Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

martedì 5 giugno 2018

Il legame tra carenza di potassio e cancro.

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
Potresti aver sentito parlare del medico anticonformista Max Gerson, MD, e del suo lavoro pionieristico sul cancro e il metabolismo alla fine degli anni '40 e all'inizio degli anni '50. 
Se è così, potresti anche sapere che una delle condizioni su cui Gerson si concentrava nella prevenzione e nella cura del cancro era la carenza di potassioGerson ha scoperto che i livelli di potassio bilanciati sono vitali per la prevenzione. Ecco perché.
L'importanza degli elettroliti
Gli "elettroliti" sono minerali che hanno una carica elettrica; si separeranno in ioni caricati negativamente e positivamente quando dissolti in acqua. I principali elettroliti nel tuo corpo includono calcio, magnesio, sodio e, naturalmente, il potassio. Esistono nei fluidi corporei come sangue, sudore e urina ma non sono prodotti nel corpo. Devono essere ottenuti attraverso ciò che mangia e bevi.
Gli elettroliti sono particolarmente importanti per la funzione nervosa. I nervi comunicano tra loro attraverso lo scambio elettrico e chimico. Gli elettroliti aiutano anche con la coagulazione del sangue, la costruzione delle ossa, mantenendo un ritmo cardiaco costante e la contrazione muscolare. Studi come un'indagine svizzera del 2015 pubblicata sul Journal of Hypertension hanno anche scoperto che l'assunzione giornaliera di potassio e il mantenimento dell'equilibrio potassio-sodio possono aiutare a mantenere stabile la pressione sanguigna.
La connessione di carenza di cancro-potassio
Gerson notò che una grande percentuale dei suoi pazienti con cancro era gravemente carente di potassio . Ciò ha indotto lui e gli altri a informarsi sull'equilibrio potassio-sodio nel corpo e su ciò che questo ha a che fare con la progressione del cancro. La risposta può essere trovata su come lo squilibrio elettrolitico e i bassi livelli di potassio influiscono sui processi cellulari.
Le ricerche iniziate negli anni '70 hanno scoperto che quando le cellule sono stressate dall'esposizione alla tossicità, accadono tre cose. 
In primo luogo, la cellula perde il potassio. 
In secondo luogo, la cellula accetta più sodio. 
Terzo, la cellula si gonfia con troppa acqua. 
Questo è chiamato edema cellulare . Il risultato è che le cellule normali perdono la capacità di generare energia (ATP) in modo sano. Diventano vulnerabili alle mutazioni e al cancro.
La normale funzione viene capovolta quando le cellule diventano cancerose. Le cellule tumorali non generano ATP, cioè energia, nel normale (attraverso l'apporto di minerali bilanciati e l'ossigenazione). Invece, generano la loro versione di energia attraverso il consumo di glucosio in un ambiente anaerobico.
Segni di squilibrio di potassio
Secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), l'assunzione normale di potassio è di 4.700 mg / giorno per gli adulti e di 3.000 mg / giorno per i bambini. Qualunque cosa al di sotto di ciò potrebbe causare una mancanza. Alcuni segni che potresti avere con un basso contenuto di potassio includono:
-affaticamento e debolezza
-stipsi
-crampi muscolari
-battito cardiaco irregolare
Inoltre, le persone affette da cancro soffrono comunemente di altre due condizioni correlate al potassio. 
L'ipercalcemia è quando nel sangue si trovano alti livelli di calcio. È più spesso visto in individui con carcinoma della mammella e cancro ai polmoni e mieloma multiplo. 
La sindrome da lisi tumorale talvolta si verifica dopo la chemioterapia. 
Questo è quando le cellule tumorali versano il loro contenuto intracellulare dopo la distruzione, che può causare gravi squilibri elettrolitici. Entrambe le condizioni possono essere pericolose e persino mortali se non trattate poiché possono influenzare i reni e provocare un attacco.
Quasi tutti sono carenti di potassio
Secondo il National Health and Nutrition Survey 2009-2010 Survey , l'assunzione media giornaliera di potassio per la maggior parte degli americani è circa la metà della raccomandazione USDA. Ciò significa che molto probabilmente sei a basso contenuto di potassio!
Se lei ha uno dei sintomi sopra menzionati o se viene trattato in modo convenzionale per il tumore al seno, si può prendere in considerazione un test dell'equilibrio elettrolitico. Includere alimenti ricchi di potassio come nocizuccafagioli di lima, broccoli e salmone nella vostra dieta è anche una grande idea.
I minerali svolgono un ruolo così importante nel corpo e il potassio è vitale. Prendere misure per ottenere abbastanza potassio da fonti sane ogni giorno. Stare in equilibrio elettrolitico è fondamentale per chi è in buona salute e chi desidera rimanere vitale a qualsiasi età.

A seguire qualche prodotto che consiglio di acquistare per il corretto mantenimento della salute.
Il Potassio contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso, alla normale funzione muscolare e al mantenimento di una normale pressione sanguigna.
Scopri l'importanza e le proprietà nutrizionali di questi fondamentali prodotti a seguire che ho selezionato per te, e non dimenticare di dare un'occhio alle recensioni. 😉

Potassio Gluconato
Integratore alimentare a base di potassio - 90 compresse
Voto medio su 13 recensioni: Buono
€ 9.801

Potassio Olimentovis - 40 Dosi
€ 17.9

Potassio Ascorbato - Pastiglie
Integratore alimentare con il 300% RDA di Vitamina C in 1 pastiglia
Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere
€ 19.9

Magnesio + K - Magnesio Marino Granulare con Potassio
Riduzione della stanchezza e dell'affaticamento
Voto medio su 7 recensioni: Buono
€ 11.9

Alkavis - Integratore di Potassio, Calcio, Magnesio, Boro e Vit. D3
Integratore di Minerali alcalini
Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere
€ 27

Ginkgo Plus - Integratore di Ginkgo Biloba, Mirtillo e Ascorbato di potassio in Capsule
Integratore alimentare con Ginkgo biloba, Mirtillo e Ascorbato di potassio
€ 29.9

RegoBasic - Sali basici di Calcio, Magnesio, Potassio, Sodio, Manganese e Zinco
Integratore alimentare di sali basici di calcio, magnesio, potassio, sodio, manganese e zinco
Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere
€ 18.5

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

http://www.vivereinmodonaturale.com/2018/06/il-legame-tra-carenza-di-potassio-e.html
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento