Iscriviti alla Newsletter

Cerca nel blog

domenica 17 marzo 2019

Sempre più prove che i vaccini fanno male: I soggetti vaccinati hanno più probabilità di infettare gli altri.

stampa la pagina
Sempre più prove che i vaccini fanno male: I soggetti vaccinati hanno più probabilità di infettare gli altri.


La propaganda pro-vaccino fa sembrare che i presunti benefici dell'inoculazione siano irrefutabili, ma la ricerca continua a dimostrare che i vaccini non sono altrettanto sicuri ed efficaci di quello che la Big Pharma vuole che tu creda. 

Mentre l'industria farmaceutica e le sue marionette dichiarano che i loro preziosi vaccini sono infallibili, gli studi dimostrano che i vaccini non solo non riescono a produrre l'immunità, ma possono addirittura favorire la diffusione della malattia. Infatti, ci sono oltre 600 studi che mettono in evidenza i numerosi fallimenti dei vaccini.




Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com


Con l'attuale dogma vaccinale, qualsiasi ricerca che indichi l'inefficacia del vaccino o il danno del vaccino è una "notizia falsa". La tirannia medica sta salendo a nuove vette, con giganti dei social media come Facebook che dichiarano guerra alla libertà di salute e annullano la diffusione di informazioni dissenzienti. Chiunque si allontani dalla "linea del partito" è ora soggetto a censura, assassinio di personaggi e pubblico disonore.
Non c'è da meravigliarsi se le persone si stiano lentamente lentamente svegliando, scoprendo la verità, che le opinioni convenzionali sui vaccini si basano su menzogne ​​finanziate dall'industria e nient'altro.



I vaccini diffondono la malattia, la ricerca mostra

Come rivela un nuovo rapporto pubblicato recentemente negli  Atti dell'Accademia Nazionale delle Scienze degli Stati Uniti d'America , la vaccinazione può sostanzialmente aumentare la diffusione della malattia. Come spiegano le fonti, il team di ricercatori ha scoperto che i vettori influenzali espirano quantità significative di influenza virale. In realtà, semplicemente espirare è una via più "efficace" di diffusione dell'influenza che starnutire, quindi anche se non sei sintomatico, stai effettivamente diffondendo il virus.

Questo fatto diventa molto più agghiacciante se combinato con altri ricercatori  : le persone vaccinate perdono oltre sei volte la quantità di virus influenzale infettivo rispetto agli individui non vaccinati. Il team ha riferito che c'erano "6.3 (95% IC  1.9-21.5) volte più spargimenti di aerosol tra i casi con vaccinazione nella stagione attuale e precedente rispetto a non avere vaccinazione in quelle due stagioni".

Come sostengono fonti , questi risultati indicano che la vaccinazione antinfluenzale potrebbe non essere solo inefficace, ma in realtà dannosa in termini di diffusione della malattia. Piuttosto che prevenire la malattia, sembra che le inoculazioni influenzali contribuiscano alla diffusione dell'influenza e possano effettivamente contribuire all'insorgenza della malattia. In effetti, le persone vaccinate contro l'influenza diffondono il 630% in più di particolato virale rispetto ai loro coetanei non adulterati.

Mike Adams, fondatore di  Natural News e creatore di Brighteon.com , sostiene ulteriormente:

Questo significa - preparati a questa realizzazione - che  il modo più responsabile per evitare di infettare altre persone è EVITARE di essere vaccinato con vaccini antinfluenzali .

"Le persone ricevono i vaccini antinfluenzali [sic], in altre parole, sono spargitori irresponsabili dell'influenza. Sono quelli che fanno ammalare altre persone, proprio come abbiamo osservato per anni."

Il vaccino antinfluenzale è stato pesantemente esaminato in passato per la sua mancanza di efficacia ; qualche anno fa il vaccino era così cattivo che persino il CDC non aveva altra scelta che scusarsi per il loro enorme fallimento. Ma al di là della palese mancanza di prove che i vaccini antinfluenzali effettivamente funzionino, ci sono prove sostanziali che i vaccini antinfluenzali sono pericolosi. 
Molti studi hanno dimostrato che la vaccinazione contribuisce alla diffusione della malattia e, ancor più allarmante, c'è sempre il rischio di eventi avversi.Alla fine del 2018, una vittima di un vaccino antinfluenzale fu lasciata incapace di camminare, parlare o respirare da sola . E questo è ciò che la medicina moderna impone come il suo Santo Graal?Sotto il dogma pro-vaccino, è permessa una sola opinione - e questa opinione è che i vaccini sono infallibili. Esiste una vera e propria montagna di prove contrarie, eppure, la maggior parte del mainstream delle medicine tradizionali si rifiuta persino di riconoscere la  possibilità che abbiano torto. I fautori dell'industria del vaccino e dei loro burattini sono intenzionati a mettere a tacere tutte le voci dissenzienti e ad eliminare ogni traccia di scetticismo sui vaccini da Internet, ed è ora di chiedersi perché.

Vedi più copertura dell'ultima verità sui vaccini su Vaccines.news .

Le fonti per questo articolo includono:


Comprendiamo quanto sia importante la condivisione in ogni modo e in ogni dove visti gli argomenti trattati, ma preghiamo gli altri blogger che la riproduzione venga attuata senza che l'articolo sia modificato in nessuna parte, indicando l'autore e il link attivo a questo sito visto che l'articolo alle volte è tradotto dai nostri collaboratori. Grazie per l'attenzione, dallo staff di Vivereinmodonaturale.com che per ragioni di sicurezza preferisce rimanere anonimo.

https://www.vivereinmodonaturale.com/2019/03/sempre-piu-prove-che-i-vaccini-fanno.html
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento