Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

martedì 2 giugno 2020

CDC ora dice che il coronavirus non si attacca alle superfici

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


La narrativa del coronavirus di Wuhan (COVID-19) continua a cambiare, con i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) che ora affermano che "non si diffonde facilmente" sulle superfici contaminate.


Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com



Per mesi agli americani è stato detto che dovevano restare a casa come eremiti per evitare di "catturare" il coronavirus di Wuhan (COVID-19) nel caso avessero il coraggio di avventurarsi fuori. Questo perché il virus cinese, come viene anche chiamato, potrebbe indugiare su una maniglia o una scatola di cereali in attesa di invadere i polmoni.

Ma questa paura sembra essere stata sia prematura che falsa , poiché il CDC sta ora dicendo che, in realtà, "toccare superfici o oggetti" che potrebbero essere contaminati con il coronavirus di Wuhan (COVID-19) non è affatto un rischio e quindi non dovrebbe essere una preoccupazione.

Ciò significa che tutte le precauzioni "pratiche e realistiche" che il CDC e le altre agenzie governative stavano spingendo sulle persone non sono più necessarie e più precisamente non sono mai state necessarie.

A proposito, il CDC non è uscito col botto per fare questo annuncio. Invece, ha tranquillamente rivisto la sua pagina web su come si presume che il coronavirus di Wuhan (COVID-19) si diffonda, e una manciata di mezzi di informazione si è appena accorta di prenderne atto.
Sotto una sottovoce che spiega come il coronavirus di Wuhan (COVID-19) possa "diffondersi dal contatto con superfici o oggetti contaminati", il CDC aveva precedentemente dichiarato che "potrebbe essere possibile". Ma ora, il CDC afferma che dopo tutto non è davvero possibile.
Ora, la voce della linea "superfici o oggetti" è stata spostata sotto una nuova sottovoce sui modi in cui il coronavirus Wuhan (COVID-19) non trasmette prontamente, indicando che il pubblico non deve preoccuparsi di indossare i guanti, come un esempio prominente.

Oops: neanche il coronavirus si trasmette dagli animali alle persone

Il CDC ha anche modificato una voce sul suo sito Web sulla trasmissione del coronavirus di Wuhan (COVID-19) dagli animali alle persone, il che ora spiega che anche questo non è una minaccia e non dovrebbe essere qualcosa di cui le persone debbano preoccuparsi.
La gente in Cina avrebbe potuto usare queste informazioni quando il coronavirus di Wuhan (COVID-19) per la prima volta ha devastato il loro paese, poiché alcuni stavano chiedendo all'epoca ai cinesi di uccidere i propri animali domestici a causa della paura percepita per la diffusione dei mammiferi da una specie all'altra.

"COVID-19 è una nuova malattia e stiamo ancora imparando come si diffonde", ammette ora il CDC, dimostrando ancora una volta che questa società privata non si basa sulla scienza, ma piuttosto su una paura, speculazione e varie agende, tra cui la spinta costante di nuovi vaccini.
"Potrebbe essere possibile che COVID-19 si diffonda in altri modi, ma questi non sono considerati i principali modi in cui il virus si diffonde", aggiunge l'agenzia, riferendosi alla trasmissione da animale a uomo.

Il CDC sta raddoppiando, tuttavia, sulla diffusione da uomo a uomo del coronavirus di Wuhan (COVID-19), avvertendo che "si sta diffondendo molto facilmente e in modo sostenibile tra le persone". Ciò include attraverso il contatto ravvicinato, le goccioline respiratorie e i portatori asintomatici, afferma l'agenzia.

Tanto per quello studio preliminare di marzo che ha suggerito che il coronavirus di Wuhan (COVID-19) potrebbe indugiare in aria per un massimo di tre ore e rimanere in superficie per un massimo di tre giorni, un suggerimento che ha causato isteria di massa sulla super-sanificazione costante di tutte le superfici. Si scopre che anche questa è stata una risposta esagerata basata su una scienza difettosa e probabilmente con una buona dose di speculazioni.

"Molte persone erano preoccupate che toccando semplicemente un oggetto potessero ottenere il coronavirus e questo non è il caso", afferma il Dr. John Whyte, come citato da Fox News . "Anche quando un virus può rimanere in superficie, ciò non significa che sia effettivamente infettivo."
Per tenere il passo con le ultime notizie sul coronavirus di Wuhan (COVID-19), assicurati di controllare Pandemic.news .
Le fonti per questo articolo includono:
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento