Il grande archivio del blog di Vivere in modo naturale.

lunedì 6 luglio 2020

L'OMS vuole spingere i vaccini COVID-19 su miliardi di persone come parte del programma ACT Accelerator

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti


Sappiamo tutti che l'industria dei vaccini ha difficoltà a rifiutare una buona opportunità per realizzare un profitto, e la pandemia di coronavirus che sta uccidendo centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo potrebbe essere solo una delle loro migliori opportunità per raccogliere un po 'di soldi con l'aiuto di potenti alleati come l'Organizzazione mondiale della sanità.


Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com
Tratto da NaturalNews.com

L'OMS sta già usando le tattiche della paura per promuovere la produzione di vaccini per COVID-19 , affermando che "nessuno è al sicuro finché tutti non sono al sicuro". Questo messaggio è arrivato in un documento che spiega il loro accesso all'acceleratore di strumenti COVID-19 (ACT). Il programma è stato lanciato per la prima volta ad aprile in occasione di un evento ospitato da - sorpresa, sorpresa - The Bill and Melinda Gates Foundation.

L'obiettivo del programma è sostenere lo sviluppo e la distribuzione di vaccini e trattamenti per il virus e accelerare la fine della pandemia. Il costo del programma ACT Accelerator dovrebbe superare $ 18 miliardi e l'obiettivo è distribuire più di 2 miliardi di vaccini entro la fine del prossimo anno.

È anche interessante notare che l'Organizzazione Mondiale della Sanità è stata riluttante a dire che le maschere sono necessarie, rilasciando dichiarazioni come: “Attualmente non ci sono prove che indossi una maschera (sia medica che di altro tipo) da persone sane in un contesto più ampio della comunità , compreso il mascheramento universale della comunità, possa impedire loro di contrarre virus respiratori, incluso COVID-19 ".

Questa è una posizione terribilmente conveniente in quanto significa che le persone potrebbero pensare di avere alcuni buoni modi per proteggersi oltre ai vaccini - non importa il fatto che molti vaccini attuali non hanno i migliori risultati in termini di efficacia e sicurezza.

Solo la metà degli americani sono disposti a ricevere un vaccino COVID-19

L'OMS potrebbe trovarsi di fronte a una dura battaglia quando si tratta di trovare partecipanti disponibili per quello che equivale a un test pilota del vaccino su larga scala, con studi che dimostrano che solo la metà degli americani prevede di ottenere un vaccino COVID-19; un altro 25 percento ha vacillato sulla questione.

Alcune delle comunità che stanno affrontando il rischio maggiore dal virus, come gli afro-americani, tendono ad essere le più scettiche. Mentre i neri rappresentano circa un quarto di tutti i decessi di COVID-19 negli Stati Uniti, il 40% ha dichiarato che non avrebbero ricevuto un vaccino in un sondaggio che è stato creato a metà maggio.

Il CDC è stato impegnato a lavorare su un piano che spera possa aumentare la "fiducia nei vaccini" in modo che le persone saranno più favorevoli all'idea quando un vaccino sarà pronto. Un grande ostacolo che devono affrontare è il fatto che un vaccino così nuovo non avrebbe un record di sicurezza a lungo termine.

Il critico del vaccino Del Bigtree ha definito questo uno dei "vaccini più pericolosi mai tentati" per un virus che non causa un grosso rischio per la maggior parte delle persone.
Persino alcuni senatori hanno espresso preoccupazione sul fatto che il governo stia facendo abbastanza per assicurarsi che i vaccini in via di sviluppo con l'assistenza federale siano resi accessibili. Molti legislatori conoscono fin troppo bene come funziona il gioco, con Big Pharma che usa le sue tasche molto profonde per acquistare influenza a Washington e proteggere i suoi profitti.

La prevenzione naturale è molto più sicura

Si parla molto di vaccini e di quali farmaci possono o non possono funzionare contro il virus, ma forse avrete notato che l'argomento di mantenere alta la vostra immunità in modo da evitare di ammalarvi in primo luogo non ha molto tempo a disposizione.
Questo probabilmente perché ci sono molti meno profitti nel promuovere un'alimentazione sana ricca di vitamina C, zinco e antiossidanti; ottenere abbastanza sole, esercizio fisico e sonno; e gestire lo stress. Non si può dire quanti casi di COVID-19 possano essere evitati garantendo che il sistema immunitario sia forte e sano.

Le fonti per questo articolo includono:
macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

Nessun commento:

Posta un commento