Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

lunedì 3 settembre 2018

Il Papilloma Virus (HPV) si può curare in modo naturale. Ecco come.

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


Infezione genitale da Papilloma Virus, comunemente chiamato HPV si trasmette attraverso i rapporti sessuali. 
Ci sono numerosi rimedi per poter sconfiggere questa brutta infezione.

Fonte e autore: www.notizieora.it

Cos’è Papilloma Virus?

Papilloma Virus è a quanto pare molto conosciuto, più della metà delle persone con un’attività sessuale ha contratto questa infezione.
Nella maggior parte dei casi, l’infezione va via da sola, senza intervenire minimamente, e tutto questo grazie al sistema immunitario. Senza dubbio, è consigliabile fare il Pap test, e se l’esito è positivo si dovrebbe iniziare subito ulteriori provvedimenti.
rimedi naturali per combattere papilloma virus
Il virus HPV è un’infezione comune tra i giovani e si manifesta nell’ apparato genitale. Sono stati individuati più di 100 tipi di papilloma virus, che si distinguono per il tipo di tessuto che danneggiano.
HPV, è il responsabile principale del tumore al collo dell’utero, fortunatamente questo virus sparisce da solo nel giro di uno massimo due anni, ma la cosa fondamentale è mantenere alte le difese immunitarie.

Ecco alcuni rimedi naturali per curare l’infezione dal Papilloma Virus.

Il primo passo per curare questa infezione è cercare di aumentare le difese immunitarie. 
Tra i numerosi rimedi naturali, è l’Echinacea, un tipo di pianta che veniva usata fin dall’antichità. Questa erba curativa, stimola la produzione di cellule bianche del sangue.
Un altro rimedio naturale molto efficace per combattere il Papilloma Virus, sono le foglie di Chapparel. Queste foglie sono un vero e proprio miracolo contro l’infezione dal Papilloma Virus, perché hanno una carica antivirale, antibatterica, antifuggine e soprattutto antitumorale. Sono utilizzate anche per combattere la tubercolosi, varicella e le varie patologie che provocano verruche. Le foglie di Chapparel sono ottime per combattere le malattie sessualmente trasmissibili, grazie al loro livello elevato di vitamina C.
Un’altra pianta ottima nel combattere l’infezione HVP è la pianta di Astragalo, ha ottime proprietà antibatteriche e antinfiammatorie.
Si consiglia di consultare un omeopata per l’utilizzo di queste piante nella cura del’infezione HPV.


Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Il vaccino antimorbillo (MMR) causa un grave danno permanente a una bambina, la famiglia viene risarcita con 101 milioni di dollari! Ecco la sentenza.

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


Il vaccino antimorbillo (MMR) causa un grave danno permanente a una bambina, la famiglia viene risarcita con 101 milioni di dollari! Ecco la sentenza.

Succede a luglio di quest’anno (2018) negli USA che un tribunale riconosca ad una famiglia un risarcimento milionario perché il loro figlio è rimasto vittima del vaccino MMR (Morbillo Parotite, Rosolia).


Fonte e autore : www.notizieora.it

Sintomi subito dopo il vaccino

Il percorso vaccinale del bambino ha avuto inizio il 13 febbraio 2013 con la somministrazione delle seguenti vaccinazioni:  morbillo parotite rosolia (MMR), epatite A, Haemophilus Influenzae tipo B (Hib), Prevnar (polmonite) e varicella (varicella).
La sera stessa la madre ha notato irritabilità (sintomo generalmente indicato come “normale”) e febbre (altrettanto “normale”). Su indicazione del pediatra la madre ha somministrato Tylenol e Benadryl. Rispettivamente, un antibiotico e un antistaminico. Rimedi che si sono rilevati inutili.
Dopo diversi giorni di febbre, la bambina ha avuto un primo attacco epilettico con arresto cardiaco e respiratorio, questi ultimi due eventi fortunatamente sopraggiunti in pronto soccorso.
La conseguenza di tutto ciò è stata una grave lesione cerebrale, encefalpatia, compressione della vista corticale, ipotonia tronculare, insufficienza renale. Danni che hanno segnato per sempre la vita della bambina e della sua famiglia.

In tribunale

In tribunale la famiglia è stata rappresentata dall’avvocato Diana Stadelnikas (dello studio legale Maglio Christopher E Toale, che ha rappresentato oltre 1.000 clienti di lesioni da vaccino negli Stati Uniti), specializzata in danni da vaccino...
vaccini per i bambini da 0 a 6 anni
La tesi dell’avvocato è stata che il vaccino MMR ha innescato la reazione grave. Stadelnikas ha depositato la causa presso la Corte dei crediti delle autorità statunitensi contro il segretario del Dipartimento della salute e dei servizi umani (HHS). Dopo aver esaminato i documenti e le prove, HHS ha ammesso il caso e ha convenuto che la bambina aveva diritto al risarcimento per i suoi infortuni correlati al vaccino.

Risarcimento da 101 milioni di dollari per danni da vaccino


La famiglia ha ricevuto una somma forfettaria di 1 milione di dollari per coprire i costi immediati delle spese mediche da quando si è verificato l’infortunio. Il resto sarà pagato attraverso una rendita vitalizia per tutta la vita del bambino.
Fonte ricercata per verificare la veridicità della notizia da vivereinmodonaturale.com 
Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

http://www.vivereinmodonaturale.com/2018/09/il-vaccino-antimorbillo-mmr-causa-un.html


macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina