Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

sabato 13 luglio 2019

Come il Bicarbonato di Sodio può cambiarci la vita

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Il bicarbonato è un elemento benefico per l'intera umanità, ed i suoi utilizzi sono molteplici: è un ingrediente naturale che viene largamente usato in cucina ma può essere impiegato anche per proteggere la nostra salute. Dalla cura per l’acidità di stomaco al rimedio naturale per le lesioni da punture di insetti. 

In questa miniguida ti elenchiamo 10 benefici del bicarbonato di sodio.

Probabilmente conosci già alcuni degli usi del bicarbonato che ti elenchiamo di seguito, eppure ti sorprenderà sapere che la maggior parte delle persone ne è all’oscuro: ecco 10 benefici importanti del bicarbonato.


  1. Deodorante naturale. Se stai cercando di evitare i parabeni e l’alluminio presenti nei deodoranti industriali, mescola un pizzico di bicarbonato con acqua e applicalo sotto le ascelle: riduce la sudorazione e ne blocca l’odore.
  2. Punture di insetti. Bicarbonato e acqua è uno dei migliori rimedi contro le punture di insetti: eviteranno irritazione e prurito.
  3. Acidità di stomaco. Gran parte dei farmaci contro l’acidità contengono bicarbonato. Questo prodotto neutralizza gli acidi dello stomaco, alleviando bruciore e indigestione. Fai sciogliere mezzo cucchiaino di bicarbonato in un bicchiere d’acqua e bevi ogni 3 ore.
  4. Esfoliante. Versa 3 cucchiai di bicarbonato in una bacinella piena d’acqua ed immergici i piedi: è un ottimo esfoliante naturale.
  5. Relax. Se abbinato all’aceto di mele, il bicarbonato è un ottimo rimedio per favorire il relax.
  6. Mani. Usa una soluzione a base di acqua e bicarbonato per lavare le mani, eliminando impurità e cattivi odori.
  7. Spine. Metti l’area del corpo in cui si è conficcata la spina in una soluzione preparata mettendo 1 cucchiaino di bicarbonato in 1 bicchiere d’acqua. Dopo qualche ora la spina si rimuoverà da sola.
  8. Scottature solari. Versa 180 grammi di bicarbonato in una vasca da bagno piena d’acqua, ed immergiti per qualche minuto per sentire sollievo immediato.
  9. Rendimento sportivo. Alcuni sportivi bevono acqua con un pizzico di bicarbonato per migliorare il loro rendimento sportivo e la resistenza.
  10. Dentifricio. Avendo una leggera azione abrasiva, il bicarbonato è ottimo per eliminare la placca dentale, pulendo i denti a fondo.
    macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
    stampa la pagina

    Il Global Warming è una bufala colossale! La nuova scienza rileva che l'attività umana ha praticamente zero impatto sulle temperature globali

    macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


    La bufala del cambiamento climatico è crollata. Una serie devastante di documenti di ricerca sono stati appena pubblicati, rivelando che l'attività umana non può rappresentare più di un aumento di 0,01 ° C nelle temperature globali, il che significa che tutta l'attività umana presa di mira da radicali allarmisti del cambiamento climatico - motori a combustione, voli aerei, trattori diesel - non ha praticamente alcun impatto misurabile sulla temperatura del pianeta.

    Scienziati finlandesi hanno guidato la ricerca, rilasciando un documento dal titolo " Nessuna prova sperimentale per il significativo cambiamento climatico antropogenico ".


    Il documento spiega che l'analisi IPCC delle temperature globali evidenzia un errore eclatante, ovvero la mancata considerazione delle "influenze della bassa copertura nuvolosa" e il modo in cui influiscono sulle temperature globali. 
    Le variazioni naturali nella bassa copertura nuvolosa, che sono fortemente influenzate dalla capacità della radiazione cosmica di penetrare nell'atmosfera terrestre a causa delle variazioni nella forza della magnetosfera del nostro pianeta, rappresentano quasi tutti i cambiamenti nella temperatura globale, spiegano i ricercatori.

    Come rivela questo grafico, più copertura nuvolosa è inversamente correlata alla temperatura. In altre parole, le  nuvole schermano la superficie della Terra dal sole, fornendo un raffreddamento della copertura cromatica, mentre una mancanza di nuvole risulta in un maggiore riscaldamento:

    La copertura nuvolosa tiene conto dei reali cambiamenti delle temperature globali

    Ciò è ulteriormente supportato dai ricercatori dell'Università di Kobe in Giappone che hanno pubblicato un documento quasi simultaneo che rivela come i cambiamenti nel campo magnetico del nostro pianeta regolano l'intensità della radiazione solare che raggiunge l'atmosfera inferiore, causando una formazione di nubi che alterano le temperature globali.


    Questo studio, pubblicato su Nature, è chiamato " Intensificato il monsone invernale dell'Asia orientale durante l'ultima transizione di inversione geomagnetica ".


    Le registrazioni delle variazioni climatiche suborbitali durante l'ultimo periodo glaciale e dell'Olocene possono essere utilizzate per chiarire i meccanismi dei rapidi cambiamenti climatici ... Almeno un evento è stato associato a una diminuzione della forza del campo magnetico terrestre. Pertanto, i registri climatici del MIS 19 interglaciale possono essere utilizzati per chiarire i meccanismi di una varietà di cambiamenti climatici, tra cui testare l'effetto dei cambiamenti nella forza del campo di dipolo geomagnetico sul clima attraverso la formazione di nuvole indotte dal galactic cosmic ray (GCR) ...

    In effetti, i raggi cosmici normalmente deviati attraverso la magnetosfera sono, in tempi di campi magnetici deboli o mutevoli provenienti dalla Terra stessa, in grado di penetrare ulteriormente nell'atmosfera terrestre, causando la formazione di nuvole di basso livello che coprono la terra in un tipo di "effetto ombrello" che oscura la terra dal sole, consentendo il raffreddamento. Ma la mancanza di nuvole rende la superficie più calda, come ci si aspetterebbe. Questo fenomeno naturale è ora documentato come il principale motore delle temperature e del clima globale , non dell'attività umana.

    In altre parole, brucia tutto l'olio che vuoi, ed è ancora solo una goccia nel secchio rispetto al potere del sole e di altre influenze cosmiche. Tutto il consumo di combustibili fossili nel mondo non contribuisce a nulla alle reali temperature globali, hanno confermato i ricercatori.

    Come spiegano, i modelli climatici dell'IPCC stanno sopravvalutando l'influenza del biossido di carbonio sulle temperature globali:
    ... i modelli [IPCC] non riescono a derivare le influenze della bassa percentuale di copertura nuvolosa sulla temperatura globale. Un componente naturale troppo piccolo risulta in una porzione troppo grande per il contributo dei gas serra come il biossido di carbonio. Questo è il motivo per cui J. KAUPPINEN E P. MALMI IPCC rappresentano la sensibilità climatica più di un ordine di grandezza maggiore della nostra sensibilità di 0,24 ° C. Poiché la porzione antropogenica nell'aumento di CO2 è inferiore al 10%, non abbiamo praticamente alcun cambiamento climatico antropogenico. Le nuvole basse controllano principalmente la temperatura globale.

    L'intera bufala del "cambiamento climatico" è una frode

    L'anidride carbonica , in altre parole, non è la "sostanza inquinante" che gli allarmisti del cambiamento climatico hanno a lungo preteso che fosse. La CO2 non distruggerà il pianeta e quasi non avrà alcun effetto sulle temperature globali (la stima dell'IPCC sul suo effetto è, secondo i ricercatori finlandesi, su un ordine di grandezza troppo grande o dieci volte la quantità effettiva).
    In effetti, la NASA è stata costretta ad ammettere di recente che il biossido di carbonio sta ri-inverdendo la Terra su larga scala sostenendo la crescita delle foreste pluviali, degli alberi e delle praterie. Vedi queste mappe che mostrano l'aumento della vita vegetale verde, grazie all'aumento di CO2:


    È importante sottolineare che la riduzione del consumo globale di combustibili fossili non avrà praticamente alcun impatto sulle temperature globaliIl governatore molto più grande del clima e delle temperature è la forza e la configurazione della magnetosfera terrestre, che è sempre stata in movimento dalla formazione del pianeta miliardi di anni fa. Più debole è la magnetosfera, più i raggi cosmici penetrano nell'atmosfera, producendo la generazione di nuvole che schermano la superficie del pianeta dal sole. Quindi, una magnetosfera più debole causa un raffreddamento globale, mentre una magnetosfera più forte risulta nel riscaldamento globale, secondo questa ricerca. Questo fenomeno è chiamato "Effetto Svensmark".


    Ciò suggerisce che l'aumento dei raggi cosmici sia stato accompagnato da un aumento della copertura delle nubi basse, l'effetto ombrello delle nuvole ha raffreddato il continente e l'alta pressione atmosferica siberiana è diventata più forte. Aggiunto ad altri fenomeni durante l'inversione geomagnetica - evidenza di un calo della temperatura media annuale di 2-3 gradi Celsius e un aumento delle temperature annuali dai sedimenti nella Baia di Osaka - questa nuova scoperta sui monsoni invernali fornisce un'ulteriore prova che il cambiamento climatico sia causato dall'effetto nuvola a ombrello.

    La "guerra al carbonio" deriva dalla pura stupidità, dall'arroganza e dall'analfabetismo scientifico

    L'estremo allarmismo dei pazzi per i cambiamenti climatici - meglio personificato da Alexandria Ocasio-Cortez che insiste che l' umanità sarà distrutta in 12 anni se non smettiamo di bruciare combustibili fossili - è tutta basata solo sulla propaganda dei media e sulla falsa scienza. (L'IPCC e il NOAA fondono regolarmente dati sulla temperatura per cercare di creare una "tendenza" di riscaldamento in cui non esiste nessuno).
    È tutta una massiccia frode ben coordinata dei media mainstream che deliberatamente mentono al pubblico sui cambiamenti climatici per spingere controschemi di libero mercato che distruggerebbero l'economia degli Stati Uniti, trasferendo letteralmente trilioni di dollari nelle tasche di ricchi globalisti come parte di uno schema di "carbon tax ".
    Eppure il carbonio non è affatto il problema, la "guerra al carbonio" è una stupida, insensata politica creata da idioti, dato che gli umani sono forme di vita basate sul carbonio, il che significa che qualsiasi "guerra al carbonio" è una guerra all'umanità.


    Vedi altri documenti di ricerca di Jyrki Kauppinen a questo link su Researchgate.net
    E rimani informato leggendo Naturalnews.com e Climate.news.
    macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
    stampa la pagina

    venerdì 12 luglio 2019

    Avviso di sicurezza: gli esperti mettono in guardia sui principali difetti delle reti 4G e 5G che consentono a chiunque di ascoltare, inviare messaggi falsi o tracciare la tua posizione

    macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


    C'è stato un enorme clamore in america sull'introduzione del 5g, con molte preoccupazioni sui potenziali effetti sulla salute della popolazione mondiale per le radiazioni elettromagnetiche. Ora, gli esperti avvertono che vi sono altri importanti problemi di sicurezza relativi alle reti 4g e 5g, ovvero la sicurezza.

    Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com
    Fonte e articolo  Naturalnews.com

    A quanto pare, queste reti hanno tre principali falle nella sicurezza che possono consentire a degli hacker malintenzionati di toccare le tue telefonate, inviare falsi messaggi di testo e persino tracciare la tua posizione.

    Questi difetti scoperti di recente sono i primi problemi noti che affliggono entrambe le reti 4g e 5g. Ironia della sorte, 5g è stato promosso come più sicuro rispetto alle generazioni passate, ma i ricercatori della sicurezza dicono che le protezioni "migliori" che sono state promesse possono essere facilmente battute con nuovi metodi di attacco. A peggiorare le cose, gli esperti dicono che chiunque abbia un minimo di conoscenza riguardo alle procedure di cerca persone cellulari può sfruttare queste vulnerabilità.

    I ricercatori scoprono difetti critici in 4g, 5g

    I ricercatori della Purdue University e della University of Iowa hanno collaborato per mettere alla prova le reti 4g e 5g, e ciò che hanno trovato è stato scioccante: anche la rete 5g apparentemente più sicura può ancora essere sfruttata con relativa facilità.
    Sono stati scoperti tre principali difetti: Torpedo, Piercer e IMSI Cracking sono tutti attacchi che gli hacker malintenzionati possono eseguire su queste reti.
    Come riporta Daily Mail , Torpedo "sfrutta un difetto nel protocollo di pagine di una rete" ed è il peggiore dei tre attacchi. I protocolli di cerca persone compongono il sistema che notifica i telefoni dei messaggi in arrivo e delle chiamate telefoniche. Sfruttando questa vulnerabilità, gli aggressori possono tracciare la posizione di una vittima.

    Effettuare un attacco Torpedo richiede solo un dispositivo da $ 200 per effettuare le chiamate.

    Tutto ciò che un utente malintenzionato deve fare è piazzare e cancellare "una raffica" di telefonate in un breve lasso di tempo. Ciò causa l'invio di un messaggio di paging, senza avvisare il destinatario di una chiamata in arrivo. Da lì, la tua posizione può essere monitorata da un hacker malintenzionato.
    Torpedo consente inoltre agli aggressori di dirottare il canale di paginazione, dando loro spazio per iniettare messaggi fraudolenti e negare le chiamate telefoniche. Il coinvolgimento di un attacco Torpedo spiana anche la strada agli hacker malvagi per eseguire altri due attacchi: Piercer e IMSI.

    Come riporta Tech Crunch , Piercer "consente a un utente malintenzionato di determinare un'identità di sottoscrizione mobile (IMSI) internazionale sulla rete 4G." Nel frattempo, gli attacchi IMSI-Cracking possono forzare un numero IMSI in entrambe le reti 4G e 5G, dove i numeri IMSI sono criptati “.
    Il cracking IMSI consente tutti i tipi di tattiche di snooping - inclusi i metodi di tracciamento utilizzati dalla polizia (noti come "razze") per tracciare la posizione in tempo reale di una persona.

    Tutte le reti 4G e 5G sono vulnerabili

    Secondo i ricercatori, tutti e quattro i principali operatori di telefonia mobile negli Stati Uniti sono vulnerabili a questi attacchi. Ciò include AT & T, Sprint, T-Mobile e Verizon. Con dispositivi più avanzati, gli aggressori possono persino utilizzare questi attacchi per intercettare telefonate e messaggi di testo.
    Il coautore dello studio Syed Rafiul Hussain ha dichiarato a Tech Crunch in un messaggio di posta elettronica: "Qualsiasi persona con una scarsa conoscenza dei protocolli di cerca persone cellulari può eseguire questo attacco".
    Da allora il team ha segnalato queste vulnerabilità a GSMA, un'organizzazione che stabilisce standard cellulari per l'industria delle telecomunicazioni. Secondo i rapporti, GSMA può risolvere le vulnerabilità di cracking di Torpedo e IMSI, ma i vettori dovranno affrontare il problema Piercer da soli.
    Il 5G è già stato sottoposto ad un esame minuzioso per la potenziale minaccia che rappresenta per la salute umana; numerosi studi hanno collegato l'esposizione alle radiazioni dei cellulari a una miriade di effetti avversi sulla salute, incluso il cancroOra, sembra che questa rete "migliore" non sia nemmeno sicura.
    Leggi di più sulle ultime controversie in campo tecnologico e altro su InformationTechnology.news .

    macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
    stampa la pagina

    giovedì 11 luglio 2019

    STOP ALLE SCUOLE CHE NON ACCOLGONO!

    macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

    Pubblichiamo la foto della lettera di una coppia di genitori delusi e amareggiati, non più interessati ai servizi offerti da una scuola... che non accoglie!



    Il ritiro dell'iscrizione di questo bambino rappresenta solo uno dei numerosi insuccessi che le scuole  italiane stanno vivendo negli ultimi 2 anni.

    Può la Scuola accettare che un solo minore venga escluso? Possiamo noi docenti ed educatori non prendere le distanze da una simile ignominia? Può la Scuola citata nell’articolo 34 della Costituzione italiana non essere per definizione una Scuola che accoglie?

    L'inclusione, di cui tanto si sente parlare, non passa solo dall'accogliere e dal progettare percorsi personalizzati per alunni con disabilità o con bisogni educativi speciali o con disturbi specifici di apprendimento. L’inclusione è un atteggiamento interiore che va coltivato fin dalla prima infanzia. Se abituiamo i nostri studenti ad accettare che è bene escludere un compagno, dobbiamo sapere che questi minori cresceranno in una società che non accoglie. Dovremmo forse smettere di parlare di accoglienza, di inclusione e di accettazione delle diversità? Dovremmo rassegnarci a un grigiore di sentimenti e a un mondo in bianco e nero che separa, suddivide e classifica, in nome di un presunto bene superiore?

    Una Scuola che accoglie non esclude, è sopra le parti, sostiene i diritti di tutti e rappresenta un luogo di condivisione e di accoglienza delle idee di ciascuno. La Scuola stimola lo sviluppo di opinioni proprie e fornisce gli strumenti per costruirle. Ogni opinione è rispettabile: la Scuola insegna il rispetto delle opinioni.

    La Scuola è democratica e rammenta che in nessun corso di istruzione degno di tale nome viene imposta un’unica verità assoluta. 

    La Scuola Che Accoglie siamo noi: dirigenti scolastici, professori, insegnanti, educatori e personale amministrativo, tecnico e ausiliario che operano su tutto il territorio italiano all’interno delle scuole, delle università e dei servizi educativi e di formazione. Una Scuola che non accoglie non può definirsi Scuola. Chi difende una non accoglienza tradisce la missione della Scuola stessa: non è accettabile che una Scuola democratica si contrapponga ad alunni e a famiglie.
    macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
    stampa la pagina

    Roberto Burioni, "Medico" ma prima di scrivere nella tua paginetta, ti ubriachi il cervello???

    macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


    Roberto Burioni, "Medico" ma prima di scrivere nella tua paginetta, ti ubriachi il cervello???

    Ti prendi gioco dei medici radiati ingiustamente..


    attacchi la lapide dei figli di Tremante che non c'è più per poterli difendere..


    attacchi una persona che ha fatto una testimonianza di un caso che ha visto all'ospedale..


    ridicolizzi delle manifestazioni di free vax chiamandoli no vax quando i no vax siete voi che non vi vaccinate! (e lo dicono le statistiche)


    Attacchi per invidia il Dott. Giulio Tarro su un lapsus.. che se dovessi fare io un collage di tutti quelli che hai fatto tu, comprese tutte le volte che hai cambiato idea.. potrei fare il remake de "I dieci comandamenti" da quanto risulterebbe lungo!


    Metti alla gogna un anziano signore facendogli rischiare un infarto, solo per aver scritto un suo pensiero nella sua bacheca Facebook!


    Poi, ti inventi che ti minacciano mettendo 2 screenshot di 2 persone inesistenti!? 🧐


    Ed ora difendi Mantovani che è stato accusato di falsificazione di ricerche scientifiche?


    In questo caso non importa più se sia tu a scrivere o qualche tuo insulso scagnozzo del Cicap che definisci con il termine "collaboratore", quello che adesso importa è che vi troviate da subitissimo qualcuno bravo che vi veda! Perché è certo che non state bene, ma non state bene mentalmente proprio per niente! 🤔
    macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
    stampa la pagina