Vivere in modo naturale: Le notizie false degli Stati Uniti sostengono che la geoingegneria è una "teoria della cospirazione" mentre Cina e Russia collaborano per "modificare l'atmosfera"

Iscriviti alla Newsletter

sabato 30 marzo 2019

Le notizie false degli Stati Uniti sostengono che la geoingegneria è una "teoria della cospirazione" mentre Cina e Russia collaborano per "modificare l'atmosfera"

stampa la pagina


Negli Stati Uniti le persone che credono nella geoingegneria sono viste in gran parte come pazzi della cospirazione. Ciononostante, i principali organi di informazione di tutto il mondo hanno recentemente riferito su di essa come un normale intervento logico e governativo che, a loro avviso, rappresenta una grande promessa nella lotta contro il cambiamento climatico.


Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Fin dal 1965, gli scienziati hanno iniziato a sollecitare il governo degli Stati Uniti a manipolare l'atmosfera per compensare i cambiamenti causati dal rilascio di anidride carbonica e dalla combustione di combustibili fossili.

La Royal Society del Regno Unito chiama questo tipo di interferenza "deliberata manipolazione su vasta scala dell'ambiente planetario", e paesi in tutto il mondo ne sono coinvolti, che lo ammettano o no. 


Mentre alcuni sperano di manipolare l'ambiente del pianeta come parte della loro lotta percepita contro il riscaldamento globale, molti altri paesi sono stati coinvolti nella geoingegneria per decenni a scopi militari.

Come riportato dal South China Morning Post , Cina e Russia hanno recentemente collaborato a una serie di esperimenti controversi per manipolare l'atmosfera della Terra nel tentativo di controllare la ionosfera, la parte dell'atmosfera che contiene alti livelli di ioni e elettroni liberi che consentono radio segnali per rimbalzare su lunghe distanze. 

La corsa per controllare la ionosfera

Come riportato dal Post , gli scienziati dei due paesi hanno effettuato cinque esperimenti nel giugno dello scorso anno nel tentativo di modificare la ionosfera.
Le potenze militari di tutto il mondo hanno cercato per decenni di ottenere il controllo della ionosfera. La capacità di manipolare questa parte dell'atmosfera consentirebbe la comunicazione ad alto livello con i sottomarini, faciliterà l'interferenza con le comunicazioni satellitari nemiche, consentirà la manipolazione del tempo e la produzione di disastri naturali, e persino influenzerà il funzionamento dei cervelli umani. (Related:  Programmi di geoingegneria per accelerare il rilascio di metano, spingendo il pianeta verso il giorno del giudizio .)

Il Post ha riferito come segue sugli esperimenti condotti:

Un totale di cinque esperimenti sono stati effettuati a giugno. Uno, il 7 giugno, causò un disturbo fisico su un'area grande come 126.000 km quadrati (49.000 miglia quadrate), o circa la metà delle dimensioni della Gran Bretagna.
La zona modificata, che si erge per oltre 500 km (310 miglia) sopra Vasilsursk, una piccola città russa nell'Europa orientale, ha sperimentato un picco elettrico con particelle subatomiche caricate negativamente di 10 volte rispetto alle regioni circostanti.
In un altro esperimento del 12 giugno, la temperatura del gas ionizzato sottile in alta quota è aumentata di oltre 100 gradi Celsius (212 gradi Fahrenheit) a causa del flusso di particelle.
Le particelle, o elettroni, furono pompate nel cielo da Sura, un impianto di riscaldamento atmosferico a Vasilsursk costruito dalle forze militari dell'ex Unione Sovietica durante la guerra fredda.

The Post proseguì spiegando che la base Sura procedeva ad inviare antenne e microonde ad alta potenza nell'alta atmosfera. Le informazioni sono state poi raccolte da Zhangheng-1, un satellite di sorveglianza elettromagnetica cinese, utilizzando speciali sensori ad alta velocità in grado di analizzare i campioni ogni mezzo secondo.

I ricercatori hanno riportato nel loro studio, pubblicato sulla rivista Earth and Planetary Physics , che i risultati dell'esperimento erano "soddisfacenti". Hanno notato che "la rilevazione di disturbi del plasma ... fornisce prove del probabile successo di esperimenti futuri correlati".

Nonostante la controversia legata agli esperimenti e l'insolita natura della cooperazione cinese / russa in questo studio, il team di ricerca insiste sul fatto che "non stanno giocando a Dio" e che gli esperimenti sono "pura ricerca scientifica".

Tuttavia, ci sono vere preoccupazioni etiche su studi come questi. Come notato dal Post , teoricamente anche il suono di una farfalla che sbatte le ali potrebbe essere amplificato da un sofisticato sistema di geoingegneria e causare una tempesta diverse settimane dopo in una posizione lontana.

Per questo motivo, il professor Gong Shuhong, ricercatore militare di tecnologia della comunicazione presso l'Università di Xidian , sottolinea la necessità di "seguire rigorosamente le linee guida etiche" nella conduzione di tale ricerca.

Ma non è probabile che accada, vero?

Maggiori informazioni su Geoengineering.news .

Le fonti includono:




Comprendiamo quanto sia importante la condivisione in ogni modo e in ogni dove visti gli argomenti trattati, ma preghiamo gli altri blogger che la riproduzione venga attuata senza che l'articolo sia modificato in nessuna parte, indicando l'autore e il link attivo a questo sito visto che l'articolo alle volte è tradotto dai nostri collaboratori. Grazie per l'attenzione, dallo staff di Vivereinmodonaturale.com che per ragioni di sicurezza preferisce rimanere anonimo.

https://www.vivereinmodonaturale.com/2019/03/le-notizie-false-degli-stati-uniti.html
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento