domenica 4 marzo 2018

Isotopi radioattivi di plutonio sfuggiti alla zona di demolizione in un impianto di fabbricazione di bombe; i lavoratori risultano positivi all'esposizione.

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti;
stampa la pagina
plutonio_lavoratori_positivi_alla_esposizione


Traduzione a cura di Vivere in modo naturale
tratto da: www.naturalnews.com

La copertura di notizie su un recente incidente ad Hanford in cui è avvenuto un lavoro di demolizione estremamente pericoloso è stato abbondante, ma nessun operaio che era sul posto quando è successo, è venuto a condividere la loro storia con la stampa. Fino ad ora, è cosi.

Per la prima volta, un lavoratore di Hanford - sotto la promessa di anonimato - si è fatto avanti con dettagli su ciò che è accaduto in quel momento e su ciò che sta accadendo ora, dopo un test positivo per l'inalazione dell'isotopo nucleare potenzialmente letale del plutonio

Questo è in base alle notizie ufficiali che citano il lavoratore dicendo:

 "Sono incazzato. Ho paura, come tutti noi, che prima o poi finirà che mi morderà il cancro. "

Il lavoratore era solo uno su centinaia che lavorava al Plutonium Fishing Plant (PFP) di Hanford circa otto mesi fa. 
Una volta che sono stati tutti testati dopo l'incidente di demolizione, è stato scoperto che 31 di loro avevano inalato il plutonio, secondo un rapporto. 
Un esperto di materiali radioattivi e i suoi effetti sul corpo hanno affermato che i lavoratori potrebbero avere a che fare con le conseguenze di ciò che è accaduto per il resto della loro vita.
Secondo la dott.ssa Erica Liebelt, tossicologa e direttore esecutivo sanitario del Washington Poison Center, il plutonio probabilmente rimarrà con gli operai e finirà per causare ogni sorta di malattie in futuro. 
"Il plutonio andrà alle ossa e siederà lì per molto, molto tempo", ha detto. "I tuoi rischi sono il cancro ai polmoni, il cancro del fegato e il cancro alle ossa. È lì che il plutonio si dirige nel corpo. "

Il rapporto sull'incidente di Hanford affermava che il PFP era una delle principali fonti di bottoni di plutonio, che si dice sia un componente chiave della costruzione di testate nucleari prodotte durante la Guerra Fredda. 
Una volta finita la guerra, gli edifici in cui erano stati fatti i bottoni di plutonio non erano più necessari e venivano lasciati contenenti le strutture radioattive più letali dell'intera riserva di Hanford.
I conti ufficiali dicono che la diffusione del plutonio è riuscita a farcela sulle auto. 
Una delle auto trovate sul sito apparteneva al lavoratore contaminato che si fece avanti. 
A questo punto, sarà difficile capire esattamente quanto del materiale radioattivo è stato trasportato fuori dal sito e dove sia andato. 

"Siamo saliti sulle nostre macchine e siamo andati a casa dalle nostre famiglie", disse l'operaio. "Abbiamo abbracciato le nostre mogli, i nostri figli, i nostri nipoti e fatto le nostre abitudini quotidiane, quindi non sappiamo cosa abbiamo portato."

Secondo Alex Smith, il regolatore di alto livello per lo stato di Washington dal Dipartimento di Ecologia, queste circostanze hanno reso l'incidente un problema a livello statale.

"Una volta che hai una contaminazione che sale sulle macchine dei party privati ​​e poi viene cacciata dal sito di Hanford, è una grande preoccupazione per noi", ha detto.

È particolarmente preoccupato per la possibilità di contaminare aree che potrebbero interessare rapidamente migliaia di persone. "Se si ottiene una diffusione aerea di contaminazione, si rischia di contaminare fiumi, prodotti agricoli e terre (e persone) assolutamente", ha aggiunto.

 "Quindi vogliamo essere sicuri che stiamo cercando di controllare su tutto ciò nel modo in cui possiamo."

Il lavoro relativo alla pulizia è tutt'altro che finito, ma in questo momento il problema più grande è assicurarsi che i lavoratori contaminati siano attrezzati per affrontare i risultati probabili . Da parte sua, il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti sta cercando di impiegare un notevole sforzo per aiutare. 
In una nota si dice che il loro unico obiettivo è interamente dedicato alla salute e alla sicurezza della forza lavoro. 
Tuttavia, sulla base del racconto del lavoratore che si è fatto avanti e del fatto che diverse dozzine di persone sono risultate positive alla contaminazione, è chiaro che potrebbero fare un lavoro migliore.
Tieni traccia degli incidenti di inquinamento nucleare su Nuclear.news .

Le fonti includono:

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

http://vivereinmodonaturale.blogspot.com/2018/03/isotopi-radioattivi-di-plutonio.html

Nessun commento:

Posta un commento