Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

martedì 11 febbraio 2020

Vaccino antinfluenzale per donne incinte? Il CDC copre le morti fetali correlate al vaccino antinfluenzale

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
La CDC copre le morti fetali correlate al vaccino antinfluenzale!



Comunicato stampa per il rilascio immediato Coalizione nazionale delle donne organizzate Ncowmail@gmail.com 319 855-0307 Contatto: Eileen Dannemann
CDC inganna le nazioni Ob / Gyns -Coprire i rapporti di morte fetale più massicci associati al vaccino antinfluenzale nella storia del sistema di segnalazione degli eventi avversi del vaccino (VAERS)

Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Lo studio del Dr. Gary Goldman  sul picco del 4,250% nei casi di morte fetale durante la "pandemia" H1N1 del 2009/10 è stato originariamente respinto dall'American Journal of Obstetrics & Gynecology (AJOG), che è accusato dalla  National Coalition of Organized Women  (NCOW ) come complice di una massiccia copertura e manipolazione dei dati associati alle morti fetali della stagione influenzale 2009/10. Questo rapporto è ora disponibile gratuitamente al pubblico. Successivamente pubblicato sull'Human & Experimental Toxicology Journal (HET), come studio di scelta dei saggi, lo studio di Goldman è ora elencato in Pub med come articolo PMC gratuito.
Confronto delle segnalazioni di perdita fetale di VAERS durante tre stagioni influenzali consecutive: c'era una tossicità sinergica fetale associata alla stagione dei due vaccini 2009/2010? Goldman GS. Hum Exp Toxicol. Maggio 2013; 32 (5): 464-75.
Nonostante un'apparente scia di documentata collusione e cattiva condotta tra CDC, AJOG (Elsevier) e 9 organizzazioni no profit tra cui la  March of Dimes , questo esito preoccupantemente scarso dell'esperimento del vaccino H1N1 del 2009/10 sui feti di donne in gravidanza, è stato coperto con successo dal CDC fino a quando Goldman non ha esposto le statistiche, documentando il danno nella sua recente pubblicazione.
La Dott.ssa Marie McCormick , presidente del Gruppo di lavoro sulla valutazione dei rischi e sulla sicurezza dei vaccini H1N1 del CDC, ha testimoniato e ha presentato rapporti ingannevoli al Dipartimento della salute e dei servizi umani (HHS), sostenendo che non vi erano segnali insoliti né esiti avversi nella popolazione incinta durante gli esperimenti pubblici del 2009/10 su donne in gravidanza.
Tuttavia, pressato dalle statistiche dell'NCOW estratte dai dati del governo, il  dott. Shimabukuro  dei  Centers of Disease Control & Prevention (CDC) ha  confermato i dati dell'NCOW in una  presentazione pubblica (slide 20)  ad Atlanta, in Georgia, nell'ottobre 2010. Questa contraddizione con  la testimonianza del Dr.McCormick evidenzia che il CDC effettivamente sapeva del livello crescente nei rapporti di perdita del feto, in tempo quasi reale. Tuttavia, il CDC non è riuscito a notificare immediatamente all'Ob / Gyns della nazione, che, disinformata, ha continuato a dosare due volte alle sue pazienti in gravidanza con i vaccini antinfluenzale fetale-fatale che hanno consegnato collettivamente fino a 50 microgrammi di mercurio. A causa del successo di questa copertura ben orchestrata e della complicità delle organizzazioni no profit e AJOG, le donne incinte sono ora sotto pressione per ottenere 4 dosi di vaccino, (Influenza, TDaP) e, successivamente, hanno il compito di far somministrare fino a 49 dosi di vaccino ai loro bambini sopravvissuti affinché possano frequentare la scuola.
Beyond Junk Science:
"Se i vaccini fossero effettivamente basati sulla" scienza ", allora questo esperimento pubblico sarebbe un fallimento",  afferma la signora Dannemann, direttrice della National Coalition of Organized Women (NCOW) e fondatrice del  Vaccine Liberation Army . “Quindi perché stiamo ancora vaccinando le donne in gravidanza con ancora più vaccini quando non esiste alcuna scienza che dimostri che i vaccini siano sicuri per il bambino in via di sviluppo. Al contrario, i dati disponibili provenienti da questo esperimento pubblico basato su donne incinte inconsapevoli dimostrano il contrario: i vaccini antinfluenzali non sono sicuri e aggravano le morti fetali ".
Nel 2009/10 il CDC ha avviato un massiccio processo pubblico di medicina, il cui risultato è stato devastantemente morboso, coperto e, più egregio, distorto da redattori di riviste mediche complicate, agenzie governative e organizzazioni senza scopo di lucro al fine di fornire una base empia, fuorviante e ingannevole per una campagna pubblicitaria mondiale,   “Il vaccino antinfluenzale è sicuro per le donne incinte" . Il successo di questa manipolazione collusione continua a tradursi in una quantità sempre crescente di raccomandazioni sui vaccini per le donne in gravidanza che promuovono la pratica imperfetta e non dimostrata del trasferimento di anticorpi materni al feto.
Fluzone-package-insert
Fluzone foglietto illustrativo in cui si afferma che la sicurezza e l'efficacia non sono state stabilite nelle donne in gravidanza. Foto per gentile concessione della pagina Facebook Vaccination Information Network (VINE) .
I fornitori di vaccini hanno l'immunità dalle azioni legali per qualsiasi lesione da vaccino. La legge federale impedisce direttamente di fare causa a un fornitore di vaccini e all'agenzia governativa federale incaricata di garantire la sicurezza dei vaccini. Tuttavia, il personale governativo può essere ritenuto responsabile per dolo causato dall'approvazione del Segretario di HHS. Ma che dire delle organizzazioni no profit che hanno sottoscritto la lettera congiunta per la stagione influenzale successiva spingendo l'OB / Gyns della nazione a continuare a vaccinare le loro pazienti in gravidanza? Possono essere ritenuti responsabili?
Una lettera congiunta orchestrata dal CDC e co-firmata da 9 organizzazioni senza scopo di lucro è  stata inviata nell'autunno del 2010, indirizzata specificamente all'Ob / Gyns della nazione che, su raccomandazione del CDC, aveva iniettato due pazienti separati in gravidanza vaccini antinfluenzali, il vaccino stagionale e quello H1N1, ciascuno contenente 25 mcg di mercurio, per un totale di 50 mcg di mercurio, indipendentemente dal trimestre o dal peso del feto. La lettera, omettendo strategicamente il riferimento ai dati VAERS 2009/10  o Thimerosal, raccomanda solo un vaccino antinfluenzale stagionale per l'anno successivo, che come trivalente, ha tutti i ceppi necessari in un vaccino limitando così la dose di mercurio tossico a 25 mcg invece dei 50 mcg fatali del feto. Se 50 mcgs. uccidono un feto, saranno sufficienti 25 mcg per danneggiare i sopravvissuti? Dov'è la scienza?
Sebbene continuamente informato da ricercatori indipendenti, gli informatori credibili come Robert F. Kennedy, Jr.., i social network e i media di Internet, della lunga storia dell'agenzia di studi distorti, atti di omissione, cattiva condotta, inganno, retorica spuria e strategica, i legislatori statali rimangono spensieratamente si sposa con la vasta gamma di programmi di vaccini governativi difettosi del CDC senza valutazione ... e mi chiedo perché il pubblico stia "recitando!"
Ma la cosa più eclatante, secondo l'opinione di NCOW, l'agenzia incaricata di educare i medici e proteggere la salute del pubblico, ha scelto di non informare Ob / Gyns della nazione in tempo quasi reale, come promesso dal Dr. McCormick, mettendo così il programma del vaccino stesso davanti alla salute pubblica, al fine di salvare questo programma di vaccini per la gravidanza in espansione dal crollo immediato che merita. Ancora più falso, la lettera afferma, nonostante gli inquietanti dati VAERS:
"Il vaccino antinfluenzale è sicuro" perché:
"I vaccini antinfluenzali sono stati somministrati a milioni di donne in gravidanza nell'ultimo decennio e non hanno dimostrato di causare danni alle donne o ai loro bambini".
"Aspetta" , dice la signora Dannemann. "Gli stessi produttori di vaccini affermano e hanno dichiarato negli ultimi dieci anni che non esistono studi adeguati sull'effetto dei vaccini sui feti umani o sulla riproduzione. I foglietti illustrativi dei produttori, la Categoria di gravidanza C afferma e cito "Studi sulla riproduzione animale hanno mostrato un effetto negativo sul feto e non esistono studi adeguati e ben controllati sull'uomo". In che modo il CDC ha evitato di raccomandare la vaccinazione delle donne in gravidanza nell'ultimo decennio senza prove di sicurezza? La legge richiede una prova di sicurezza! Bene, ecco uno studio sulla sicurezza, anche se i tristi risultati di un altro esperimento governativo puntato su un pubblico inconsapevole " , sostiene Dannemann:  " Lo studio Goldman! "
Queste organizzazioni non profit possono essere ritenute responsabili della partecipazione alla collusione per ingannare il pubblico? Il CDC ha detto alla March of Dimes prima di firmare la lettera congiunta che esortava l'Ob / Gyns della nazione a continuare a vaccinare le donne in gravidanza - che il risultato dell'iniziativa del governo del 2009/10 di vaccinare le donne in gravidanza con il vaccino antinfluenzale ha portato al massimo la massiccia impennata delle segnalazioni di morte fetale nella storia del Vaccine Adverse Events Reporting System (VAERS)?
Oppure il CDC ha fuorviato di proposito la March of Dimes & le altre organizzazioni non profit omettendo i dati morbosi, seducendole in una campagna mirata ai medici della nazione e fuorviando il pubblico e, così facendo, salvando il mal fondato programma di vaccini per la gravidanza dal fallimento? Perché il pubblico americano non ha un meccanismo per indagare sulla cattiva condotta del CDC, permettendo così all'agenzia di continuare a danneggiare il pubblico che dovrebbe proteggere?

Chi ha l'autorità a nome del pubblico, a nome dell'umanità, di ottenere una risposta a questa semplicissima domanda se i 9 non profit fossero complici nel firmare la lettera congiunta, fuorviando i medici della nazione? L'HHS è stato fuorviato quando la dott.ssa Mc Cormick ha omesso i dati VAERS dai suoi rapporti mensili? "Poiché il pubblico non ha apparentemente nessun campione o canale per indagare su questa presunta collusione, il programma di vaccini per le donne in gravidanza avanza senza ostacoli e continua a disabilitare le generazioni emergenti di umanità indebolendo i feti e sabotando il suo benessere formativo!" , Esorta Dannemann   
Chi ha l'autorità, a nome del pubblico e dell'umanità, di ottenere una risposta a questa semplice domanda, se le 9 organizzazioni non profit siano state complici nella firmare la lettera congiunta, fuorviando i medici della nazione? L'HHS è stata ingannato quando la dottoressa Mc Cormick ha omesso i dati VAERS dai suoi rapporti mensili? "Poiché il pubblico non ha apparentemente alcun campione o canale per indagare su questa presunta collusione, il programma di vaccinazione per le donne incinte avanza senza ostacoli e continua a disabilitare le generazioni emergenti dell'umanità indebolendo i feti e sabotando il loro benessere formativo!

I foglietti illustrativi dei produttori di vaccini affermano che non ci sono studi sull'effetto dei vaccini sui feti o sulla riproduzione e, nonostante gli studi sulla sicurezza richiesti dalla legge, la lettera congiunta del CDC ammette ampiamente che ha dato alle donne in gravidanza il vaccino contro l'influenza per una decade. Su quale scienza il CDC basa la sua retorica, sul fatto che non vi siano effetti dannosi quando l'autismo, le allergie, l'asma, il diabete giovanile, l'obesità e la presunta "malattia mentale" osservati nei bambini in tenera età, hanno proporzioni epidemiche concomitanti con l'aumento dei vaccini infantili mandati? In che modo questa storia di aumento della malattia cronica nei bambini, concomitante per aumentare i mandati di vaccino infantile, giustifica l'ulteriore indebolimento della generazione emergente con assalto in utero? Alla luce di questo esperimento pubblico chiaramente fallito con le sue statistiche morbose e senza studi sulla sicurezza da parte dei produttori, perché stiamo continuando a vaccinare le donne in gravidanza? ”, Il direttore della NCOW opina ulteriormente.
Ancora un altro studio del 2012 che prevede l'analisi del trasferimento materno di mercurio nell'embrione / feto in via di sviluppo, di Brown et al. è stato recentemente pubblicato, a conferma dello studio Goldman. I dati hanno dimostrato che le esposizioni di Hg [mercurio], in particolare durante il primo trimestre di gravidanza, a dosi / otto rapporti ben stabilite hanno prodotto gravi danni all'uomo inclusa la morte. (Brown IA, Austin DW.  Trasferimento materno di mercurio nell'embrione / feto in via di sviluppo: esiste un livello sicuro? )

Purtroppo, a causa della copertura del CDC, non esiste un follow-up ufficiale dei bambini sopravvissuti a questa epoca catastrofica nella storia dei vaccini. Asma, diabete, allergie, autismo, ADHD, sintomi bipolari associati a lesioni da vaccino sono in aumento. "Date le recenti pubblicazioni degli studi di Goldman e Brown, il CDC è obbligato ad avvisare i pediatri e i genitori della nazione di una potenziale crisi sanitaria nei bambini iniettati in utero nel 2009/10 con 50 mcg di Thimerosal (mercurio), quindi possono prendere in considerazione la causa e trattarla di conseguenza? O i media, i medici, gli operatori sanitari, il pubblico, i funzionari e i legislatori HHS, in apatica impotenza, continueranno a consentire al CDC di mettere la verità sotto il tappeto nel tentativo di nascondere la natura offensiva dei programmi di vaccini per la gravidanza e l'infanzia troppo ambiziosi e costosi ? ”, Commenta la signora Dannemann
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento