Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

GOOGLE Traduttore

martedì 17 maggio 2022

Butac: Bufale un tanto al chilo? O mazzette un tanto al chilo?

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

 

Butac: Bufale un tanto al chilo? O mazzette un tanto al chilo?

Di Scie Chimiche: Informazione Corretta.
Continua ancora la dilagante disinformazione in Italia capitanata dal Cicap, continuano i profanatori del vero e del profano con il loro sottile modo di storpiare le notizie vere rendendole false con spesso inefficaci risultati dilettanteschi,si pensa a deridere schernire offendere personaggi anche di un certo spessore come Di Bella, Marcianò, Penna,Malanga,Mini,Lannes, Gava,Tremante,Pattera,Montanari etc.. si toccano sempre temi molto scomodi quali le vaccinazioni, le operazioni segrete militari, la medicina alternativa,i nuovi metodi di cura non convenzionali,qualche partito politico scomodo al sistema corrotto e tanto altro.http://www.tanker-enemy.tv/Identified.htm
Questi elementi vanno a confutare delle notizie che girano nel web e si presume che ne siano loro stessi i fautori delle false,dato che più volte questi elementi si sono visti in vari gruppi sperimentare per gioco notizie falsificate per vedere dopo l'effetto sulle persone divertendosi sfacciatamente della loro falsificazione,fanno come i bambini dell'asilo,fanno anche credere nei loro gruppi che si divertono a confutare e deridere delle questioni anche molto serie che nessuno mai si sognerebbe di trattare o addirittura di deridere come fanno questi psicopatici bipolari.Vanno a ruota libera come se fossero sicuri di non essere toccati dalla giustizia che a quanto pare sembra che in alcune cose li copra,ma andiamo a vedere chi sono questi personaggi. Gli identificati professionisti facenti parte di varie associazioni sono spesso coinvolti nel settore della medicina,nel loro pseudo giornalismo,nella tv,nella geologia,meteorologia,nella chimica,nell'aereonautica, ma sopratutto in un'ente che si accredita in pieno titolo il primo premio come disinformazione Italiana,ed è il Cicap. Nel link sottostante è stato fatto un grande lavoro per smascherare questi loschi individui,un gran bel lavoro  da parte dei Marcianò che nell'arco degli anni si sono visti osteggiare insultare e minacciare da questi elementi,dove nel mezzo si trova qualche stalker con seri disturbi nel vivere una quieta vita normale in questo mondo.A voi il link per ammirare questi sfigati di cui molti di loro sono addirittura inguardabili: http://www.tanker-enemy.tv/Identified.htm

 

Sono evidentemente degli esseri abbietti senza nessun ideale se nonché quello di cercare di fare soldi ad ogni costo,iene viscide e senza scrupoli,persone false come nello scritto,nel parlato ed in tutte le forme della loro inutile esistenza,le loro confutazioni non sono mai delle vere e proprie inchieste scientifiche perché si basano sul guardare solo il lato della negazioni anche su fatti certi e confutati scientificamente. Una domanda sorge spontanea,chi paga questi esseri spregevoli? E come mai nessuno indaga su questi farabutti falsificatori? Una cosa posso garantirvela,sono tutti segnalati e presi d'occhio dalle forze dell'ordine,che non aspettano altro che il momento giusto per arrestarli ed incriminarli.Mi dispiace solo che non siamo in un qualche paese arabo,dove per i ladri e i falsi tagliavano le dita delle mani se non la mano stessa. Di grandi arresti di medici, chimici, e dirigenti di enti famose come l'Arpa o l'Enav ce ne sono stati parecchi in passato,ma sono state notizie dette sottovoce per non far gridare allo scandalo,adesso molti non aspettano altro che si riesca a fare giustizia una volta per tutte in tutti i settori da questi abilmente falsificati. Quanti morti e quanti scheletri hanno nell'armadio questi disonesti falsificatori? Sicuramente tantissimi cadaveri esistono nei loro sontuosi armadi,spero solo che quando questi essere privi di significato di vivere in questo connubio terrestre finiscano la loro inutile ed abbietta ed insignificante vita,trovino pane per i loro denti nell'aldilà bruciando nell'inferno che meritano.  





E' UFFICIALE! TUTTI QUELLI CHE DERIDON E SCHERZANO SULLE SCIE CHIMICHE PROVENGONO DAL CICAP E APPARENTAMENTI VARI!... FANNO PARTE DI SPECIALI GRUPPI CHE AGISCONO TUTTI UNITI PER TROLLARE NOTIZIE SCOMODE COME PER L'APPUNTO L'IMMISSIONE TRAMITE AEREI DI SOSTANZE TOSSICHE QUALI BARIO E ALLUMINIO NEI CIELI NON SOLO ITALIANI MA DEL MONDO. I GRUPPI IN QUESTIONE SONO QUESTI,MA CE NE SONO ANCHE ALTRI. SI PREGA DI SEGNALARE QUESTI GRUPPI:

NWO Italia
 https://www.facebook.com/groups/39069322088/?fref=ts 

Protesi di Protesi di Complotto
Grazie Paolo Attivissimo
 https://www.facebook.com/groups/173320555181/?fref=ts 

Le scie chimiche fanno impazzire la maionese
 https://www.facebook.com/groups/195892437207820/?fref=ts 

Gruppo dedicato a Il Disinformatico, il blog di Paolo Attivissimo 
https://www.facebook.com/groups/disinformatico/?fref=ts  


Le Perle uncensored 2.0 
https://www.facebook.com/groups/1321326234568772/about/
QUESTE ASSOCIAZIONI SONO ATTE A FALSIFICARE E MISCHIARE NOTIZIE VERE CON LE FALSE. GRAZIE PER L'ATTENZIONE.

Il Governo getta la maschera: 

la disinformazione è sul libro paga dei Ministeri




Le immagini trasmesse con questi files sono concesse per questo uso sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.). Tutti gli altri utilizzi sono interdetti, ai sensi della Legge 633/41 e successive modifiche, e ai sensi del Trattato Internazionale di Berna sul Diritto d'Autore. La menzione del nome dell'autore e' obbligatoria, ai sensi del DPR 19/79."(Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Rispetto per i morti è la classica frase ipocrita di chi sta al governo.. per non dimenticare

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

  

Rispetto per i morti è la classica frase di chi sta al governo e chi pensa di zittire tutte quelle persone che contestano la lettura ipocrita dell’emergenza

Nella foto il prof Giuseppe De Donno (Medico Eroe)

Rispetto per i morti è la classica frase di chi sta al governo e chi pensa di zittire tutte quelle persone che contestano la lettura ipocrita dell'emergenza Covid e la sua gestione politica.
E allora guardiamolo questo rispetto per i morti.



Rispetto per i morti significa permettere le autopsie e non cremare subito le salme. Questo è una mancanza di rispetto per i familiari che si sono visti privare della salma dei propri cari senza un perché e ha contribuito a ritardare la scoperta sulle reali cause dei decessi.
Tromboembolie curabili con farmaci somministrabili anche a domicilio. Per settimane i pazienti sono stati intubati con ossigeno che ha bruciato loro i polmoni. Sono stati uccisi per un protocollo sbagliato imposto agli ospedali e di questo il ministro della salute è pieno responsabile.
Rispetto per i morti significa
dire la verità sul numero dei deceduti per Covid. Perchè sono numeri enormemente gonfiati sommando le pochissime morti solo per Covid alle tantissime morti per altre patologie gravi in aggiunta al Covid
Rispetto per i morti significa desecretare tutti i verbali di gennaio sull'emergenza Covid dove si evince che il governo già sapeva della gravità della situazione già a dicembre e non ha informato nessuno. Non ha permesso agli ospedali di organizzarsi per tempo e ha mandato allo sbaraglio medici e operatori sanitari verso un disastro che poteva essere evitato o quantomeno ridotto di molto.
Rispetto per i morti significa
dire la verità sulle morti di Bergamo e Brescia. Che Sono il risultato della scelta del governo di ordinare agli operatori le procedure e i protocolli sbagliati dell oms.
Nonostante molti nostri medici avessero denunciato numerose perplessità.
Questi medici italiani sono stati inascoltati, zittiti e il governo ha la gravissima responsabilità politica di avere sulla coscienza la morte di migliaia di persone che si sarebbero anche potute salvare con un altro protocollo.
Rispetto per i morti significa
dire una volta per tutte la verità sui camion militari,che trasportavano le salme.
Morti deceduti etichettati Covid ma ANCHE morti deceduti in altri reparti
Per altre patologie che al personale delle pompe funebri è stato IMPEDITO di prelevare proprio a causa delle norme restrittive Covid. Si sono così talmente accumulati da richiedere poi per FORZA l'intervento dell'esercito.
Ma governo e informazione si soni guardati MOLTO bene dal rassicurare con questa spiegazione gli italiani di fronte a quelle immagini reggelanti. Un governo che rispetta gli italiani si sarebbe visto anche in quel preciso momento, cosa che non è avvenuta.
• Rispetto per i morti significa
dire la verità sui soldi che ogni Rsa e ogni Ospedale hanno preso e continuano a prendere, per ogni malato o deceduto registrato con Covid.
Rispetto per i morti significa
dire la verità sulle CURE ESISTENTI,che già ci sono e che possono essere prescritte e somministrate anche a casa dai medici di base.
Rispetto per i morti significa rispettare anche l'intelligenza di chi ancora vive senza strumentalizzare le morti. "Asintomatico positivo" significa portatore sano, e NON responsabile dei focolai.
L'aumento dei positivi asintomatici significa semplicemente che ci stiamo immunizzando.
Rispetto per i morti significa fare in modo che ospedali e medici riprendano a pieno regime a fare visite mediche specialistiche. Visto che oggi da tutto il sistema informativo sembra che esista solo il Covid e siano scomparse le altre patologie molto più gravi. Migliaia di pazienti, di persone ammalate, che soffrono Completamente Trascurate dallo stato italiano, sono state letteralmente abbandonate a loro stesse dato che non vengono nè visitare nè curate . Una vera vergogna nazionale di cui questo governo si dovrà prendere presto la piena responsabilità.
Rispetto per i morti significa ospitare in pianta stabile in televisione un contraddittorio scientifico degno di questo nome con scienziati e medici come Tarro, Montanari, De Donno, Gismondo solo per citarne alcuni e non accontentarsi di personaggi in conflitto di interesse con le case farmaceutiche o come Crisanti che si arrogano il diritto di sentenziare su lockdown nazionali senza essere non solo un politico ma neanche un virologo visto che è un esperto di zanzare.
Questo governo con massima ipocrisia ha dimostrato non solo di non essere per niente all'altezza del ruolo ma anche di mancare di rispetto ai cittadini morti in questi mesi e ai loro familiari.

Francesco Tabaroni-Vox 🇮🇹 👏🏼👏🏼👏🏼 🔻*Sottotitoli per i non udenti*🔻 da Vox Italia Tv : link originale ⬇️ https://youtu.be/Pn3BssnCYas

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

domenica 8 maggio 2022

Italia al 58 ° posto per libertà di stampa. Ma per CHICCO Mentana non è colpa del giornalismo..

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

 


Nella foto il pennivendolo Enrico Mentana, il regino delle bufale
con il suo sito Open che è poi Closed.

Italia al 58 ° posto per libertà di stampa. Ma per Mentana non è colpa del giornalismo, ma nostra che non capiamo.
La vignetta di Pubble L'imbannabile finisce su Open, il vergognoso e falso sito internet di Enrico CHICCO Mentana e diventa il simbolo della nostra incapacità di comprendere quanto il giornalismo sia ingiustamente giudicato.



Sostieni il progetto Pubble. 
Abbonati alla pagina Facebook o offri un bel caffè a Pubble qui : paypal.me/PubbleSatira
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

venerdì 6 maggio 2022

Lo studio israeliano fornisce una nuova forte evidenza che la vitamina D ha una capacità unica di respingere il CO.VI.D-19

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


Uno studio appena pubblicato da scienziati israeliani conferma – ancora una volta – che ci sono modi naturali per combattere il COVID-19 senza ricorrere a vaccini dannosi e inutili.

Secondo una ricerca peer-review pubblicata sulla rivista PLOS One la scorsa settimana, gli scienziati israeliani hanno affermato di aver trovato la prova più convincente e convincente fino ad oggi che l'aumento dei livelli di vitamina D aiuta le persone che hanno contratto il virus a ridurre drasticamente il rischio di malattie gravi o morte , riporta The Times of Israel .

Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Gli scienziati della Bar Ilan University e del Galilee Medical Center hanno affermato che la vitamina D ha effettivamente un impatto così importante sulla riduzione della gravità della malattia da poter prevedere come le persone infette risponderanno al virus in base ai loro livelli di vitamina e alla loro età, il rapporto è continuato.

E a quel punto, la mancanza di vitamina D aumenta notevolmente il pericolo di ammalarsi gravemente o di morire a causa del COVID, osservano i ricercatori.

Il Times Of Israel osserva inoltre:

Lo studio si basa sulla ricerca condotta durante le prime due ondate di virus in Israele, prima che i vaccini fossero ampiamente disponibili e i medici hanno sottolineato che gli integratori vitaminici non erano un sostituto dei vaccini, ma piuttosto un modo per evitare che i livelli di immunità diminuissero.

La carenza di vitamina D è endemica in tutto il Medio Oriente, incluso in Israele, dove quasi quattro persone su cinque sono a basso contenuto di vitamina, secondo uno studio del 2011. Assumendo integratori prima dell'infezione, tuttavia, i ricercatori del nuovo studio israeliano hanno scoperto che i pazienti potrebbero evitare gli effetti peggiori della malattia.

"Abbiamo trovato straordinario e sorprendente vedere la differenza nelle possibilità di diventare un paziente grave quando si è carenti di vitamina D rispetto a quando non lo si è", ha affermato il dottor Amiel Dror, medico del Galilee Medical Center e Bar Ilan ricercatore che ha preso parte allo studio.

Dror ha continuato dicendo che lo studio del team ha avuto luogo prima che la variante omicron iniziasse a diffondersi, ma ha aggiunto che non importa perché il COVID-19 non cambia fondamentalmente tra le varianti per negare l'efficacia della vitamina D nel respingere malattie gravi.

"Quello che stiamo vedendo quando la vitamina D aiuta le persone con infezioni da COVID è il risultato della sua efficacia nel rafforzare il sistema immunitario per affrontare i patogeni virali che attaccano il sistema respiratorio", ha detto al notiziario israeliano. "Questo è ugualmente rilevante per Omicron come lo era per le varianti precedenti".

I dati su come l'aumento dei livelli di vitamina D possa trattare o prevenire il COVID-19 non sono stati ampiamente riportati, sebbene i funzionari sanitari in Israele e in un certo numero di altri paesi lo abbiano raccomandato per un po' di tempo. Ma ovviamente, la maggior parte della società occidentale è indebitamente influenzata da un'industria dei media corporativi corrotta e da Big Pharma, entrambe a letto con autoritari e politici che hanno un interesse acquisito nel mantenere le persone disinformate e agganciate a trattamenti che producono profitti.

Ad esempio, lo scorso giugno i ricercatori hanno pubblicato quelli che all'epoca erano risultati preliminari, indicando che il 26% dei pazienti COVID-19 è morto se era carente di vitamina D subito prima di essere ricoverato in ospedale. Quello confrontato con solo il 3 per cento che aveva livelli sufficienti o normali della vitamina .

"Hanno anche determinato che i pazienti ricoverati che erano carenti di vitamina D avevano in media 14 volte più probabilità di finire in condizioni gravi o critiche rispetto ad altri", ha riferito il Times of Israel, aggiungendo: "Mentre la comunità scientifica ha riconosciuto l'importanza dei risultati, sono emerse domande sul fatto che le recenti condizioni di salute tra i pazienti potessero distorcere i risultati.

Alcuni ricercatori hanno suggerito che forse la carenza di vitamina D fosse un effetto collaterale del coronavirus e che causando un calo dei livelli, e ciò rendesse i pazienti più suscettibili a gravi infezioni e morte.

Ma il team di Dror ha risposto a questa domanda approfondendo i dati, esaminando i livelli di vitamina D di ciascun paziente nel corso di due anni prima dell'infezione.

"Hanno scoperto che la forte correlazione tra livelli sufficienti di vitamina D e capacità di combattere il coronavirus era ancora valida e il livello di maggiore pericolo nei loro risultati preliminari è rimasto quasi identico", ha riferito l'outlet.

È vero: i trattamenti completamente naturali a basso costo per COVID-19 sono efficaci quanto qualsiasi trattamento Big Pharma. Se il nostro paese avesse media onesti, questa sarebbe una notizia in prima pagina per giorni.

https://www.naturalnews.com/2022-05-04-strong-new-evidence-vitamin-d-fends-off-covid.html


Prodotti consigliati dallo staff di 

Vivere in modo naturale


Lipo Vitamina D
Integratore liposomiale di Rosa Canina, Vitamina E e Vitamina D3
Voto medio su 10 recensioni: Buono
€ 31,50

Vitamina D3 Complex - Integratore di Vitamina D3 da lichene, Vitamina K2
Mantenimento di ossa normali, benessere di unghie e capelli.
Voto medio su 76 recensioni: Da non perdere
€ 29,00

Lipo Vitamina D Naturale
Integratore in Liposomi di Vitamina D, Vitamina D3, Vitamina E e Vitamina C
€ 48,50

D-Natural® - Vitamina D3 da Licheni, Vitamina K2 e Klamin®
Vitamina D3 da licheni (2000 UI per capsula)
€ 28,60

Vitasyg - Kit Integratore di Vitamina D3 + K2Voto medio su 10 recensioni: Da non perdere
€ 32,00

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Bill Gates ha avvertito della comparsa di una variante Covid ancora più letale: "Non abbiamo visto il peggio"

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

 Il co-fondatore di  Microsoft  ha lanciato una nuova e allarmante "profezia" sulla possibile futura pandemia di Coronavirus . Attualmente, la variante predominante nel mondo è  Ómicron e dall'OMS ha avvertito della sottovariante XE , che è la più contagiosa.

covid-bill-gates-variante-piu-pericolosa
Bill Gates ha rilasciato un nuovo avviso sulla pandemia di coronavirus: cosa ha detto? (immagine illustrativa).


La pandemia di Covid-19 è iniziata più di due anni fa e gli specialisti continuano a mettere in guardia su possibili nuove mutazioni del virus , che ha causato oltre sei milioni di vittime . In questo contesto, il miliardario e filantropo Bill Gates ha avvertito che potrebbe ancora apparire una variante più letale di quelle già note. "Non abbiamo nemmeno visto il peggio del virus", ha detto .

Traduzione a cura di 

Il co-fondatore di Microsoft si è caratterizzato negli ultimi anni per lanciare avvertimenti su possibili catastrofi che metterebbero il mondo sotto "scacco". All'epoca, predisse che sarebbe scoppiata una pandemia a causa di una malattia sconosciuta e alla fine si sarebbe verificata con la comparsa di Sars-Cov-2 .

In questo caso, l'imprenditore ha spiegato che l'attuale pandemia, sebbene sia indebolita dalla presenza di vaccini e rinforzi, le autorità non dovrebbero pensare che sia finita perché  "  rappresenta ancora una minaccia per la società". sulla possibile Emersione di una nuova , ancora più pericolosa variante COVID


Questa previsione è stata fatta prima della presentazione del suo libro "Come prevenire la prossima pandemia" (" Come prevenire la prossima pandemia"). In un'intervista al Financial Times, il magnate ha condiviso la sua prospettiva sulla pandemia. Inoltre, analizzato come è stata la performance dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) durante questo.

“ Siamo ancora a rischio che questa pandemia generi una nuova variante più trasmissiva e ancora più fatale  (...) Non voglio essere la voce del pessimismo, ma è ben al di sopra del 5 per cento di rischio che ciò accada in questa pandemia Non abbiamo nemmeno visto il peggio " , ha detto Gates.

Il filantropo americano ha affermato che molti leader mondiali nutrono ancora dubbi su un possibile consenso internazionale per aumentare i finanziamenti all'Oms, organizzazione che ha sottolineato come " non avendo personale sufficiente per far fronte alla pandemia ".

https://www.cronica.com.ar/mundo/Bill-Gates-advirtio-sobre-la-aparicion-de-una-variante-de-Covid-aun-mas-letal-No-hemos-visto-lo-peor-20220503-0003.html

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina