Iscriviti alla Newsletter

venerdì 10 maggio 2019

Una dozzina di fatti sul morbillo che non imparerai.

stampa la pagina


1) Il morbillo è solitamente una malattia infantile lieve e auto-limitante .
2) Dal 2000, ci sono stati nove decessi segnalati di morbillo negli Stati Uniti. Dal 1986, ci sono stati 415 decessi associati al vaccino MMR secondo il Vaccine Adverse Event Reporting System .
3) Nel 1962, il CDC attribuì 408 morti al morbillo su una popolazione di 186 milioni (rischio = 2 / 1.000.000 - circa il doppio del rischio di morire di fulmine).
4) Il rischio di mortalità da morbillo è molto più alto tra i bambini malnutriti ; la scienza contemporanea suggerisce che la vitamina A può ridurre questo rischio di oltre l'80%.
5) La vitamina A "naturale" non può essere brevettata quindi Pharma non ha alcun interesse a promuoverlo.
6) A differenza del vaccino MMR di Merck, l'infezione da morbillo selvatico conferisce l' immunità per tutta la vita dal morbillo. Avere il morbillo nell'infanzia può anche ridurre il rischio di malattia atopica , malattie cardiache , linfomi di Hodgkin e non-Hodgkin e alcuni altri tumori .
7) Nel frattempo, l'MMR è associato a tassi di convulsioni cinque volte superiori a quelli associati al morbillo selvatico, oltre a danni cerebrali , encefalite , morbo di Crohn, colite ulcerosa e dozzine di altri eventi avversi gravi.
8) La metà dei bambini negli studi clinici di Merck ha sofferto di gravi problemi gastrointestinali entro 42 giorni dal jab.
9) Il vaccino MMR di Merck fornisce magri anticorpi materni per proteggere i neonati nel loro primo anno quando sono troppo giovani per il vaccino, mettendo i bambini a rischio di danni cerebrali e morte.
10) Contrariamente alla promessa di Merck, l'MMR raramente fornisce l'immunità per tutta la vita, mettendo gli adulti postpubescenti ad alto rischio di lesioni gravi o morte.
11) Secondo le malattie infettive di Lancet , il morbillo è diventato più grave nelle coorti di neonati e adulti, dal momento che l'immunità basata sul vaccino non è più sufficiente a lasciare gli adulti non protetti ei neonati vulnerabili a causa della perdita dell'immunità passiva dalle madri.
12) Allo stesso modo, invece di fornire l'immunità promessa per tutta la vita, la componente parotite della MMR, ritarda semplicemente le infezioni da parotite fino a dopo la pubertà quando può causare sterilità negli uomini e nelle donne.


stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento