Iscriviti alla Newsletter

Cerca nel blog

venerdì 1 novembre 2019

Perfino Scientific American ammette che il 5G potrebbe devastare la salute pubblica

stampa la pagina


Anche tra gli scienziati dell'establishment esiste un consenso crescente sul fatto che l'introduzione del 5G non sia una buona cosa per la salute umana.

Un articolo recentemente pubblicato da Scientific American , che ci crediate o no, mette effettivamente in discussione la sicurezza della tecnologia 5G, che viene lanciata in tutto il mondo senza alcuna prova legittima che sia effettivamente sicura.



Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Intitolata. "Non abbiamo motivo di credere che il 5G sia sicuro", l'articolo indica la ricerca condotta da Joel M. Moskowitz dell'Università della California, Berkeley, secondo cui la tecnologia cellulare in generale, tra cui Wi-Fi e 5G, è significativamente più dannosa per la salute dell'uomo di quanto il governo e l'industria delle telecomunicazioni vorrebbero farci credere tutti.

Moskowitz sottolinea un recente annuncio della Federal Communications Commission (FCC) che prevede di riaffermare gli stessi limiti di esposizione alle radiazioni in radiofrequenza (RFR) che erano stati precedentemente adottati nei primi anni '90 - molto prima dell'introduzione non solo del 5G ma anche del 4G , 3G, 2G e persino del Wi-Fi stesso.

In altre parole, la FCC si affida a decenni di "scienza" per dichiarare che tutte le forme di RFR sono completamente sicure, il che è la cosa più non scientifica che potrebbe eventualmente fare come un presunto "regolatore".
Per tenere il passo con le ultime notizie su 5G, visitare EMF.news .

No, America: al tuo governo NON importa di te

Ciò che rende unico il 5G nel senso di creare nuovi rischi per la salute pubblica è che utilizza onde millimetriche per la trasmissione. Come ricorderete, queste sono le stesse forme dannose di radiazioni che vengono esploste negli aerei da viaggio mentre siamo costretti a passare nudi attraverso i body scanner negli aeroporti americani.

Puoi pensare alle onde millimetriche come a microonde , perché è esattamente quello che sono. In altre parole, le torri 5G saranno presto microonde per tutti coloro che sono esposti a loro proprio come le microonde di casa irradiano il cibo per riscaldarlo.
Non solo, ma le torri 5G vengono posizionate molto vicine tra loro perché ciò è necessario per il loro funzionamento. Ciò significa che più persone che mai saranno irradiate da torri a microonde che sono più vicine e più densamente posizionate che mai, creando un livello di esposizione radioattiva senza precedenti.

Il 5G utilizza anche nuove tecnologie come antenne attive che formano i raggi, array a fasi, enormi ingressi e uscite (MIMO), nessuno dei quali ha mai subito alcun tipo di test di sicurezza - e certamente nessuna forma di test su cui la FCC si affida in " riaffermando "la presunta" sicurezza "della matrice EMF avanzata di oggi.

"Le onde millimetriche vengono assorbite per lo più entro pochi millimetri dalla pelle umana e negli strati superficiali della cornea", rivela Scientific American , ribadendo ciò che Natural News ha similmente avvertito in passato.

“L'esposizione a breve termine può avere effetti fisiologici negativi sul sistema nervoso periferico, sul sistema immunitario e sul sistema cardiovascolare. La ricerca suggerisce che l'esposizione a lungo termine può comportare rischi per la salute della pelle (ad es. Melanoma), degli occhi (ad es. Melanoma oculare) e dei testicoli (ad es. Sterilità). "

Ciò che è abbastanza ovvio a questo punto è che né la FCC né altri "regolatori" governativi stanno prendendo sul serio questi rischi reali per la salute pubblica. In effetti, il governo americano sta minimizzando completamente questi rischi e agendo come se non esistessero, il che ha implicazioni minacciose per il futuro dell'esistenza umana.

Una volta che le antenne 5G vengono schiaffate su ogni singolo palo e edificio del mondo, non c'è niente che nessuno sarà in grado di fare per invertire questo assalto radioattivo. E purtroppo, questo è esattamente ciò che sta accadendo sotto i nostri occhi, con poca o nessuna resistenza da parte del pubblico.

"... la giuria scientifica è già fuori per gli effetti dannosi della RFR, e la FCC è completamente abbandonata nel suo dovere di mettere la sicurezza pubblica al di sopra degli interessi del settore delle telecomunicazioni", osserva Terence Newton, scrivendo per Waking Times .

Le fonti per questo articolo includono:
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento