Iscriviti alla Newsletter

Cerca nel blog

venerdì 15 novembre 2019

12 motivi sostenuti dalla SCIENZA per dire "NO" al vaccino contro l'HPV Gardasil.

stampa la pagina


I genitori ben intenzionati di tutto il mondo portano i loro figli a prendere Gardasil, il vaccino contro l'HPV, da oltre un decennio. Il vaccino afferma di aiutare a prevenire il cancro alla cervice e altre condizioni correlate al virus del papilloma umano o all'HPV. Sebbene inizialmente fosse indirizzato alle ragazze dai 9 ai 26 anni, ora viene commercializzato anche ai ragazzi. Mentre tutti vogliono evitare le malattie ove possibile, questo particolare vaccino è una cattiva notizia dappertutto.

Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

In effetti, il Waking Times ha recentemente delineato 25 solidi motivi per cui le persone dovrebbero evitare il vaccino, ispirato da un video prodotto da Robert F. Kennedy Jr. e Children's Health Defense. Ecco uno sguardo a 12 motivi scientifici per rinunciare a questo vaccino.


Rischi vs benefici

1. I decessi annuali per cancro alla cervice in America sono 2,3 per 100.000. Nel frattempo, il tasso di mortalità per gli studi clinici su Gardasil era dell'85 per 100.000. Ha senso prendere un vaccino il cui tasso di mortalità è 37 volte quello della malattia che mira a prevenire?


2. Non farà molto per aiutare coloro che sono già stati esposti all'HPV. Negli studi clinici su Gardasil, le donne che presentavano prove di infezioni da HPV o esposizione al virus in passato presentavano un rischio del 44% più elevato di sviluppare lesioni cervice o cancro dopo aver ricevuto il vaccino.

3. Il foglietto illustrativo del vaccino, che la maggior parte dei pazienti non vedrà mai, afferma che le donne hanno 100 volte più probabilità di manifestare un evento avverso grave dopo la vaccinazione rispetto allo sviluppo del cancro alla cervice.

4. Anche se previene il cancro alla cervice, le probabilità delle persone di contrarre una malattia autoimmune dal vaccino sono 1.000 volte più alte delle loro probabilità di essere salvate dalla morte del cancro alla cervice.

5. Può dare alle persone un falso senso di sicurezza. Le donne che assumono Gardasil durante la loro adolescenza o preadolescenza hanno maggiori probabilità di saltare i loro screening del cancro alla cervice quando sono adulte. Le persone presumono che il vaccino eliminerà tutti i rischi, il che non è il caso, e potrebbe renderli più propensi a impegnarsi in comportamenti sessuali rischiosi.



Problemi di fertilità

6. Questo vaccino non è una buona idea per le donne che un giorno sperano di avere figli, poiché le prove dimostrano che può avere un impatto negativo sulla fertilità a causa di insufficienza ovarica precoce e aborto spontaneo.


7. Sebbene il vaccino non sia mai stato testato per i suoi effetti sulla fertilità dal produttore Merck, gli studi clinici su Gardasil e Gardasil 9 hanno mostrato tassi di aborto spontaneo rispettivamente del 25 e del 27,4 percento, che è di gran lunga superiore all'intervallo del tasso di fondo dal 10 al 15 percento per donne in età riproduttiva.

8. Anche i suoi ingredienti sono sospetti, sia il borato di sodio che il polisorbato 80 sono legati alla sterilità negli animali.

9. L' adiuvante di Gardasil contiene alluminio , che è stato collegato a problemi come anomalie comportamentali, autismo, demenza, morbo di Parkinson e morbo di Alzheimer.



Problemi di test

10. Il farmaco è stato approvato in primo luogo sulla base di prove e procedure di test molto discutibili. Ad esempio, sebbene si supponga che i placebo siano sostanze inerti simili a tutto ciò che viene testato, Merck ha scelto di utilizzare un adiuvante neurotossico in alluminio, AAHS, piuttosto che un placebo salino.


11. Nei loro test, le donne che hanno ricevuto sia il vaccino sia il "placebo" AAHS hanno sperimentato condizioni che indicano disturbi autoimmuni poco dopo la somministrazione del vaccino.

12. Durante il test della seconda formulazione del vaccino, Gardasil 9, Merck ha utilizzato il primo Gardasil come placebo piuttosto che qualcosa di inerte. Ciò non consente un confronto equo. L'Organizzazione mondiale della sanità ha affermato che l'uso di vaccini come placebo è metodologicamente svantaggioso e rende difficile o addirittura impossibile valutare la vera sicurezza di un vaccino.


La verità è che solo una di queste ragioni sarebbe sufficiente per farti correre nella direzione opposta a questo vaccino. Ti abbiamo appena dato 12 notizie, e questa è solo una parte dell'elenco. Indipendentemente dalla tua opinione sulla vaccinazione in generale, il vaccino Gardasil è un vaccino sul quale dovresti indagare molto seriamente prima che il tuo bambino subisca un danno irreversibile.

Le fonti per questo articolo includono:




stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento