Iscriviti alla Newsletter

martedì 19 febbraio 2019

La verità sta venendo a galla: il 30% dei genitori realizzano che i vaccini antinfluenzali diffondono l'influenza ... l'industria dei vaccini è nel panico totale nel censurare tutta la vera scienza sui vaccini.

stampa la pagina

La verità sta venendo a galla: il 30% dei genitori realizza che i vaccini antinfluenzali diffondono l'influenza ... l'industria dei vaccini è nel panico totale nel censurare tutta la vera scienza sui vaccini.

Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com
tratto da   Vaccinedamage.news

I nuovi dati del sondaggio sono scioccanti, mostrano che un numero crescente di genitori si sta svegliando dalle bugie dell'industria del vaccino, almeno quando si tratta di vaccini antinfluenzali. 
Mentre lo scetticismo sui vaccini è ampiamente diffamato dai media mainstream, la verità è che un numero considerevole di professionisti sta voltando le spalle a Big Pharma.

 Gli infermieri anti-vax stanno uscendo dal silenzio per raccontare le loro storie e molti importanti scienziati si stanno rifiutando di vaccinare i propri figli.

Non c'è da meravigliarsi se un numero crescente di americani sta realizzando che Big Pharma e l'élite governativa che non ha in mente il miglior interesse del pubblico. E come mostrano i dati dei sondaggi di Orlando Health Arnold Palmer Hospital for Children, molti americani si stanno rendendo conto proprio di questo.

Scetticismo antinfluenzale in aumento

La comunità medica tradizionale ha lavorato instancabilmente con i media dell'establishment e l'industria farmaceutica per spingere la narrazione che tutti i vaccini sono sicuri e che il vaccino antinfluenzale è necessario per una buona salute. Ma nonostante i loro migliori sforzi, i dati dei sondaggi nazionali mostrano che quasi la metà dei genitori americani ritiene che il vaccino antinfluenzale possa far ammalare i propri figli.

Come riferiscono i ricercatori di Orlando Health, un numero crescente di persone mette in dubbio la sicurezza e l'efficacia dei vaccini antinfluenzali. Circa il 50% crede che il vaccino antinfluenzale possa far ammalare il proprio bambino e un altro terzo dei genitori ritiene che il vaccino antinfluenzale semplicemente non abbia funzionato.

Il 28% dei genitori ha anche affermato che il vaccino antinfluenzale potrebbe essere una causa di autismo.
Il dottor Jean Moorjani, pediatra all'Ospedale  Arnold Palmer per bambini , ha rapidamente smentito ogni scetticismo sui vaccini in un comunicato stampa pubblicato di recente sui risultati dello studio. "Dopo anni di ricerche, sappiamo che il vaccino antinfluenzale è sicuro", ha affermato il dott. Moorjani.

"Il vaccino antinfluenzale non provoca autismo o altre malattie. 
I medici raccomandano la vaccinazione antinfluenzale perché è il modo migliore per proteggere te e la tua famiglia dall'influenza. "

Nel dicembre 2018, un uomo adulto è stato ricoverato in ospedale dopo che una vaccinazione antinfluenzale di routine lo ha lasciato completamente paralizzato e incapace di respirare autonomamente. Alla fine gli fu diagnosticata la sindrome di Guillian-Barre, un noto effetto collaterale della vaccinazione. È una condizione autoimmune caratterizzata dalla distruzione dei nervi del sistema immunitario, con conseguente debolezza o paralisi.
Ci sono migliaia di eventi avversi correlati al vaccino riportati ogni anno dopo la vaccinazione, e le stime suggeriscono che solo il 10 percento delle reazioni vaccinali venga effettivamente segnalato.

La frode antinfluenzale

Nonostante la stretta aderenza al racconto pro-vaccino, la verità sui vaccini non può essere ignorata per sempre. Come mostrano i dati del sondaggio, le persone hanno delle domande - e non si accontenteranno delle banalità. Non c'è carenza di propagandisti che castigano il pubblico per aver osato mettere in discussione la validità della scienza dei vaccini finanziata dall'industria. 
Il messaggio da portare a casa dai propagandisti del vaccino è semplice: non mettere in discussione la nostra autorità, non mettere in discussione l'autorità dei burocrati non eletti che gestiscono le agenzie sanitarie governative, e certamente non mettere in discussione gli 
"esperti di salute" che creano e spingono i vaccini sul pubblico.
Non ti è  permesso farlo perché non sei un "esperto" - 

e solo le persone che sostengono l'agenda pro-vaccino possono essere chiamate "esperti".

Il gatekeeping è un grosso problema nella scienza di oggi, che tu stia parlando di vaccini , pesticidi, cambiamenti climatici o OGM. Che sia realizzato o no,  l'influenza aziendale ha superato la comunità scientifica su tutti i fronti.
Se le persone comuni sono troppo stupide per poter mettere in discussione la scienza del vaccino, certamente non sono in grado di acconsentire consapevolmente alla vaccinazione. 

Big Pharma e le loro marionette non possono avere entrambe le cose.

Vedi più notizie sulle ultime verità sui vaccini su Vaccines.news .

Le fonti per questo articolo includono:



Comprendiamo quanto sia importante la condivisione in ogni modo e in ogni dove visti gli argomenti trattati, ma preghiamo gli altri blogger che la riproduzione venga attuata senza che l'articolo sia modificato in nessuna parte, indicando l'autore e il link attivo a questo sito visto che l'articolo alle volte è tradotto dai nostri collaboratori. Grazie per l'attenzione, dallo staff di Vivereinmodonaturale.com che per ragioni di sicurezza preferisce rimanere anonimo.

https://www.vivereinmodonaturale.com/2019/02/la-verita-sta-venendo-galla-il-30-dei.html
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento