Shadowbox Effect Le scie chimiche sono reali? Uno sguardo ai fatti | Vivere in modo naturale

martedì 27 marzo 2018

Le scie chimiche sono reali? Uno sguardo ai fatti

stampa la pagina
scie_chimiche_chemtrails_sono_reali




Le scie chimiche sono state oggetto di un'attenta analisi dei media da parecchio tempo ormai. 

Coloro che hanno osato pubblicizzare la loro conoscenza degli sforzi dell'ingegneria atmosferica - e anche quelli che sono semplicemente abbastanza coraggiosi da fare domande su una piattaforma pubblica - sono stati trafugati dai media mainstream propagandisti. 

In effetti, chiunque abbia il coraggio di mettere in discussione ciò che sta chiaramente accadendo nei cieli sopra è intrinsecamente etichettato come un "pazzo teorico della cospirazione". 

Qualunque cosa si dirà per screditare la realtà, a quanto pare.

 Ma uno sguardo duro ai fatti dimostra che la geoingegneria non è una novità - è reale e dura da moltissimo tempo.

Scrivendo per Waking Times , la scrittrice Julian Rose spiega che nel 1975 il governo degli Stati Uniti ha brevettato un metodo di dispersione per quelle che sono state chiamate "contrails in polvere". 
Queste scie sono state progettate per risiedere nell'atmosfera per lunghi periodi di tempo.

Anni dopo, la parola "scie chimiche" stessa appariva nei documenti governativi. 

Rose riferisce che il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha effettivamente usato la parola "scie chimiche" nel titolo per un manuale fornito ai piloti che si allenano all'Accademia Aeronautica degli Stati Uniti nel 1990. 

Secondo Rose, questo manuale ti insegna davvero  come  fare gli spray aerosol chiamati "chemtrails".



E come ha riferito lo scrittore di Natural News JD Heyes nel 2016, la NASA stessa ha ammesso di aver spruzzato litio nell'atmosfera di tanto in tanto per decenni.

La "teoria della cospirazione" non assomiglia più a una teoria, vero? 

In effetti, le scie chimiche e gli altri sforzi di geoingegneria sono una realtà, anche se i propagandisti vogliono che tu creda diversamente.

Ma da quanto tempo sta andando avanti la chemtrailing? Bene, Rose riferisce che gli sforzi di irrorazione con aerosol sono in corso da quasi sessant'anni. 

Alcuni dei primi incidenti includono tentativi di semina delle nuvole durante la seconda guerra mondiale e l'invasione in Vietnam degli anni '60. 

Negli anni '80, l'ingegneria atmosferica divenne un vero e proprio progetto militare denominato "Environmental Modification Weapon" o "En Mod."

Tuttavia, in base a una sentenza delle Nazioni Unite del 1987, la Convenzione delle Nazioni Unite sul divieto di uso militare o di qualsiasi altro uso ostile delle tecniche di modifica ambientale, tali pratiche sono state vietate. 

Ma il divieto non sta fermando davvero a nessuno. 

Come nota Rose, al giorno d'oggi i funzionari stanno sostenendo la loro argomentazione pro-geoingegneria sostenendo che spray aerosol e altre tecniche possono essere utilizzate per aiutare a combattere il cambiamento climatico.

Inoltre, la massiccia irrorazione di scie chimiche è continuata senza un solo intoppo - e coloro che hanno osato parlare sono stati messi al corrente.

L'anno scorso, un informatore dell'EPA ha rivelato di essere stato  licenziato dall'EPA dopo aver sollevato preoccupazioni sull'uso dell'alluminio nella geoingegneria atmosferica.

Secondo quanto riferito, Michael Davis ha lavorato all'EPA per 16 anni prima di ricevere il ben servito
"Sono stato licenziato come funzionario pubblico che svolge un servizio pubblico per sollevare i problemi della deposizione antropogenica dell'alluminio a causa della geoingegneria atmosferica".

Ma l'alluminio non è l'unica cosa che viene dispersa nella nostra atmosfera. 

Come riporta Rose, il bario e lo stronzio sono due elementi che sono stati identificati anche attraverso campioni d'acqua - entrambi sono capaci di effetti altamente disastrosi sul cervello e su altri organi. 

[Correlato: Leggi altre storie sulla geoingegneria atmosferica su ChemtrailsNews.com .]

Non c'è carenza di prove che le scie chimiche siano reali - e pericolose. Cosa credi?

Le fonti per questo articolo includono:





Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

https://sciechimicheinformazionicorrette.blogspot.it/2018/03/le-scie-chimiche-sono-reali-uno-sguardo.html

Nessun commento:

Posta un commento