Iscriviti alla Newsletter

Cerca nel blog

domenica 26 maggio 2019

Il sonno è il miglior potenziamento immunitario. Il riposo migliora la capacità di combattere le infezioni

stampa la pagina



Riposarsi abbondantemente potrebbe sembrare un consiglio per i patiti quando si è malati, ma uno studio recente dimostra che il sonno può essere piuttosto miracoloso quando si tratta di aiutare il corpo a combattere le infezioni.



Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Ricercatori tedeschi hanno scoperto come funziona il sonno e la sua magia. 
È legato alle cellule T , un tipo di globuli bianchi che svolge un ruolo vitale nella risposta immunitaria. In condizioni ottimali, le cellule T prendono di mira le cellule infette da virus e le uccidono. Possono combattere agenti patogeni intracellulari come l'influenza, l'herpes, il cancro e le cellule dell'HIV. Tuttavia, essi non agiscono sempre come dovrebbero, e i ricercatori hanno cercato di scoprire perché.


Hanno scoperto che gli ormoni come l'adrenalina, la noradrenalina, le prostaglandine e l'adenosina impediscono alle cellule T di uccidere i bersagli una volta che li identificano perché li rendono incapaci di attaccarsi e attaccarsi ai loro bersagli. I livelli di questi ormoni diminuiscono quando dormi, quindi hanno esaminato le cellule T di persone sane mentre dormivano o rimanevano svegli tutta la notte. Hanno scoperto che le cellule T di coloro che dormivano avevano livelli di attivazione molto più alti di quelli che erano svegli.

L'autrice dello studio Luciana Besedovsky ha dichiarato: 
"I nostri risultati mostrano che il sonno ha il potenziale per migliorare l'efficienza delle risposte delle cellule T, che è particolarmente rilevante alla luce dell'elevata prevalenza dei disturbi del sonno e delle condizioni caratterizzate da disturbi del sonno, come depressione, stress cronico , invecchiamento e lavoro a turni ".

Le loro scoperte sono state pubblicate sul Journal of Experimental Medicine .
Questo può aiutare a spiegare perché le persone che hanno difficoltà a dormire hanno un sistema immunitario indebolito e un maggior rischio di stress e depressione cronica. L'adrenalina e la noradrenalina sono anche più elevate in coloro che sono stressati.

Non solo i loro risultati attirano l'attenzione sull'importanza di dormire, ma le informazioni raccolte sulle cellule T potrebbero ispirare miglioramenti nelle terapie come l'immunoterapia del cancro, dove le cellule T attaccano le cellule tumorali e le uccidono.
Il sonno può anche migliorare la tua immunità in altri modi. Quando dormi, il tuo corpo produce e rilascia proteine ​​note come citochine, che prendono di mira infezioni e infiammazioni. Inoltre, quando non dormi abbastanza, il tuo corpo produce meno citochine, quindi l'effetto aumenta.

Stai dormendo abbastanza?

Sfortunatamente, la mancanza di sonno è fin troppo comune, con il CDC che riporta che oltre un terzo degli americani non riesce a dormire a sufficienza. Molte persone semplicemente non riconoscono i pericoli di una mancanza cronica di sonno e degli ormoni dello stress che rilascia. Ottenere meno di cinque ore di sonno a notte regolarmente è stato collegato a una maggiore mortalità, e gli studi hanno dimostrato che ottenere meno di sette ore di sonno per tre notti consecutive influisce sul tuo corpo altrettanto gravemente come perdere una notte intera di sonno.

Se hai problemi a ottenere tutto il sonno di cui hai bisogno durante la notte, da sette a otto ore è l'ideale: gli esperti raccomandano di rimediare attraverso brevi sonnellini. 
Due pisolini di 30 minuti ciascuno o meno, uno al mattino e uno al pomeriggio, possono ridurre lo stress e compensare il danno del sistema immunitario causato dalla privazione del sonno, secondo gli studi. 

Se il tuo programma di lavoro rende difficili i sonnellini mattutini e pomeridiani, la National Sleep Foundation suggerisce di prendere in considerazione un pisolino durante la pausa pranzo e un altro prima di cena.
Con una mancanza di sonno legata a tutto, dai problemi dell'umore e della memoria all'aumento di peso e alle malattie cardiovascolari, è essenziale dare al tuo corpo il riposo necessario per combattere le infezioni e mantenere sano il tuo sistema immunitario .

Le fonti per questo articolo includono:


L'articolo è stato tradotto dal sito Naturalnews.com


Comprendiamo quanto sia importante la condivisione in ogni modo e in ogni dove visti gli argomenti trattati, ma preghiamo gli altri blogger che la riproduzione venga attuata senza che l'articolo sia modificato in nessuna parte, indicando l'autore e il link attivo a questo sito visto che l'articolo alle volte è tradotto dai nostri collaboratori. Grazie per l'attenzione, dallo staff di Vivereinmodonaturale.com che per ragioni di sicurezza preferisce rimanere anonimo.

Fonte  https://www.vivereinmodonaturale.com/2019/05/il-sonno-e-il-miglior-potenziamento.html
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento