Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

giovedì 16 marzo 2017

Sviluppa due formule vegetali utili in numerose malattie

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
Nella foto la ricercatrice Antonia Veiga con l'ingegnere agronomo Jorge Juan Alvarez

Estratti ed olii vegetali naturali, alcool ed acqua. Tali sono gli ingredienti di due sorprendenti formule terapeutiche sviluppate più di 40 anni fa per una spagnola di formazione autodidatta che per farli conoscere creò il suo proprio laboratorio:
Antonia Veiga. Preparati innocui ed efficaci in tante patologie che risultano quasi inspiegabili: acne, afte, rosacea, vitiligine, psoriasi, macchie, micosi, scottature, varici, perdita di capelli. Parlammo già di ciò nel 2005 ma in questi anni si è constatato la sua efficacia in più numerose patologie. Egli riesce scatenando un potente processo di disintossicazione ed omeostasi che rinforza i meccanismi di automedicazione. E per dimostrare che le sue cure non si devono all'effetto placebo ha provato la sua efficacia con successo in un albero di 500 anni il cui recupero si considerava impossibile.
Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento