venerdì 11 maggio 2018

Il medico dice che Bill Gates "rifiuta di vaccinare i suoi figli"

stampa la pagina


L'ex medico di famiglia del miliardario dice che i bambini di Gates non ricevono le vaccinazioni

Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Articolo tratto da neonnettle.com 

L'ex medico di famiglia privato di Bill Gates dice che il miliardario fondatore di Microsoft e il sostenitore del vaccino "si rifiuta di vaccinare i propri figli". 
Il medico dice che Gates non avrebbe permesso a nessuno dei suoi figli di ricevere vaccinazioni quando erano più giovani.

"Non so se li ha vaccinati quando sono cresciuti, ma so che a bruciapelo ha scelto di non vaccinarli da bambini", 
ha dichiarato il medico a un seminario medico a porte chiuse a Seattle, aggiungendo:

"Erano ragazzi bellissimi, veramente saggi e vivaci, e ha dichiarato che sarebbero stati OKAY così come erano, non avevano bisogno di vaccni".

Le osservazioni hanno suscitato scalpore tra i medici al seminario, affermando che stava infrangendo la confidenzialità tra medico e paziente, secondo quanto riferito.
Tuttavia, mentre stava parlando con altri medici, non stava violando la procedura standard del mercato.
Gates ha tre figli con sua moglie Melinda - Jennifer, Rory e Phoebe - nati tra il 1996 e il 2002, e secondo il suo ex medico di famiglia, sono tutti non vaccinati e in buona salute.

Bill Gates è uno dei principali fautori delle vaccinazioni obbligatorie
La notizia che Bill Gates non immunizza i propri figli, indipendentemente dal fatto che sia il più attivo sostenitore del mondo per le vaccinazioni obbligatorie, non dovrebbe sorprendere.
Gli studi dimostrano che l'élite non immunizza i propri figli.



Tuttavia, allo stesso tempo, fanno campagna per le masse affinché i loro bambini siano immunizzati.



L'élite non vaccina in California, i bambini con più probabilità di essere non vaccinati sono bianchi e provengono dalle famiglie più ricche di Los Angeles, secondo uno studio recente.

La percentuale di bambini dell'asilo con esonero personale emesso dallo stato è raddoppiata dal 2007 al 2013, dall'1,54% al 3,06%.Sono circa 17.000 i bambini più ricchi, su oltre mezzo milione, che escono dal ricevere le vaccinazioni.

L'approccio pesante ai vaccini in Africa di Bill Gates è stato spesso criticato

Le percentuali più alte di eccezioni del vaccino erano in aree prevalentemente bianche, ad alto reddito come Orange County, Santa Barbara e parti della Bay Area, secondo la CNN.

Lo studio, pubblicato sull'American Journal of Public Health, ha esaminato oltre 6.200 scuole della California e ha rilevato che le esenzioni per i vaccini erano due volte più frequenti tra gli asili che frequentavano le accademie private.

"Mamme e papà molto abbondanti e privilegiati con l'idea dell'immunizzazione di massa."

Tuttavia desiderano evitare i rischi associati alle vaccinazioni quando si tratta dei propri figli. 

"Sono preoccupati per gli effetti collaterali negativi, compreso l'autismo."
Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Nessun commento:

Posta un commento