Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

giovedì 16 marzo 2017

Le ceneri del caffè, molto efficaci nella psoriasi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Le ceneri del caffè sono molto efficaci per trattare la psoriasi, patologia dermica considerata incurabile. Così assicura l'averlo constatato in più di un migliaio di malati l'impresario caffeario spagnolo Feliu Pont che decise per ciò di brevettare e commercializzare un prodotto per il suo trattamento che ha battezzato come CeniPont. E lo riesce in appena due o tre mesi dipendendo dall'estensione della patologia,
In foto l'impresario Feliu Pont
Secondo la relazione che a suo tempo sollecitò una squadra di esperti dell'Università Politecnica della Catalogna le ceneri sono integrate per potassio, calcio, magnesio, zolfo e fosforo senza che si sia trovato residuo organico alcuno che quello che fa che il prodotto non si degradi.
In quanto alla sua innocuità nell'applicarsi nella pelle, una consulente internazionale affezionata alla valutazione clinica dichiara che ha "una buona compatibilità cutanea" non avendo apprezzato reazione negativa alcuna; aggiungendo che "il prodotto si è mostrato efficace riuscendo a ridurre la proliferazione delle placche di psoriasi, il suo grado di inflazione è di ammorbidire la tessitura delle stessa."
Il prodotto era già disponibile nel momento di redigersi questa notizia in più di 300 farmacie della Catalogna.
Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento