Iscriviti alla Newsletter

Cerca nel blog

giovedì 24 ottobre 2019

I vaccini ora vengono usati per raccogliere le identità biometriche di tutti; Il Grande Fratello si fonde con Big Pharma

stampa la pagina



Sta succedendo tutto, proprio come avevamo previsto. Big Pharma sta ufficialmente collaborando con l'industria tecnologica per accoppiare "l'immunizzazione" con la biometria digitale, il che significa che gli umani saranno presto microchippati, tracciati e infine controllati attraverso una matrice di identificazione globale.


L'alleanza ID2020, come viene chiamata, è un programma di identità digitale che mira a "sfruttare l'immunizzazione" come mezzo per inserire piccoli microchip nei corpi delle persone. In collaborazione con la Global Alliance for Vaccines and Immunizations , nota anche come GAVI, il governo del Bangladesh e vari altri "partner nel governo, nel mondo accademico e umanitario", l'Alleanza ID2020 spera di introdurre questo marchio della bestia come un modo per tenere d'occhio ogni essere umano che vive sulla Terra.

Simile a come i bovini sono contrassegnati con marchi auricolari, questa alleanza globalista vuole che tutti gli umani siano "vaccinati" con chip di tracciamento digitale che creeranno un sistema di monitoraggio senza soluzione di continuità per il Nuovo Ordine Mondiale per gestire facilmente le popolazioni del mondo.

"Stiamo implementando un approccio lungimirante all'identità digitale che consente alle persone di controllare le proprie informazioni personali, pur continuando a costruire sistemi e programmi esistenti", afferma Anir Chowdhury, consulente politico di a2i, "Accesso alle informazioni del governo del Bangladesh" “.

"Il governo del Bangladesh riconosce che la progettazione di sistemi di identità digitali comporta implicazioni di vasta portata per l'accesso delle persone ai servizi e ai mezzi di sussistenza, e siamo ansiosi di promuovere questo approccio", aggiunge.

Per notizie più correlate sul prossimo governo mondiale e sulla sua componente biometrica, assicurati di dare un'occhiata a PopulationControl.news .

Con il microchip ID2020 vengono anche "vaccinati" i corpi dei senzatetto ad Austin, in Texas




Mentre i terreni di sperimentazione del programma ID2020 sono principalmente nel Terzo mondo, il gruppo afferma che ora sta anche lavorando con i governi qui negli Stati Uniti per iniziare il microchip nelle persone attraverso la vaccinazione.

Ad Austin, in Texas, ad esempio, la popolazione dei senzatetto viene ora sfruttata come una cavia collettiva per il programma di vaccinazione con microchip dell'ID2020, che il gruppo sostiene aiuterà a "potenziare" i senzatetto dando loro presumibilmente il "controllo" dei loro dati di identità personale .

"La città di Austin, ID2020 e molti altri partner stanno collaborando con i senzatetto per fornire dei servizi che si impegnano con loro per sviluppare una piattaforma di identità digitale abilitata alla blockchain chiamata MyPass per dare potere ai senzatetto con i propri dati di identità", scrive Chris Burt per BiometricUpdate.com .

ID2020 sta anche colpendo i rifugiati con le sue vaccinazioni di microchip attraverso due programmi pilota inaugurali noti come iRespond ed Everest. Secondo i rapporti, iRespond ha "migliorato la continuità delle cure" per oltre 3.000 rifugiati che ricevono trattamenti farmacologici per malattie croniche. Everest, d'altra parte, "ha aiutato a fornire accesso a sussidi energetici critici e una gamma di servizi aggiuntivi con identità digitali sicure e incentrate sull'utente senza fare affidamento su uno smartphone", scrive Burt.

Tutto ciò sta innescando il pubblico per un eventuale mandato di vaccinazioni con microchip, che sarà richiesto per ogni individuo al fine di acquistare e vendere beni. Chowdhury ha ammesso apertamente questo affermando che i sistemi di identità digitali saranno necessari per "l'accesso delle persone ai servizi e ai mezzi di sussistenza".

In altre parole, la Bibbia ha ragione: è in atto un sistema di identificazione globale che alla fine sarà richiesto alle persone di funzionare nella società e al fine di sopravvivere. Senza questi microchip nei loro corpi, le persone non sarebbero in grado di lavorare, figuriamoci di mangiare , e tutto accade proprio davanti ai nostri occhi.

Tieni presente che ID2020 fa parte del cosiddetto "REAL ID", che sarà presto richiesto per coloro che desiderano viaggiare. REAL ID sarà utilizzato anche come metodo backdoor per l' implementazione delle politiche di vaccinazione obbligatorie per gli adulti .
Tradotto da Naturalnews.com

stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento