domenica 14 gennaio 2018

CDC: MENZOGNE E FRODE,DATI E RELAZIONI OMESSE.LE RIVELAZIONI DEI RICERCATORI RIMOSSE DAI PRINCIPALI MEDIA!

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;
stampa la pagina
cdc-vaccini-omissioni,menzogne-frodi

I RICERCATORI DEL CDC COSTRETTI A MENTIRE RIGUARDO IL MERCURIO CONTENUTO NEI VACCINI.

CDC: MENZOGNE E FRODE,UNA NUOVA RELAZIONE RIMOSSA DAI PRINCIPALI MEDIA

Il CDC “dona” milioni di dollari a quale scopo?
  • http://www.wsbtv.com/news/news/local/2-investigates-cdc-gave-millions-tax-dollars-non-p/nmzXC/
  • Interessante Video da vedere. Coinvolto l’organo di massima competenza per avere versato milioni di dollari a scopo di lucro.
  • Lo stesso CDC si rifiuta di rispondere al Canale 2 sulle notizie  riguardanti il coinvolgimento di un impiegato di alto livello che ha fatto parte del consiglio di una no-profit, ormai defunto ma il quale  è stato oggetto di una serie di scandali.Il Save A Life Foundation (SALF) ha ricevuto più di $ 3 milioni di finanziamenti da parte del CDC.
youtube2
Questa relazione è stata rimossa dai principali media.

MR. KENNEDY E ALTRI ESPERTI SONO REGOLARMENTE ESCLUSI DA EVENTI MEDIATICI IN CUI LE LORO INFORMAZIONI SONO IN CONFLITTO CON QUELLE DEL GOVERNO DEGLI STATI UNITI ED I FUNZIONARI DEL SETTORE. LA MAGGIOR PARTE DELLA PUBBLICITÀ RENDE COME SEMPRE DELLE  FALSE DICHIARAZIONI . CIRCA IL 70% DI TUTTA LA PUBBLICITÀ DEI MEDIA È A CARICO DEL SETTORE FARMACEUTICO .


  • Di seguito troverete Tag e Link a cui accedere con relativa fonte.
.http://www.omsj.org/

 Sono ora e da sempre ferocemente pro vaccino. Ho avuto tutti e sei i miei bambini vaccinati. Credo che i vaccini abbiano salvato la vita a  milioni di esseri umani nel corso del secolo scorso e che un’ampia copertura del vaccino sia fondamentale per la salute pubblica. Ma vorrei che i nostri vaccini siano più sicuri. Le nuove rivelazioni nel seguente articolo sostengono quello che ho affermato per otto anni:Thimerosal è veleno per il cervello. Quando vaccinate, chiedete sempre il vaccino senza Thimerosal, disponibile ora per quasi tutte le vaccinazioni in programma CDC.


Robert Kennedy Jr.

Il ricercatore del CDC,il noto Dr. William Thompson ,ha invocato la protezione dello Statuto Whistleblower federale a seguito del rilascio delle sue conversazioni registrate, le quali rivelavano (come ben sappiamo)la corruzione dilagante all’interno dell’Organo CDC (Divisione Sicurezza Vaccini).
Il Dr. Thompson,un veterano di sedici anni e uno scienziato senior presso l’Ufficio del CDC di sicurezza, è attualmente impiegato presso il Centro Nazionale del CDC il quale si occupa dei difetti/malformazioni alla nascita e delle incapacità dello sviluppo.
Thompson è un autore di due dei tre studi epidemiologici sulla popolazione americana,pubblicizzato dal CDC per “provare” la sicurezza del Thimerosal contro la disabilità dello sviluppo.
Il Thimerosal è un mercurio utilizzato come conservante e purtroppo causa di disturbi cerebrali nei bambini.Il portavoce più importante dell’ industria dei vaccini,il Dr. Paul Offit, ha definito “meraviglioso” nel 2008,lo studio del Dr. Thompson.

william-thompson-cdc

Ma Thompson ora afferma di ricevere pressioni dalla CDC, intimandolo ad  alterare i risultati di tale studio,per celare i rischi riguardanti il Thimerosal,manipolando perciò i risultati dello stesso e  riuscendo così a seppellire le prove della correlazione tra  il thimerosal e i danni cerebrali.

In risposta a questa pressione, la versione pubblicata,sottovalutò e minimizzò i dati che mostravano la correlazione tra il Thimerosal e una famiglia di “Tics“,oltre alle gravi lesioni neurologiche – tra cui la sindrome di Tourette – associate all’autismo e gravi conseguenze neurologiche di varia natura.
Thompson ora afferma che i dati mostrano un’associazione statisticamente significativa e definitiva tra il Thimerosal e queste lesioni.
“Thimerosal contenuto nei vaccini causa tics,e gli stessi sono ben quattro volte più frequenti nei bambini con autismo. C’è la plausibilità biologica ora di dimostrare che il Thimerosal provochi tutto ciò”.
Dopo avere omesso e taciuto volutamente queste scoperte, l’organo CDC ha sollecitato lo studio di Thompson per discolpare l’elemento Thimerosal  in uso nel vaccino antinfluenzale corrente, il quale viene somministrato a donne in stato interessante e ai bambini.
Thompson di recente in un’intervista registrata con il biochimico Dr. Brian Hooker ,ha affermato:
“Lei crede che una madre incinta vorrebbe vaccinarsi pur conoscendo le conseguenze e ciò che il vaccino provoca? Assolutamente no! Io non darei mai a mia moglie un vaccino sapendo ciò che potrebbe causare.”

 Thompson è stato anche il coautore di uno studio del 2004 su Pediatrics.
Ora ammette che, sotto la pressione dei vertici del CDC, la sua squadra, in modo fraudolento ha celato dati che dimostrano un legame significativo tra il vaccino MMR e l’autismo nei ragazzi afro-americani. In una conversazione registrata, Thompson ha confessato quanto segue:
“Provo grande vergogna ora quando incontro le famiglie con bambini con      autismo perché  Io   sono stato parte del problema”

In una dichiarazione scritta rilasciata dal legale di Thompson, Rick Morgan di Morgan Verkamp di Cincinnati, dell’Ohio – una ditta specializzata in casi federali informatore – Thompson ha dichiarato:
“Mi dispiace (assieme ad i miei coautori) di aver omesso informazioni statisticamente significative nel nostro articolo del 2004 pubblicato nel Journal Pediatrics. I dati omessi suggerivano che i maschi afro-americani che avevano ricevuto il vaccino MMR prima dei 36 mesi, rientravano nei casi ad elevato rischio per l’autismo.Le decisioni prese riguardavano il dover riferire i dati successivamente per la raccolta,e credo che il protocollo finale non sia stato nemmeno eseguito”.



frode-mafia-medica-pizzino

Thompson ha descritto una cultura diffusa della corruzione nel CDC’s Immunization Safety Office,il cui scopo è stato quello di omettere e nascondere i collegamenti statistici tra i vaccini e le lesioni cerebrali, in particolare l’autismo.
“Ho un capo che mi sta chiedendo di mentire.I superiori volevano agire in un determinato modo,ed io li ho seguiti,e non potevo scegliere diversamente. I superiori erano Colleen [Boyle],Marshalyn [Yeargin-Allsopp], Frank [DeStefano]..”

Subito dopo le rivelazioni registrate in audio da Thompson,il Dr. Frank DeStefano, ora capo dell’ufficio Immunization Safety, ha ammesso in un’intervista rilasciata a settembre a Sharyl Attkissond  (giornalista del CBS) che i vaccini possono effettivamente innescare l’autismo (bambini vulnerabili).
Gli Avvocati di Thompson hanno consegnato migliaia di documenti incriminanti il CDC (per il deputato Bill Poseydella Florida). La scorsa settimana, il personale di Posey ha dichiarato che il membro del Congresso sta lavorando assieme al presidente della commissione, Lamar Smith,sulla programmazione di un incontro che si terrà questa primavera,basato sulle rivelazioni di Thompson,davanti alla Commissione della Camera sulla Scienza, Spazio e Tecnologia. Posey spera di citare in giudizio il dottor Thompson, che è ancora impiegato dal CDC; IntantoThompson, ha promesso di fare chiarezza sull’Organo in questione.
“Se sarò costretto a testimoniare, io non ho intenzione di mentire. Io ho smesso di mentire. “

Thompson afferma che la corruzione è talmente radicata nel CDC’s Immunization Safety Office,che l’unico modo per arrivare alla verità, sia quello di sottrarre (attraverso il Congresso) la ricerca sulla sicurezza del vaccino dall’Organo CDC,consegnandolo nelle mani di imprenditori indipendenti che possano creare così un processo trasparente e corretto.
Secondo Thompson, la polemica della correlazione con l’autismo,ha portato la ricerca sulla sicurezza del vaccino ad una battuta d’arresto.
“‘Il CDC è come se fosse paralizzato. L’intero sistema è paralizzato in questo momento e l’intero settore è paralizzato”.

Thompson ha anche dichiarato più volte,di essere arrabbiato con se stesso per aver partecipato per dieci anni assieme al CDC,a questo grande inganno,nascondendo i dati e gli studi,le affermazioni veritiere dei danni del Thimerosal (danni cerebrali, tra cui l’autismo).
Thompson ha descritto dettagliatamente in maniera agghiacciante al dottor Hooker, la forte pressione dei suoi capi del CDC. Nel 2004, ha inviato una lettera al direttore Julie Gerberding, avvisandola delle sbagliate procedure nei protocolli di ricerca degli scienziati CDC  per nascondere i legami tra il Thimerosal e i danni cerebrali nei bambini.
Gerberding,non ha mai risposto alle accuse di Thompson, ma il suo vice, Robert Chen, allora capo del CDC’s Immunization Safety Office, nonché capo diretto di Thompson,lo minacciò e gli urlò contro:
“Vorrei licenziarti se potessi.”

Il CDC’s Immunization Safety Office è un’agenzia “esagitata e provata”.
Negli ultimi anni una serie di studi di alcuni investigatori federali e commissioni del Congresso,hanno evidenziando i terribili conflitti di interesse.
Un rapporto dal Regulatory Reform Committee del governo,dal titolo “Conflicts of Interest in Vaccine Policy Making ” ha identificato un lungo inventario di legami finanziari corrotti fra i regolatori e produttori di vaccini e organi come il FDA e CDC sui programmi di vaccinazione che deviano l’agenzia dal suo compito di tutela della salute pubblica .


corruzione_3830_800_800

  • Nel 2007 un’ inchiesta del senatore Tom Coburn, titolata “CDC Off Center” ha identificato una diffusa corruzionee una cattiva gestione dei programmi di vaccinazione del CDC (Coburn, CDC Off Center, 2007).
  • Nel 2008 un’altra indagine condotta dall’Ufficio dell’Ispettore generale (IG) di HHS, ha rilevato che il 97% dei consulenti del Governo sui comitati del programma di vaccinazione del CDC,non è riuscito a divulgare le informazioni sui conflitti di interesse (Levinson, 2008).
Tali considerazioni hanno indotto una serie di indagini penali.
  • Nel marzo 2014 il direttore dell’Ufficio statunitense  Research Integrity (ORI),David Wright, lascia una lettera in cui afferma la pervasiva e cattiva condotta scientifica nella ricerca biomedica al CDC, da parte anche di altri enti come il National Institute of Health (NIH) e del servizio sanitario pubblico (PHS )
«una burocrazia estremamente disfunzionale” (Wright, 2014).

 Nonostante le prove, i giornalisti rifiutano di riportare la miriade di problemi del programma di vaccinazione condotto dal CDC,riportando doverosamente a “pappagallo” le rassicurazioni di questi Organi,affermando che tutto va bene,mentre in molti richiedono la rimozione del Thimerosal dai vaccini. L‘industria farmaceutica ha speso ben 3,8 miliardi di dollari di marketing diretti a TV, radio, giornali e altro,confronto ad un sorprendente 5,4 miliardi dollari nel 2005.


medici-corrotti-case-farmaceutiche

Thompson non è il primo scienziato a lamentarsi della pressione dei suoi capi e conseguenzialmente di alti Organi ai vertici come il CDC.
Nel 2001, un altro ricercatore del CDC, Thomas Verstraeten, sollevò accuse analoghe. Verstraeten è stato il co-autore del primo dei tre studi offerti dal CDC per discolpare il Thimerosal dai disturbi dello sviluppo. (Verstraeten et al 2003 Pediatrics 112: 1039).
La prima analisi di Verstraeten mostrò le correlazioni tra Thimerosal e l’autismo oltre ad una serie di altri disturbi neurologici.
Nel corso dei successivi tre anni, un team di ricercatori del CDC produsse cinque versioni successive della relazione; ognuno eliminando più persone e omettendo la correlazione del Thimerosal/danni cerebrali. Infine Verstraeten, il 14 luglio 2000,si lamentò e si sfogò attraverso una e-mail diretta a Phillipe Grandjean(un consulente CDC) affermando
“io non voglio essere il fautore della lobby anti-vaccino,ma almeno credo che dovremmo usare argomentazioni scientifiche e non lasciare che i nostri standard siano dettati dal desiderio di confutare una teoria sgradevole . “

Quando il CDC cercò di presentare la versione “contraffatta” dello studio come prova della sicurezza del Thimerosal, Thompson rimproverò (tramite uno scritto)il CDC,invitandolo ad ammonire l’agenzia che aveva travisato lo studio omettendo il collegamento autismo- Thimerosal .

Il CDC si è espose ad una simile condizione anche per il suo studio controverso e ambiguo dei collegamenti tra Thimerosal-autismo in DanimarcaGli autori hanno riconosciuto che i “Madsen Study“, impiegarono dati ingannevoli per rendere erroneamente l’idea degli alti tassi di autismo aumentati dopo che il Thimerosal venne rimosso dai vaccini danesi nel 1993.
Poul Thorsen venne licenziato dal suo incarico CDC nella Andhaus University e ora è in fuga dopo aver rubato almeno un milione di dollari di fondi di ricerca del CDC.
Un successivo studio del CDC pubblicato in JAMA nel 2013 ha dimostrato che i tassi di autismo siano scesi nella Danimarca ogni anno per ben dieci anni consecutivi.
Tutto questo dopo la rimozione dell’elemento Thimerosal dai vaccini (Grenborg et al. JAMA Pediatrics 2013).


ALLEGATI

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Nessun commento:

Posta un commento