosa sta succedendo realmente qui.

Senza dubbio, gli oscuri si stanno preparando per introdurre un altro presunto vaccino "salvavita" , e senza dubbio si stanno sfregando le mani con gioia, immaginando che quest'ultima "pandemia virale" sarà quella che finalmente li abiliterà al mandato del vaccino in tutto il mondo.

In effetti, un articolo pubblicato il 31 gennaio 2020 ci ha avvisato del fatto che "gli studi sui vaccini" per questo "virus" dovrebbero iniziare negli Stati Uniti tra tre mesi. Miracolosamente il CDC ha già test diagnostici per questo virus e " inizierà a spedire kit di test a partner statali e di sanità pubblica nei prossimi giorni ".

È interessante notare che la foto che appare nella parte superiore dell'articolo appena discusso parla di volumi su ciò che potrebbe effettivamente accadere.

Nota come tutte queste persone hanno il viso nei loro telefoni. Queste persone credono che indossare maschere li proteggerà da questa imminente minaccia "virale". Tuttavia, in verità, i loro dispositivi che emettono radiazioni non solo indeboliranno il loro sistema immunitario e li renderanno più vulnerabili a diventare malati mortali, ma questi stessi dispositivi potrebbero essere alla radice di crescenti preoccupazioni per la salute che si verificano in tutto il mondo.

Suppongo che ciò che potrebbe effettivamente accadere in Cina non abbia assolutamente nulla a che fare con il coronavirus (specialmente da quando il coronavirus esiste da decenni ed è elencato nella letteratura medica come nient'altro che il comune raffreddore).


AMA Enciclopedia di Medicina, 1989, fonte

Piuttosto, qualsiasi malattia in Cina potrebbe effettivamente essere correlata alla malattia da radiazioni causata dall'introduzione del 5G che ora viene semplificata a Wuhan (vedi qui e qui ) e in altre parti della Cina .

I media mainstream e i poteri che non dovrebbero esserci non ci diranno mai la Verità al riguardo. Invece, borbotteranno su questo presunto pericoloso coronavirus, mentre contemporaneamente ci presentano idee fasulle sul cosiddetto "cambiamento climatico" in modo che nessuno possa mai sospettare che qualsiasi riscaldamento del nostro pianeta sia probabilmente dovuto al calore da radiazioni dovute all'aumentata densità delle torri cellulari e dei dispositivi wireless (dopotutto, le microonde fanno CUCINARE cose), o che qualsiasi epidemia che sperimenteremo nei prossimi 5-15 anni sarà correlata all'avvelenamento da radiazioni dovute all'esposizione a densità crescenti di radiazioni nocive e non ionizzanti.

Quindi cominciamo dall'inizio. Ma prima, ecco un commento che ho recentemente fatto su un video di YouTube che viene censurato ...


Poiché le frequenze 5G sono note per influenzare negativamente l'assorbimento di ossigeno nelle cellule e nel corpo (vedi qui e qui );
e poiché tutti i sintomi che stanno segnalando sono anche elencati come gli stessi sintomi associati alla "malattia da microonde" (ad esempio, la malattia da radiazioni che può essere indotta dall'esposizione a tutti i dispositivi wireless, compresi i dispositivi 4G - vedi qui http: // www .radiationdangers.com / malattia delle microonde / );
e poiché "l'influenza" e la malattia a microonde condividono molti degli stessi sintomi (vedi qui: “The Flu” and “Microwave Sickness” Share Many of the Same Symptoms ) ; e poiché "l'influenza" ha dimostrato di NON essere il risultato di un "virus" ma piuttosto di una malattia indotta elettricamente (vedi il libro di Arthur Firstenberg, "L'arcobaleno invisibile");
è una stima ragionevole supporre che ovunque si stia diffondendo il 5G, le persone si ammaleranno rapidamente. Sveglia le persone. L'intera griglia wireless è progettata per distruggerci. Incolperanno queste malattie indotte dalle radiazioni su una varietà di cose, ma una cosa che non faranno è dirti che i tuoi dispositivi e l'intera società wireless sono il problema. Devi capirlo da solo.
Si prega di consultare il mio libro per ulteriori informazioni al riguardo: https://www.birthofanewearth.com/1/paperback-release-the-dark-side-of-prenatal-ultrasound/
Le persone che indossano maschere non si proteggeranno ovviamente dalle malattie indotte dalle radiazioni. Evitare le radiazioni con gli indumenti schermati contro le radiazioni sono le uniche cose che funzionano.

1.  IL 5G È ATTIVAMENTE DISPONIBILE A WUHAN .

"WUHAN - La provincia di Hubei della Cina centrale ha costruito più di 300 stazioni base 5G e raggiunto una copertura del segnale 5G completa nelle sue città a livello di prefettura, hanno detto fonti locali di telecomunicazioni.
La filiale Hubei di China Mobile ha affermato che dal febbraio 2018 sono state costruite più di 300 stazioni base 5G e una dozzina di centri esperienza 5G sono stati completati in città tra cui Xiaogan, Yichang e Jingmen. ”
===================
"Finora, China Mobile ha installato 100 stazioni base 5G a Wuhan, la capitale di Hubei, e sta lanciando test su larga scala, secondo Fan Bingheng, direttore generale della filiale Hubei dell'azienda."

2. LE FREQUENZE 5G SONO CONOSCIUTE PER PROVOCARE MOLTE DISTRUZIONI NELLA CAPACITÀ DELL'ORGANISMO DI ASSORBIRE E UTILIZZARE L'OSSIGENO .

“La FCC ha aperto la banda di onde millimetriche e trasmetterà a 60 GHz ... per il nuovo 5G e il nuovo Wifi. Si chiama wi-gig ... Questa roba è cattiva. 60 GHz è lo spettro di assorbimento delle molecole di ossigeno ... Questa è la frequenza con cui le molecole di ossigeno iniziano a reagire ... Utilizzeranno il 5G per pasticciare con l'ossigeno ... Quando colpisci le molecole di ossigeno con emissioni di 60 GHz millimetrate, influenza le proprietà orbitali degli elettroni ... [Questo influenzerà] il modo in cui l'ossigeno viene assorbito nel tuo corpo ... Quando inizi a influenzare la capacità delle molecole di ossigeno di legarsi con l'emoglobina nel sangue, non puoi trasportare l'ossigeno nei tuoi tessuti ... Influisce anche sulla tua capacità di produrre Vitamina D. Ci sono due sedi negli Stati Uniti dove è stato lanciato nelle scuole. Ha prodotto paralisi, aritmia, problemi neurologici, problemi con formicolio alle estremità, persone svenute, persone che hanno affaticamento, malessere, tutti questi bizzarri disturbi. Queste persone sono riuscite a ucciderti, divertirti, uccidere i tuoi figli e anche a farti pagare per questo ”.
=======================
"60 GHz ... rimane bloccato in aria. Non viaggia affatto bene. Quindi è un po 'strano che Ofcom [Office of Communications nel Regno Unito] dia via [quella parte dello spettro] ... Se dovessi far esplodere un'ampiezza sufficiente di 60 GHz in una molecola di ossigeno, potrei romperla. E quell'atomo di ossigeno si legherà con altre molecole di ossigeno e creerà uccisioni 03. 03. A 50 ppm ucciderà tutta la vita biologica.  Quindi è un po 'strano che Ofcom vorrebbe persino che qualcuno usasse questa parte dello spettro senza mai darlo via. "

3. IL “CORONAVIRUS” È RICHIESTO DI PRODURRE “ PNEUMONIA ATIPICA” E DIVERSI DISTRETTI RESPIRATORI CHE HANNO IL LED PER MORTE.

“È iniziato con una leggera tosse. Ruttò costantemente e si lamentò della mancanza di respiro ... Il dottore disse che sembrava avere problemi cardiaci e gli suggerì di rimanere in ospedale. Sembrava sano tranne che per una lieve infezione in un'area polmonare. Due settimane dopo, era morto, con entrambi i polmoni infetti e insufficienza d'organo. I suoi medici dell'ospedale Wuhan Jinyintan hanno definito la causa della morte "polmonite sconosciuta". Passarono giorni prima che le autorità sanitarie cinesi identificassero la causa della nuova polmonite virale come 2019-nCoV, un coronavirus emerso per la prima volta a dicembre nella città commerciale di Wuhan, la sua città natale ”.
=======================
“I coronavirus sono tipi di virus che in genere colpiscono il tratto respiratorio dei mammiferi, inclusi gli umani. Sono associati al comune raffreddore, polmonite e sindrome respiratoria acuta grave (SARS) e possono anche influenzare l'intestino. "
=======================
“I sintomi del virus corona inizialmente imitano l'influenza: febbre, mal di testa, tosse, affaticamento e dolori muscolari. I 41 pazienti ricoverati in ospedale hanno sviluppato tutti la polmonite. "
=======================

4. LE FREQUENZE CHE EMETTANO RADIAZIONI NELLA GAMMA DI MICROONDE E MILLIMETRI (3G, 4G e 5G) POSSONO ANCHE PROVOCARE GRAVI DISTRESS RESPIRATORI.

“Nel primo studio di questo tipo, gli scienziati hanno messo a punto monitor di campo magnetico su donne in gravidanza per determinare il loro livello di esposizione e hanno studiato se fosse associato al rischio di asma nei loro bambini. Hanno scoperto che i bambini nati da donne con i più alti livelli di esposizione ai campi elettromagnetici (EMF) - anche da microonde, asciugacapelli e linee elettriche - avevano un tasso di asma più di tre volte superiore rispetto a quelli le cui madri avevano l'esposizione più bassa “.
================================================== =====
"L'irradiazione ha inibito il tasso di consumo di ossigeno da parte dei mitocondri ... e ha rallentato il tasso di respirazione all'esaurimento dell'ATP."
Effetti delle onde elettromagnetiche della banda millimetrica nella cellula e di alcuni elementi strutturali della cellula (STUDIO)

Articolo correlato:

Perché dovremmo essere MOLTO preoccupati per il 5G? - Studio russo sull'effetto delle onde millimetriche. 



5. L'EDUCAZIONE MEDICA È CONOSCIUTA PER I DECADI CHE L'ESPOSIZIONE AI LORO DETTI "TRATTAMENTI DI RADIAZIONE" PUO' 'PORTARE ALLA PNEUMONIA.

"La polmonite da radiazioni è la manifestazione acuta della malattia polmonare indotta da radiazioni ... I sintomi in genere includono:
  • tosse
  • dispnea (da sforzo o a riposo)
  • bassa febbre
  • fastidio al petto
  • dolore pleuritico "

6. L'ESPOSIZIONE ALLE MICROONDE PUO ANCHE PORTARE A VARIE FORME DI MALATTIE POLMONARI E PNEUMONIA. SINTOMI DI " MALATTIA DA MICROONDE " - UNA PRIMA CONDIZIONE DESCRITTA DALLA RUSSA NEGLI ANNI '70 - COMPRENDE ASMA, BRONCHITI, PNEUMONIA, SINUSITE INFIAMMATA, ECC. VEDI QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI.


7.  L'"INFLUENZA" E LA MALATTIA DELLE MICROONDE CONDIVIDONO MOLTI STESSI SINTOMI .

Come persona che ha sperimentato in prima persona i sintomi della malattia delle microonde (grazie all'installazione di un sistema solare wireless a casa mia e al posizionamento simultaneo di un contatore digitale "opt-out" che è stato rimosso), posso confermare che il i sintomi sopra menzionati possono manifestarsi in modo rapido e furioso e portare una persona vicino alla morte prima che una persona si renda conto di ciò che l'ha colpita. Nel giro di un anno dall'avvio del nostro modulo wifi solare e del misuratore digitale di "opt-out" digitale, un membro della famiglia ha sviluppato gravi eruzioni cutanee, perdita di capelli, ulcere croniche della bocca e due volte ha avuto un'insufficienza respiratoria. Un altro membro della famiglia ha sofferto di una rapida perdita di memoria ad insorgenza, problemi di equilibrio, crampi cronici alle gambe e ai muscoli, cambiamenti olfattivi tra cui perdita di gusto e olfatto e cancro alla tiroide. Io stesso ho sofferto di "acufene , "insonnia, funzione cardiaca anormale, vertigini croniche e nausea, problemi di vista, problemi di udito, perdita temporanea di olfatto e gusto, forti mal di testa, dolori acuti e pressione nella mia testa, dolori articolari e muscolari, spasmi muscolari, sensazioni di estrema debolezza con la stanchezza che mi ha fatto sentire come se fossi vicino alla morte, e ripetuti, gravi attacchi come "l'influenza".

8. NEL SUO LIBRO, " L'INVESTIBILE RAINBOW ", ARTHUR FIRSTENBERG ASSERISCE CHE L'INFLUENZA NON È UN MALATTIA VIRALE, MA SOPRA UNA MALATTIA INDOTTA ELETTRICAMENTE!

“L'influenza, nella sua forma attuale, è stata inventata nel 1889, insieme alla corrente alternata. È sempre con noi, come un ospite familiare, così familiare che abbiamo dimenticato che non è sempre stato così. Molti dei medici che furono inondati dalla malattia nel 1889 non avevano mai visto un caso prima. "
==========================
"I tedeschi si stavano preparando per annunciare - ed erano sul punto di provare - che i virus sono stati descritti in modo errato e che in realtà sono di natura elettromagnetica ... Un virus può essere meglio descritto come un vampiro elettromagnetico che succhia la tua energia."

9. L'INTERA RETE WIRELESS FA PARTE DI UN SISTEMA DI ARMI BEN PROGETTATO IL CUI VERO SCOPO È QUELLO DI DISTRUGGERCI!

“Le armi a microonde, stimolando il sistema nervoso periferico, possono riscaldare il corpo, indurre convulsioni simil-epilettiche o causare arresto cardiaco. Le radiazioni a bassa frequenza influenzano l'attività elettrica del cervello e possono causare sintomi simil-influenzali e nausea. "
=======================
"Stanno per uccidere le persone ... dando loro sintomi simil-influenzali [che] causeranno liquido nei loro polmoni e polmonite ... Quindi farà iniziare il corpo a entrare in convulsioni e poi palpitazioni cardiache. E poi il cuore cederà ”.

È ORA DI SVEGLIARSI, GENTE!  QUELLO CHE STA SUCCEDENDO A WUHAN È MOLTO PROBABILMENTE UNA RISPOSTA ALL'ESPOSIZIONE ALLE RADIAZIONI!  MA I MEDIA E L'ESTABLISHMENT MEDICO MENTIRANNO SU QUESTO, SOSTENENDO CHE È DOVUTO A UN VIRUS E CHE PUÒ ESSERE PREVENUTO DA UNO DEI LORO VACCINI NEUROTOSSICI.


NON RICEVERE QUALSIASI VACCINO!



SBARAZZATEVI INVECE DI TUTTI I DISPOSITIVI SENZA FILI E SOSTITUITELI CON DISPOSITIVI CABLATIPROCURATEVI UNA SCHERMATURA ANTIRADIAZIONI PER LA VOSTRA CASA , ACQUISTATE ABBIGLIAMENTO SCHERMATO PER LE RADIAZIONE E FATE TUTTO IL POSSIBILE PER PROTEGGERE VOI STESSI E LA VOSTRA FAMIGLIA DALLE RADIAZIONI WIRELESS SENZA FILI E ULTRASUONI .

PIÙ PERSONE NE VENGONO A CONOSCENZA, PIÙ VELOCEMENTE POSSIAMO ESPORRE I MEDIA E L'ESTABLISHMENT MEDICO.

L'establishment medico continua il suo stratagemma, promuovendo i suoi vaccini contro l'influenza altamente tossici, [i] [ii] estremamente pericolosi, [iii] [iv] e completamente inutili, [v] [vi] , eppure in qualche modo trascura di menzionare che le malattie di cui la maggior parte delle persone soffre non hanno nulla a che fare con l'influenza, ma piuttosto sono sintomi di avvelenamento da radiazioni a microonde. [vii]
[i] Gary Null PhD e Richard Gale, La scienza tossica dei vaccini antinfluenzali, 2 nov 2016. http://www.greenmedinfo.com/blog/toxic-science-flu-vaccines
[ii] W. Myers, i vaccini antinfluenzali sono tossici,   https://myersdetox.com/flu-vaccines-are-toxic/
[iii] Brian Shilhavy, prendi l'influenza? Il rapporto DOJ della Corte dei vaccini rivela che il vaccino antinfluenzale è il vaccino più pericoloso negli Stati Uniti , 7 settembre 2018.   http://healthimpactnews.com/2018/get-your-flu-shot-doj-report-from-vaccine- court-rivela-influenza-shot-è-più-pericoloso-vaccino-in-us /
[iv] Paul Fassa, se conosci qualcuno che sta prendendo in considerazione un vaccino antinfluenzale quest'anno, dimostralo,   https://realfarmacy.com/ditch-flu-shot-instead/
[v] C. Del Mar e P. Collingnon, Il vaccino antinfluenzale è fino al 99 per cento inefficace , LifeHacker.com, 8 giugno 2018.    https://www.lifehacker.com.au/2018/06/the- influenza-vaccino-è-99-per-cento-inefficaci /
[vi] Mike Stobbe, il vaccino antinfluenzale inefficace per le persone di 65 anni e più lo scorso inverno , 21 giugno 2017  https://www.denverpost.com/2017/06/21/flu-vaccine-elderly-ineffective/  
[vii] Arthur Firstenberg, Transcript ~ The Hidden Dangers Of Wireless & CellPhone Radiation ~ Intervista audio ~ Parte 2, 
Video:  2/4 ~ The Hidden Dangers of Wireless & Cell Phone Radiation ~ Arthur Firstenberg ~ Sottotitoli in inglese, canale Youtube di Multerland, 3 febbraio 2019,  https://youtu.be/yqxQZZM1K7I

==========================================

Aggiornamento - 2/3/20

Il video qui sotto dovrebbe mettere il kabash su qualsiasi discorso sul fatto che questo coronavirus presumibilmente mortale sia qualcosa di nuovo - qualcosa che minaccia il mondo intero. Un'intera sciarada viene ora messa in atto nel tentativo degli oscuri di promuovere il loro sistema di controllo satanico, incluso tenere le persone in stato di blocco e imporre vaccini mortali. Non possiamo permettere loro di cavarsela. Adesso è il momento di dire NON PIÙ! 

"Oggi l'America sarebbe indignata se le truppe dell'ONU entrassero a Los Angeles per ristabilire l'ordine. Domani saranno riconoscenti! Questo è particolarmente vero se fosse stato detto loro che c'era una minaccia esterna dall'aldilà, reale o promulgata, che minacciava la nostra stessa esistenza. È allora che tutti i popoli del mondo imploreranno di liberarli da questo male. L'unica cosa che ogni uomo teme è l'ignoto. Quando ci si troverà di fronte a questo scenario, i diritti individuali saranno volontariamente ceduti per la garanzia del loro benessere concesso loro dal Governo Mondiale". 
 Dr. Henry Kissinger, Evians, Francia, 1991
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

venerdì 14 febbraio 2020

Vitamin C Protects Against Coronavirus

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
Vitamin-C-Protects-Against-Coronavirus
Vitamin C Protects Against Coronavirus

The coronavirus pandemic can be dramatically slowed, or stopped, with the immediate widespread use of high doses of vitamin C. 


Physicians have demonstrated the powerful antiviral action of vitamin C for decades. There has been a lack of media coverage of this effective and successful approach against viruses in general, and coronavirus in particular.



By Andrew W. Saul, Redattore
(OMNS,  January 26, 2020)

It is very important to maximize the body's anti-oxidative capacity and natural immunity to prevent and minimize symptoms when a virus attacks the human body. The host environment is crucial. Preventing is obviously easier than treating severe illness. But treat serious illness seriously. Do not hesitate to seek medical attention. It is not an either-or choice. Vitamin C can be used right along with medicines when they are indicated.


"I have not seen any flu yet that was not cured or markedly ameliorated by massive doses of vitamin C."

(Robert F. Cathcart, MD)
The physicians of the Orthomolecular Medicine News Service and the International Society for Orthomolecular Medicine urge a nutrient-based method to prevent or minimize symptoms for future viral infection. The following inexpensive supplemental levels are recommended for adults; for children reduce these in proportion to body weight:
Vitamin C: 3,000 milligrams (or more) daily, in divided doses.
Vitamin D3: 2,000 International Units daily. (Start with 5,000 IU/day for two weeks, then reduce to 2,000)
Magnesium: 400 mg daily (in citrate, malate, chelate, or chloride form)
Zinc: 20 mg daily
Selenium: 100 mcg (micrograms) daily
Vitamin C [1], Vitamin D [2], magnesium [3], zinc [4], and selenium [5] have been shown to strengthen the immune system against viruses.
The basis for using high doses of vitamin C to prevent and combat virus-caused illness may be traced back to vitamin C's early success against polio, first reported in the late 1940s.[6] Many people are unaware, even surprised, to learn this. Further clinical evidence built up over the decades, leading to an anti-virus protocol published in 1980.[7]
It is important to remember that preventing and treating respiratory infections with large amounts of vitamin C is well established. Those who believe that vitamin C generally has merit, but massive doses are ineffective or somehow harmful, will do well to read the original papers for themselves. To dismiss the work of these doctors simply because they had success so long ago sidesteps a more important question: Why has the benefit of their clinical experience not been presented to the public by responsible governmental authorities, especially in the face of a viral pandemic?

References:

1. Vitamin C:
Case HS (2018) Vitamin C questions answered. Orthomolecular Medicine News Servicehttp://orthomolecular.org/resources/omns/v14n12.shtml.
Gonzalez MJ, Berdiel MJ, Duconge J (2018) High dose vitamin C and influenza: A case report. J Orthomol Med. June, 2018, 33(3). https://isom.ca/article/high-dose-vitamin-c-influenza-case-report.
Gorton HC, Jarvis K (1999) The effectiveness of vitamin C in preventing and relieving the symptoms of virus-induced respiratory infections. J Manip Physiol Ther, 22:8, 530-533. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10543583
Hemilä H (2017) Vitamin C and infections. Nutrients. 9(4). pii:E339. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28353648.
Hickey S, Saul AW (2015) Vitamin C: The real story. Basic Health Pub. ISBN-13: 978-1591202233.
Levy TE (2014) The clinical impact of vitamin C. Orthomolecular Medicine News Servicehttp://orthomolecular.org/resources/omns/v10n14.shtml
OMNS (2007) Vitamin C: a highly effective treatment for colds. http://orthomolecular.org/resources/omns/v03n05.shtml.
OMNS (2009) Vitamin C as an antiviral http://orthomolecular.org/resources/omns/v05n09.shtml.
Taylor T (2017) Vitamin C material: where to start, what to watch. OMNShttp://www.orthomolecular.org/resources/omns/v13n20.shtml.
Yejin Kim, Hyemin Kim, Seyeon Bae et al. (2013) Vitamin C is an essential factor on the anti-viral immune responses through the production of interferon-α/β at the initial stage of influenza A virus (H3N2) infection. Immune Netw. 13:70-74. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23700397.
2. Vitamin D:
Cannell JJ, Vieth R, Umhau JC et al. (2006) Epidemic influenza and vitamin D. Epidemiol Infect. 134:1129-1140. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16959053.
Cannell JJ, Zasloff M, Garland CF et al. (2008) On the epidemiology of influenza. Virol J. 5:29. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16959053.
Ginde AA, Mansbach JM, Camargo CA Jr. (2009) Association between serum 25-hydroxyvitamin D level and upper respiratory tract infection in the Third National Health and Nutrition Examination Survey. Arch Intern Med. 169:384-390. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19237723.
Martineau AR, Jolliffe DA, Hooper RL et al. (2017) Vitamin D supplementation to prevent acute respiratory tract infections: systematic review and meta-analysis of individual participant data. BMJ. 356:i6583. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28202713.
Urashima M, Segawa T, Okazaki M et al. (2010) Randomized trial of vitamin D supplementation to prevent seasonal influenza A in schoolchildren. Am J Clin Nutr. 91:1255-60. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20219962.
von Essen MR, Kongsbak M, Schjerling P et al. (2010) Vitamin D controls T cell antigen receptor signaling and activation of human T cells. Nat Immunol. 11:344-349. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20208539.
3. Magnesium:
Dean C. (2017) The Magnesium Miracle. 2nd Ed., Ballantine Books. ISBN-13: 978-0399594441.
Levy TE (2019) Magnesium: Reversing Disease. Medfox Pub. ISBN-13: 978-0998312408
4. Zinc:
Fraker PJ, King LE, Laakko T, Vollmer TL. (2000) The dynamic link between the integrity of the immune system and zinc status. J Nutr. 130:1399S-406S. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10801951.
Liu MJ, Bao S, Gálvez-Peralta M, et al. (2013) ZIP8 regulates host defense through zinc-mediated inhibition of NF-кB. Cell Rep. 3:386-400. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23403290.
Mocchegiani E, Muzzioli M. (2000) Therapeutic application of zinc in human immunodeficiency virus against opportunistic infections. J Nutr. 130:1424S-1431S. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10801955.
Shankar AH, Prasad AS. (1998) Zinc and immune function: the biological basis of altered resistance to infection. Am J Clin Nutr. 68:447S-463S. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9701160.
5. Selenium:
Beck MA, Levander OA, Handy J. (2003) Selenium deficiency and viral infection. J Nutr. 133:1463S-1467S. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12730444.
Hoffmann PR, Berry MJ. (2008) The influence of selenium on immune responses. Mol Nutr Food Res. 52:1273-1280. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18384097.
Steinbrenner H, Al-Quraishy S, Dkhil MA et al. (2015) Dietary selenium in adjuvant therapy of viral and bacterial infections. Adv Nutr. 6:73-82. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25593145.
6. Klenner FR. The treatment of poliomyelitis and other virus diseases with vitamin C. J South Med Surg 1949, 111:210-214. http://www.doctoryourself.com/klennerpaper.html.
7. Cathcart RF. The method of determining proper doses of vitamin C for treatment of diseases by titrating to bowel tolerance. Australian Nurses J 1980, 9(4):9-13. http://www.doctoryourself.com/titration.html

Nutritional Medicine is Orthomolecular Medicine

Orthomolecular medicine uses safe, effective nutritional therapy to fight illness. For more information: http://www.orthomolecular.org

Find a Doctor

To locate an orthomolecular physician near you: http://orthomolecular.org/resources/omns/v06n09.shtml

The peer-reviewed Orthomolecular Medicine News Service is a non-profit and non-commercial informational resource.

Editorial Review Board:

Ilyès Baghli, M.D. (Algeria)
Ian Brighthope, M.D. (Australia)
Prof. Gilbert Henri Crussol (Spain)
Carolyn Dean, M.D., N.D. (USA)
Damien Downing, M.D. (United Kingdom)
Michael Ellis, M.D. (Australia)
Martin P. Gallagher, M.D., D.C. (USA)
Michael J. Gonzalez, N.M.D., D.Sc., Ph.D. (Puerto Rico)
William B. Grant, Ph.D. (USA)
Tonya S. Heyman, M.D. (USA)
Suzanne Humphries, M.D. (USA)
Ron Hunninghake, M.D. (USA)
Michael Janson, M.D. (USA)
Robert E. Jenkins, D.C. (USA)
Bo H. Jonsson, M.D., Ph.D. (Sweden)
Jeffrey J. Kotulski, D.O. (USA)
Peter H. Lauda, M.D. (Austria)
Thomas Levy, M.D., J.D. (USA)
Homer Lim, M.D. (Philippines)
Stuart Lindsey, Pharm.D. (USA)
Victor A. Marcial-Vega, M.D. (Puerto Rico)
Charles C. Mary, Jr., M.D. (USA)
Mignonne Mary, M.D. (USA)
Jun Matsuyama, M.D., Ph.D. (Japan)
Dave McCarthy, M.D. (USA)
Joseph Mercola, D.O. (USA)
Jorge R. Miranda-Massari, Pharm.D. (Puerto Rico)
Karin Munsterhjelm-Ahumada, M.D. (Finland)
Tahar Naili, M.D. (Algeria)
W. Todd Penberthy, Ph.D. (USA)
Dag Viljen Poleszynski, Ph.D. (Norway)
Jeffrey A. Ruterbusch, D.O. (USA)
Gert E. Schuitemaker, Ph.D. (Netherlands)
Thomas L. Taxman, M.D. (USA)
Jagan Nathan Vamanan, M.D. (India)
Garry Vickar, MD (USA)
Ken Walker, M.D. (Canada)
Anne Zauderer, D.C. (USA)
Andrew W. Saul, Ph.D. (USA), Editor-In-Chief
Editor, Japanese Edition: Atsuo Yanagisawa, M.D., Ph.D. (Japan)
Robert G. Smith, Ph.D. (USA), Associate Editor
Helen Saul Case, M.S. (USA), Assistant Editor
Michael S. Stewart, B.Sc.C.S. (USA), Technology Editor
Jason M. Saul, JD (USA), Legal Consultant
Comments and media contact: drsaul@doctoryourself.com OMNS welcomes but is unable to respond to individual reader emails. Reader comments become the property of OMNS and may or may not be used for publication.

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina